Napoli: 64enne fa irruzione armato in una scuola media, disarmato da un genitore

Disarmato da un genitore e bloccato dalle mamme. "L'ho fatto per mio figlio": il coraggio di un padre che ha agito d'istinto disarmando l'uomo Napoli, 13 ottobre - Paura nella scuola media "Ada Negri" di via Marina dove questa mattina un uomo di 64 anni è entrato all'interno dell'edificio e ha minacciato Giuseppe Russo, padre di un alunno, puntandogli la pistola alla pancia. Il genitore prontamente ha disarmato l'uomo. Aiutato dalle altre mamme lo ha immobilizzato e atteso l'intervento delle forze dell'ordine. "Ho agito da padre" queste le parole di Giuseppe che non pensando alle possibili conseguenze ha affrontato l'aggressore. L'uomo era stato fermato precedentemente dalle mamme le quali avevano già chiamato la polizia ma quando è arrivato Giuseppe, chiamato da sua moglie,

Sciolta la prognosi per il ragazzo seviziato, ha ripreso anche a mangiare

Da qui a un anno, ci sono le condizioni per una normalizzazione transito intestinale Napoli, 13 ottobre - Sciolta la prognosi per il quattordicenne seviziato la scorsa settimana a Pianura, quartiere di Napoli. I medici dell'ospedale San Paolo hanno comunicato che la prognosi è stimata in 30 giorni. Intanto il ragazzino ha ripreso a mangiare anche se solo con un'alimentazione liquida. Il bollettino medico fa sapere che le condizioni del ragazzo sono in costante miglioramento e sono riprese anche le "funzioni intestinali". Dopo l'intervento durato nel complesso 5 ore, i medici non avevano potuto sciogliere la prognosi. Le lesioni erano multiple e, spiegava Biagio Trojaniello, direttore del reparto di chirurgia "abbiamo fatto un bilancio delle lesioni che ha riportato e occorreva identificare quali erano recuperabili e quali no,

Gli eletti al Consiglio della Città Metropolitana. Il Pd fa il pieno di voti. Pentangelo (FI) al top nelle preferenze

Domenico Tuccillo primo degli eletti per il Partito Democratico. Parità tra gli schieramenti di centro sinistra e centro destra Terminato lo spoglio delle schede per l'elezione del Consiglio della Città Metropolitana, questi i risultati. Il Partito Democratico prevale in provincia e riporta più voti in assoluto, 27.103. Forza Italia, è la seconda lista con 25.982 voti; Lsa—Napoli Bene comune, 20.824 preferenze; Ncd, 15.888; Fratelli d’Italia 4.884. Nel calcolo delle preferenze il più votato nella lista del Pd e l'attuale sindaco di Afragola Domenico Tuccillo che ottiene un grande successo personale con un voto ponderato di 4156. A seguire il collega di Agerola Luca Mascolo fermo a 3247 voti. Al terzo posto Agostino Pentoriero con 2797 voti. Al quarto posto Salvatore Madonna 2736, al quinto

#Supplentite: la cura arriva dall’Europa. Prevista per il 26 novembre la sentenza della Corte di Giustizia sull’assunzione dei precari

“L’assegnazione reiterata di supplenze su posti vacanti e disponibili al ruolo non può essere considerata come giustificata da ragioni obiettive” 13 ottobre -  Il prossimo 26 novembre si preannuncia come una data storica per il mondo della scuola e per gli oltre 140mila supplenti che versano da anni in condizioni di estremo precariato. Quel giorno infatti, secondo quanto annunciato dalla cancelleria della Corte di Lussemburgo, la Corte di Giustizia pronuncerà una storica sentenza che potrebbe determinare la fine della condanna al precariato a vita. Come ha infatti dichiarato Marcello Pacifico, il presidente Anief (Associazione Sindacale Professionale): ”Sulla questione precariato scolastico siamo finalmente giunti alla resa dei conti. I lampi all’orizzonte in arrivo da Lussemburgo, che annunciano tempesta sullo Stato italiano, hanno addirittura indotto il

“A corte dai Borbone”, visita-spettacolo con banchetto borbonico a villa Campolieto

Spettacolo itinerante e rinfresco borbonico a Villa Campolieto ad Ercolano, domenica 19 ottobre ore 10:30 oppure ore 17.00 L’associazione culturale Karma Arte Cultura Teatro in collaborazione con la Fondazione Ente Ville Vesuviane ripropone a grande richiesta da parte del pubblico quello che è stato definito , da alcuni, l’evento dell’anno. Un’iniziativa culturale che consentirà al pubblico di proiettarsi in una delle epoche più belle e affascinanti del Regno delle Due Sicilie. La location sarà, ancora, una delle perle del patrimonio artistico settecentesco del Miglio d’Oro del Comune di Ercolano: Villa Campolieto. L’evento catapulterà i partecipanti indietro nel tempo fino al settecento all’epoca di Ferdinando, Carolina, Vanvitelli, portandoli direttamente “A corte dai Borbone” . Villa Campolieto diventerà la location di un ricevimento borbonico in

Città Metropolitana di Napoli: in corso lo spoglio. A Napoli al 90,7% l’affluenza al voto

Dato definitivo per la città di Napoli aggiornato alle 20 di ieri, l'affluenza complessiva è stata del 68,04% ma il dato è fermo alle 14 di domenica Napoli, 13 ottobre - Ultimo aggiornamento: ore 10,40. A Napoli è del 90,7% il dato dell'affluenza al voto per l'elezione del Consiglio metropolitano. La percentuale è stata rilevata alla chiusura dei seggi. Dalle 8 di questa mattina il via allo scrutinio per l'elezione del Consiglio. Il dato complessivo di affluenza per l'elezione del Consiglio Metropolitano di Napoli alle ore 14 di ieri è stato del 68,04%. Lo ha comunicato in una nota la Provincia di Napoli. Nel dettaglio, il seggio centrale ha dato i seguenti risultati: su 796 aventi diritto, di cui 685 uomini e 111 donne, gli

Furti di auto di lusso, 14 arresti tra Roma e Napoli

Rubavano auto di grossa cilindrata nei quartieri bene della capitale e le rimettevano sul mercato come nuove Roma, 13 ottobre - Dalle prime luci dell'alba i carabinieri del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 14 persone accusate di furto d'auto, ricettazione e riciclaggio. Le 14 persone accusate eseguivano furti di auto di grossa cilindrata nei quartieri bene di Roma per poi rivenderle al mercato nero.  Si tratterebbe di una vera e propria associazione a delinquere, con membri della banda impegnati a perlustrare le strade della capitale per individuare le auto da rubare. Le misure sono eseguite nelle province di Roma, Latina, Napoli e Salerno Secondo gli inquirenti, le auto venivano rubate utilizzando un apposito kit di accensione elettronica per poi

Fame nel Mondo e crescita demografica, preoccupazione infondata. Tu cosa ne pensi?

Lettera alla Redazione Caro direttore, Corrado Augias rispondendo ad un lettore si è detto molto preoccupato per il crescente aumento della popolazione mondiale (Sebben che siamo troppi; La Repubblica, 11/10/2014). Secondo lui: “Il timore di un aumento insostenibile della popolazione è effettivamente in crescita e viene agitato da più parti. Grandi imprenditori come Warren Buffet e Bill Gates si sono impegnati in una campagna di pianificazione delle nascite in previsione del fatto (fonte: United States Census Bureau) che nel 2050 la popolazione mondiale si aggirerà sui 9,5 miliardi di individui. Il fondo dell’Onu per la popolazione si è detto favorevole agli aborti forzati in Cina. Nel complesso problema bisogna includere sia la possibile scarsità di nutrimento, al di là dei drammatici squilibri di