Blitz nel Rione Traiano, sequestrati 100mila euro

Ritrovati negli isolati delle case popolari, denaro, contasoldi e libri contabili Napoli, 15 novembre - I carabinieri, stamani, durante un’operazione di controllo nel Rione Traiano, hanno perquisito degli edifici nella zona delle case popolari. In tre appartamenti, sono stati ritrovati, in tutto, circa 100mila euro in contanti, una macchinetta elettrica contasoldi e manoscritti con la contabilità di pagamenti settimanali. Le forze dell'ordine hanno sequestrato il tutto, perchè ritenuti proventi di un attività illecita. Intanto sono in corso indagini per capire la destinazione dei soldi e decifrare gli scritti contabili.

Abbandona il neonato nel cortile di una chiesa, poi ci ripensa. Alla base, difficoltà economiche

La donna rumena è stata denunciata per abbandono di minori e sarà il Tribunale per i Minorenni a decidere se riaffidarglielo Caserta, 15 novembre — È una storia commovente quella del piccolo Francesco di appena quattro mesi e della sua mamma, una storia di povertà che lascia l’amaro in bocca perché sinonimo di miseria sociale. La convinzione di non avere alternative alla disperazione aveva spinto la mamma del neonato ad abbandonarlo cinque giorni fa nel cortile della Chiesa di Santa Maria dell’Arco a Frignano in provincia di Caserta, confidando nella provvidenza per il proprio bambino e augurandogli una vita migliore di quella che lei potesse garantirgli. Il dolore di averlo abbandonato ha però prevalso sulla donna che pentita del suo gesto

Ad Iocisto, Il Taglio della Mezzaluna

Presentazione del romanzo di Angelo Mascolo Alle h 18.00 presso la libreria iocisto sarà presentato il romanzo "Il Taglio della Mezzaluna" di Angelo Mascolo, edito da David and Matthaus Edizioni. Interverrà con l'autore il poeta Vincenzo Monfregola. IL LIBRO - Ferragosto 1991. Una telefonata anonima arrivata al commissariato di S., immaginaria cittadina del Cilento, porta alla scoperta in località La Torretta del corpo del costruttore Antonio Ruta,  trovato con la gola tagliata nella sua Volkswagen rossa. Ad occuparsi dell’indagine è il commissario Ferruccio Cammarota dal carattere burbero e perennemente perseguitato dalla gastrite. La morte del costruttore si intreccia alla scalata della società di Infrastrutture Infra guidata dall’ingegnere Ciccio Caccavale, e indurrà Cammarota a insistere sul movente affaristico. La trama si complica, snodandosi in una

“Les Merveilles” sfilano a palazzo San Teodoro, attesa a Napoli anche la figlia di uno sceicco del Qatar

Un parterre internazionale per lo stilista partenopeo Bruno Caruso: ospiti in arrivo da Roma, Milano, Parigi e Zurigo Napoli, 15 novembre – Ultimi preparativi per il defilé dello stilista Bruno Caruso, in programma per oggi, sabato 15 novembre alle ore 19.00, che presenterà la sua nuova collezione Les Merveilles, con la sfilata si svolgerà nelle sale di Palazzo San Teodoro alla Riviera di Chiaia. Quaranta creazioni, per le linee sposa, gran sera e uomo, che compongono la collezione 2015 sfileranno nei saloni ottocenteschi del palazzo storico voluto dal duca Carlo Caracciolo di San Teodoro e realizzato dall’architetto toscano Guglielmo Bechi. Al defilè, al quale saranno presenti numerosi ospiti stranieri, le creazioni del couturier partenopeo saranno indossati da 30 modelle e 5 modelli. Tra i numerosi invitati,

O’ Curt, festival nazionale dei cortometraggi teatrali

Al Centro Teatro Spazio di San Giorgio a Cremano, il 15 e il 16 novembre, è di scena il corto teatrale O’ Curt è un Festival Nazionale creato da Vincenzo Borrelli e dedicato ai corti teatrali per le nuove drammaturgie, trampolino di lancio e opportunità per quindici compagnie giovani che presentano altrettanti lavori. Una giuria, presieduta dal Presidente Sergio Solli e composta da Maurizio Tieri (regista), Alessandro Liccardo (musicista), Vincenzo Borrelli (Direttore Artistico dell’evento), Pasquale Ferro (regista) ed Emma Di Lorenzo (giornalista) premierà il migliore tra i corti in gara. Alla cerimonia di premiazione sarà presente l'Assessore alle Politiche Sociali Michele Carbone. Le categorie da premiare saranno quattro: miglior corto, miglior regia, miglior interprete e miglior drammaturgia. Al primo classificato nella categoria ‘miglior