Unione Italiana Ciechi: “6.DONI.LAB – Sotto l’albero una scuola per tutti”

Obiettivo sensibilizzare e informare il mondo della scuola su come raggiungere autostima, realizzazione professionale e crescita personale L’Unione Italiana Ciechi, sede di Sant’Anastasia propone il progetto “6.DONI.LAB – Sotto l’albero una scuola per tutti” che si svolgerà il giorno 17 dicembre alle ore 10.00, presso la Biblioteca Comunale “G. Siani” in via Madonna dell’Arco. L’incontro è destinato alle scuole ed in particolare ai docenti di sostegno, agli insegnanti curriculari e al personale educativo, con il patrocinio morale del Comune e la sponsorizzazione dei “Supermercati Piccolo”, entrambi molto attenti alle problematiche sociali. La finalità principale è quella di sensibilizzare e informare il mondo della scuola sulle possibilità di raggiungimento dell’autostima, della realizzazione professionale e della crescita personale da parte di un bambino con

Le associazioni per il territorio: “Laboratori in Piazza”. Cultura, arte e mestieri insieme per la solidarietà

Laboratori in piazza per accrescere e valorizzare le memorie puteolane e il patrimonio storico, artistico e culturale di Pozzuoli Reduce del grande successo ottenuto con la I edizione, dal 4 al 7 dicembre 2014 dalle ore 9 alle 21 ritorna l’evento Laboratori in piazza, organizzato dall’associazione Vincenzo Zinno e patrocinato dal Comune di Pozzuoli. Manifestazione nata come obiettivo finale di un progetto che mira a rendere Pozzuoli ancor di più un centro di confluenza per il territorio e, soprattutto, a coinvolgere le nuove generazioni alla valorizzazione degli antichi mestieri e allo spirito di solidarietà. Tutte e 4 le giornate saranno a titolo completamente gratuito sia per gli standisti che per coloro che allestiranno i laboratori e infine per gli utenti. Pertanto l'Associazione invita a partecipare ai laboratori i bambini delle scuole,

Al Teatro Il Primo un tuffo nel passato dell’avanspettacolo

Il Burlesque  Cabaret Napoli presenta "La Petite Revue" Dal 5 al 7 dicembre il burlesque approda finalmente a Napoli, al Teatro Il Primo, facendo rifiorire le atmosfere sregolate e licenziose dell’avanspettacolo. Grazie alla ricerca e alla creatività delle artiste di Burlesque Cabaret Napoli, la città rivive l’epoca d'oro degli spettacoli di rivista. Il burlesque, il cabaret, la musica e la danza, in una miscela multiforme che incanterà gli uomini e infiammerà le donne. "La Petite Revue (La Piccola Rivista)", presentato da Burlesque Cabaret Napoli, è uno spettacolo che alterna momenti cabarettistici a ironiche esibizioni di striptease. I più affascinanti motivi jazz, blues e swing degli anni ’20 e ’30, sapientemente orchestrati dal più antico dei DJ Frank Diana, accompagneranno le apparizioni fantastiche

Sampdoria-Napoli, il posticipo di campionato nasconde grandi insidie per i partenopei

Probabile ritorni in campo di Mertens ma i blucerchiati, dopo i due pari rimediati contro Cesena e Milan hanno sete di vittoria Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, Lopez; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain. All.Benitez Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Soriano, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. All.Mihajlovic  Giocare contro la Samp è sempre difficile. Lo è a Napoli, figurarsi a Genova. Poi, contro questa Samp che sta disputando un campionato superiore alle aspettative, lo è ancor di più. Per fortuna la partita si svolgerà lunedì sera e gli azzurri avranno ancora tempo per riposare. Di certo, il Napoli non potrà scendere in campo come ha fatto giovedì in Europa League contro lo Sparta Praga, dove è stato salvato due volte

Il Teatro cerca casa con “Giro di vite”

Lunedì 1 dicembre alle 18 va in scena lo spettacolo tratto dal romanzo di Henry James Giro di Vite di Luca De Bei, con Margherita Di Rauso Un originale adattamento teatrale in forma di monologo, nato dalla convinzione che questa struttura drammaturgica sia la più adatta per restituire l’ambiguità che aleggia attorno alla protagonista femminile del racconto. Attraverso il monologo infatti, ciò che accade a questa donna senza nome (la protagonista è infatti l’unico personaggio della storia di cui non conosciamo le generalità) oscilla costantemente tra la verità oggettiva e la fantasia, alimentando il dubbio, lo stupore, lo smarrimento. È solo lei del resto che descrive il mondo in cui si muove, lei che lo costruisce, lo analizza, lo scompone, e lo ricompone

Flash mob “L’HIV non è un Crimine”

Rammarico per la mancata adesione da parte delle ballerine e dei ballerini del Teatro San Carlo Per la Giornata Internazionale contro l’AIDS, quest’anno Il Comitato Arcigay Antinoo di Napoli con NPS (Network Persone Sieropositive), SISM, ANM, MetroNapoli, Coordinamento Campania Rainbow ed il Comune di Napoli, hanno promosso in città una serie di eventi cha vanno dal 30 novembre al 5 dicembre 2014. Tra le iniziative in programma, si terrà il 30 novembre in Via Diaz alle 18.00 il flash mob “L’HIV non è un crimine”. "Abbiamo fortemente voluto che fosse presente il fumettista Guido Silvestri, in arte Silver" commenta Antonello Sannino, presidente dell’Arcigay di Napoli, in relazione alla scelta degli ospiti del falsh mob «Con questa scelta vogliamo ricordare quando il Ministro della Pubblica Istruzione,

Allo ZOO di Napoli sono arrivate le Foche

Si allarga sempre più la famiglia dello Zoo di Napoli con l’arrivo di due Foche Vituline, specie costiera di colore grigio-giallino con macchie marroncine Grande l'attesa allo Zoo di Napoli per l’arrivo di due foche della specie Vitulina, due esemplari maschi di 4 mesi, della stessa cucciolata, provenienti dalla Danimarca, grazie al programma d’interscambio tra zoo e bioparchi appartenenti all’EAZA (associazione che riunisce tutte le più prestigiose strutture zoologiche europee). Un’area dedicata ai mammiferi del tutto nuova, ristrutturata con criteri di godibile vivibilità per gli animali, che una volta immersi nella vasca si sono subito ambientati nella nuova casa. Le foche infatti sono  adattate alla vita acquatica, con un corpo allungato, irregolarmente cilindrico, rivestito da uno spesso strato adiposo ricoperto da un

Renzi in Irpinia. Foglia: puntare sui poli di eccellenza per rimettere in moto lo sviluppo

Visita del premier allo stabilimento Ema, società leader a livello mondiale nella produzione di pale per turbine nel settore aeronautico-aerospaziale “La presenza del Premier a Morra De Sanctis è un riconoscimento alle realtà di eccellenza in Irpinia. Lo stabilimento Ema, società leader a livello mondiale nella produzione di pale per turbine nel settore aeronautico-aerospaziale, indica che l’alta tecnologia è la leva strategica per lo sviluppo del territorio”. Così il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, intervenendo alla visita del Capo del Governo Matteo Renzi al Polo industriale irpino. “La Regione Campania – continua Foglia - ha puntato su queste aree, Morra De Sanctis e Calaggio, rientranti nel Consorzio ASI di Avellino, per l’attivazione di due Contratti di programma all’avanguardia, EMA e CALTEC, che

Vaccino antinfluenzale FLUAD: salgono a 11 le morti sospette

Nuove segnalazioni, aperta un’inchiesta 28 novembre – Salgono ad 11 le morti sospette a seguito della somministrazione del vaccino antinfluenzale. Oltre ai 3 casi segnalati ieri, in giornata l’Aifa ha ricevuto 8 nuove segnalazioni. Le dosi di vaccino in questo caso non appartenevano ai lotti della Novartis per cui era stato immediatamente disposto il ritiro. L’Aifa precisa che al momento non è possibile stabilire una correlazione tra i decessi e la somministrazione del vaccino, intanto la Procura di Siena ha aperto un’inchiesta sulla vicenda. FOTO: tratta da ansa.it

Sparta Praga-Napoli 0-0. Gli azzurri non convincono ma passano ai sedicesimi di Europa League

Benitez: "Ora pensiamo solo alla qualificazione" SPARTA PRAGA (4-2-3-1): Stech; Kaderelbek, Brabec, Holek, Costa; Marecek, Hausbauer; Matejovsky, Dockal, Krejci; Lafata. NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Albiol, Koulibaly, Britos; David Lopez, Gargano; Hamsik, Jorginho, Callejon; Higuain.  ARBITRO: Marriner Praga, 27 novembre - A Praga il Napoli non va oltre lo 0-0. L'assenza di Insigne e Mertens grava sul reparto offensivo azzurro, la cui impostazione, con Hamsik ala sinistra, non convince per nulla. Il pareggio viene salvaguardato da un attento Rafael e da una discreta fase difensiva. Il Napoli tuttavia non riesce ad effettuare il sorpasso, nemmeno nel secondo tempo quando il suo gioco si fa più deciso e concentrato. Nonostante tutto l'unico punto conquistato nel freddo Stadion Letnà,permette alla squadra di Benitez di essere matematicamente promossa ai sedicesimi. Un'

Presentato il Premio Letterario NapoliTime. Si parte ragazzi, Iocisto e voi?

Faccia a faccia con Liliana Nigro, Gennaro Castaldo, Marcello Affuso ed Elio Serino. L'incontro con gli scrittori per entrare nel vivo del concorso Una piccola sala immersa tra i libri, un gruppo di scrittori pronti a mettersi in gioco e decine di professori decisi a scoprirne le regole. Così si è svolta ieri pomeriggio, in un clima quasi confidenziale, la prima tappa del Premio Letterario NapoliTime – Seconda Edizione 2014/15. La location scelta per la conferenza stampa di presentazione dell’evento non poteva che essere la libreria Iocisto, prima libreria su iniziativa sociale nel cuore del Vomero e partner culturale del Premio Letterario NapoliTime. Un’occasione per gli autori di parlare a “tu per tu” con i Dirigenti Scolastici e i professori degli Istituti aderenti,

Assalto a un portavalori e scontro a fuoco a Pagani: un passante ferito gravemente al viso

Il fatto è avvenuto in corso Ettore Padovano (ANSA) - Un assalto a un furgone portavalori nel Salernitano è stato sventato dopo un conflitto a fuoco con guardie giurate nel centro di Pagani (Salerno), in corso Ettore Padovano. Un passante è rimasto gravemente ferito per un colpo di arma da fuoco al viso. Altri tre persone sono rimaste ferite in maniera non grave: due sono passanti e il terzo potrebbe essere uno dei rapinatori. Lo si apprende dai Carabinieri. Il portavalori era diretto a un ufficio postale. Secondo una prima ricostruzione, alcuni banditi hanno tentato l'assalto ad un mezzo blindato; quindi c'e' stata una sparatoria. Sul posto sono giunti i carabinieri del locale reparto territoriale e delle ambulanze. FOTO: tratta da ANSA.it

Vaccino antinfluenzale, 4 decessi sospetti dopo la somministrazione

Ritirati i lotti 142701 e 143301 del vaccino FLUAD della Novartis Vaccines and Diagnostics 28 novembre – Al momento, sarebbero 4 i decessi sospetti avvenuti negli ultimi giorni a seguito della somministrazione del vaccino antinfluenzale. In via cautelativa, l’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) ha disposto l’immediato ritiro dei lotti 142701 e 143301 del vaccino FLUAD della Novartis Vaccines and Diagnostics, invitando i pazienti che abbiano a casa confezioni del suddetto vaccino a verificare il numero di lotto e a contattare il proprio medico nel caso in cui corrispondessero a quelli ritirati. L'Istituto Superiore di Sanità “supporta la decisione dell'Aifa di ritirare in via cautelativa i lotti dei vaccini a cui sembra siano associate gravi reazioni avverse, a riprova dell'attenzione del Sistema Sanitario Nazionale

Andrew Cuomo rieletto governatore dello Stato di New York, brindisi augurale del Comitato europeo

Per Mentoring USA – Italia onlus un’occasione per ripercorrere le tante iniziative realizzate grazie al sostegno della famiglia Cuomo Un brindisi e una torta. Il Comitato europeo per Cuomo 2014 ha festeggiato così, presso il salone Bottiglieri della Provincia di Salerno, la riconferma a governatore dello stato di New York di Andrew Cuomo con tutti coloro che hanno sostenuto con le loro adesioni, messaggi e manifestazioni accorate, l’operato del Comitato e hanno confidato con grande partecipazione in questa rielezione. Un’occasione per ripercorrere le tante iniziative realizzate grazie al sostegno della famiglia Cuomo, attraverso Mentoring USA – Italia onlus, in sinergia con le Istituzioni pubbliche e private in Italia, a partire dalla ricostruzione di due scuole campane tra cui l’IPSIA di Nocera Inferiore “Andrea Cuomo”, volute e realizzate