Gli “Arancioni” scendono in piazza a sostegno di De Magistris: è cominciata la campagna elettorale

Flash Mob di solidarietà in favore del "Sindaco Sospeso": #sospendetecitutti Dopo la sospensione di 18 mesi del leader degli "Arancioni" dalla carica di sindaco, fioccano sui social network le proposte dei supporters a scendere in piazza per dimostrare la propria vicinanza a Luigi De Magistris. Ecco l'annuncio del primo evento organizzato a tal proposito: "Il Sindaco Luigi De Magistris è stato sospeso in base alla legge Severino, questa sospensione è totalmente ingiusta in quanto va ad intaccare il risultato di un’elezione fatta dai cittadini attraverso un regolare procedimento che ha dato un mandato a Luigi de Magistris di 5 anni. Luigi De Magistris da Sindaco non ha commesso nessun reato ed è per questo che decidiamo di manifestare il nostro dissenso sugli effetti politici che

De Magistris: la sospensione non è un dramma ma opportunità per evitare che una democrazia malata diventi regime

Sospensione prevista fino al 1° aprile 2016, Sodano: “C’è un solo sindaco eletto ed è Luigi De Magistris” Napoli, 2 ottobre – Alla conferenza stampa tenutasi questa mattina presso Palazzo San Giacomo, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha espresso tutta la sua amarezza per i tempi record in cui è giunto il provvedimento di sospensione per effetto dell’applicazione della Legge Severino. Da oggi, le funzioni del primo cittadino passano con effetto immediato al vicesindaco Tommaso Sodano, il quale ha commentato la vicenda: “C’è un solo sindaco eletto ed è Luigi De Magistris”. De Magistris ha commentato la sospensione ritenendo di non considerarla un dramma, ma al contrario come “un’opportunità per cercare di far comprendere quanta strada ancora il nostro paese deve fare

Terminato il vertice della Bce: tassi invariati e buone intenzioni per risollevare l’inflazione. In strada i manifestanti: siamo universitari costretti a lavorare a nero, disoccupati e senza reddito

La “quinta giornata di Napoli” contro i "signori della crisi". “Ostility for austerity, ladri assassini fuck austerity” Napoli, 2 ottobre - A seguito del vertice tenuto oggi a Napoli, Mario Draghi, in conferenza stampa, ha espresso l'indirizzo unanime della Bce a mettere in campo misure per risollevare l'inflazione. Modesta è la previsione di crescita nell'eurozona, anzi la tendenza è per un indebolimento della flebile ripresa registrata. Il consiglio direttivo della Bce, riunito a Napoli, ha lasciato invariato il tasso principale allo 0,05%. Lo comunica l'Eurotower. La decisione della Bce è in linea con le attese del mercato. Confermato il tasso sui depositi a -0,2% e quello marginale allo 0,3%. Circa 4mila i manifestanti scesi in strada stamattina a Napoli per protestare contro il

Corteo Block Bce, applausi dei cittadini. Polizia in assetto antisommossa e lanci di lacrimogeni

Negozi chiusi, massiccio spiegamento di forze dell'ordine in assetto antisommossa Napoli, 2 ottobre - Come previsto il corteo organizzato per manifestare contro il vertice della Bce si è trasformato in uno scontro con le forze dell'ordine. Un gruppo di manifestanti a volto coperto e con caschi si è disposto a formare una catena umana per fronteggiare la polizia in assetto antisommossa. Sparati diversi lacrimogeni e azionati gli idranti per disperdere i manifestanti. Il dispiegamento di forze è imponente e va a circondare Museo e parco di Capodimonte. Diversi i posti di blocco con sbarramenti di blindati e agenti in tenuta antisommossa, la zona è controllata dall'alto mediante elicottero. Il traffico automobilistico è stato deviato. Un imponente spiegamento di sicurezza delle forze dell'ordine circonda il Museo e

Europa League: il Napoli impegnato contro lo Slovan Bratislava

Ritorno in patria per Marek Hamsik, Benitez categorico: si deve vincere Il giovedì torna a essere la serata dedicata all'Europa per il Napoli. Le ultime esperienze in Europa League risalgono alla passata stagione, quando il Napoli, passati i sedicesimi con lo Swansea, fu eliminato agli ottavi di finale dal Porto, a causa di un 2-2 in casa, determinato dalle reti di Ghilas e Quaresma. Ora il club partenopeo si trova in un girone non troppo minaccioso, a tre punti assieme allo Young Boys, seguito da Sparta Praga e Slovan Bratislava, entrambi a zero punti. Ed è proprio lo Slovan Bratislava ad ospitare i napoletani domani sera allo stadio Pasienky, ad accoglierli nella patria del loro capitano, Marek Hamsik. "Io considero solo la vittoria,

De Magistris sospeso dalla carica di sindaco di Napoli, oggi la notifica del provvedimento

La sospensione di 18 mesi in applicazione della legge Severino Napoli, 2 ottobre - Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris è stato sospeso dalla carica per 18 mesi dal prefetto Francesco Mucerino, per l'applicazione del Legge Severino a seguito della condanna a 1 anno e 3 mesi per abuso di ufficio nell'ambito del processo Why Not. La firma del provvedimento da parte del prefetto è avvenuta ieri sera, oggi la notifica al presidente del Consiglio Comunale. Già nel pomeriggio di ieri l'annuncio della sospensione era venuta direttamente dal ministro dell'Interno Angelino Alfano durante il question time rispondendo alla domanda del deputato di Fi Paolo Russo. ''Il prefetto di Napoli - aveva detto Alfano - ha ricevuto comunicazione della sentenza proprio nella mattinata di oggi e dunque procederà oggi stesso