Gli scrittori incontrano i giovani critici del Premio Letterario NapoliTime

Legalità e gioia di vivere al centro del dibattito Napoli, 30 gennaio - Presso l’aula magna della scuola media 53 Gigante-Neghelli di Napoli, ospiti del Dirigente Scolastico Mariarosaria Scalella, si è tenuto il primo incontro confronto tra gli studenti e gli scrittori concorrenti del Premio Letterario NapoliTime. La tavola rotonda ha messo

Prevenzione tumori. Terzo appuntamento con il Camper Prosud, visite gratis a piazza Trieste e Trento

Grazie alle richieste sempre più numerose del pubblico maschile desideroso di sottoporsi a visite di controllo alla prostata Sabato 1 febbraio il Camper Prosud sarà a Piazza Trieste e Trento a Napoli , per  effettuare visite  e screenings gratuiti alla prostata. Sono in aumento, infatti, le richieste di controllo agli Specialisti dell’Unità

Discarica abusiva alla rotonda di Arzano. La classica “scoperta dell’acqua calda”!

Area sottoposta a sequestro giudiziario Arzano - Nella giornata di ieri, alla rotonda di Arzano, dove si diramano le varie strade per raggiungere i paesi limitrofi e la vicina città di Napoli, sono stati "scoperti" dai Carabinieri, cumuli di rifiuti abbandonati illegalmente. La discarica a cielo aperto si trova esattamente sotto al cavalcavia costruito

I grillini all’assalto delle Istituzioni

Depositata la messa in stato d'accusa del Presidente della Repubblica Roma, 31 gennaio - Quella di ieri è stata decisamente una giornata piena sul fronte grillino. Si contano, infatti, bagarre in Parlamento, occupazione delle Commissioni ed il blocco della conferenza stampa del capogruppo del Pd Speranza. Quest'ultimo è stato un momento

NapoliTime vi vuole Happy

Inviaci il tuo filmato happy  Il brano di Pharrell Williams dal titolo Happy che è anche colonna sonora del film Cattivissimo Me2, sta riscuotendo consensi sia in campo musicale che in quelli videomusicali. La particolarità del brano, oltre al testo che è un chiaro invito alla felicità talvolta frutto di

Osanna, a Pompei c’è il nuovo soprintendente

Docente presso l'Università degli studi della Basilicata Pompei - È Massimo Osanna, direttore della Scuola di specializzazione in Beni archeologici dell’Università della Basilicata, con sede a Matera, il soprintendente di Pompei, Ercolano e Stabia che ufficialmente succede a Teresa Cinquantaquattro, il cui incarico è giunto a scadenza oltre un mese fa. Massimo

Scuole sotto sfratto, partono le petizioni dei genitori

Un polo fieristico al posto del liceo artistico Boccioni Napoli, 28 gennaio – La stretta degli sfratti grava ancora sulle teste dei alcune scuole di Napoli come il Liceo Artistico Boccioni a Fuorigrotta e la Scuola d’Infanzia “Collodi” a Bagnoli, dove per scongiurarne la chiusura sono sorte iniziative attraverso la sottoscrizione

27 mln di euro per restyling e messa in sicurezza delle strade del salernitano

La Provincia di Salerno dà il via a 46 interventi immediatamente cantierabili Napoli, 30 gennaio - Con un intervento definito "strategico e di sistema" la Regione Campania iscrive a bilancio 27 milioni e 630 mila euro per un totale di 46 interventi di restyling e rifacimento del manto stradale di diversi

Coppa Italia, gli azzurri in semifinale

Gli oltre 40mila del San Paolo accompagnano il Napoli alla vittoria Il Napoli batte la Lazio per 1-0, nei quarti di finale della coppa Italia 2013-14, avanzando cosi in semifinale, dove Higuain e compagni, dovranno fronteggiare la Roma di Garcia. E menomale che la coppa Italia è un trofeo minore. Erano oltre

Va all’Inps per chiedere la pensione, preso latitante

Bloccato da polizia: è accusato di associazione per delinquere (ANSA) - ACERRA (NAPOLI), 29 GEN - Latitante chiede la pensione, arrestato prima della visita medica. E' accaduto a Napoli, nella sede dell'Inps di via Ferraris, dove gli agenti di polizia hanno arrestato Gaetano De Rosa, 43enne di Acerra, per associazione a

Sorial (M5s) accusato di vilipendio al Capo dello Stato

Il Premier Letta: "Indegni, siamo al punto di non ritorno" 29 gennaio - Il Movimento 5 Stelle non è più unito, almeno non come immediatamente prima della formazione del governo. Il periodo di transizione, Governo Letta o Governissimo che dir si voglia,  ha avuto come risultato quello di dare un duro colpo