Unione Italiana Ciechi: “6.DONI.LAB – Sotto l’albero una scuola per tutti”

Obiettivo sensibilizzare e informare il mondo della scuola su come raggiungere autostima, realizzazione professionale e crescita personale L’Unione Italiana Ciechi, sede di Sant’Anastasia propone il progetto “6.DONI.LAB – Sotto l’albero una scuola per tutti” che si svolgerà il giorno 17 dicembre alle ore 10.00, presso la Biblioteca Comunale “G. Siani” in via Madonna dell’Arco. L’incontro è destinato alle scuole ed in particolare ai docenti di sostegno, agli insegnanti curriculari e al personale educativo, con il patrocinio morale del Comune e la sponsorizzazione dei “Supermercati Piccolo”, entrambi molto attenti alle problematiche sociali. La finalità principale è quella di sensibilizzare e informare il mondo della scuola sulle possibilità di raggiungimento dell’autostima, della realizzazione professionale e della crescita personale da parte di un bambino con

Le associazioni per il territorio: “Laboratori in Piazza”. Cultura, arte e mestieri insieme per la solidarietà

Laboratori in piazza per accrescere e valorizzare le memorie puteolane e il patrimonio storico, artistico e culturale di Pozzuoli Reduce del grande successo ottenuto con la I edizione, dal 4 al 7 dicembre 2014 dalle ore 9 alle 21 ritorna l’evento Laboratori in piazza, organizzato dall’associazione Vincenzo Zinno e patrocinato dal Comune di Pozzuoli. Manifestazione nata come obiettivo finale di un progetto che mira a rendere Pozzuoli ancor di più un centro di confluenza per il territorio e, soprattutto, a coinvolgere le nuove generazioni alla valorizzazione degli antichi mestieri e allo spirito di solidarietà. Tutte e 4 le giornate saranno a titolo completamente gratuito sia per gli standisti che per coloro che allestiranno i laboratori e infine per gli utenti. Pertanto l'Associazione invita a partecipare ai laboratori i bambini delle scuole,

Al Teatro Il Primo un tuffo nel passato dell’avanspettacolo

Il Burlesque  Cabaret Napoli presenta "La Petite Revue" Dal 5 al 7 dicembre il burlesque approda finalmente a Napoli, al Teatro Il Primo, facendo rifiorire le atmosfere sregolate e licenziose dell’avanspettacolo. Grazie alla ricerca e alla creatività delle artiste di Burlesque Cabaret Napoli, la città rivive l’epoca d'oro degli spettacoli di rivista. Il burlesque, il cabaret, la musica e la danza, in una miscela multiforme che incanterà gli uomini e infiammerà le donne. "La Petite Revue (La Piccola Rivista)", presentato da Burlesque Cabaret Napoli, è uno spettacolo che alterna momenti cabarettistici a ironiche esibizioni di striptease. I più affascinanti motivi jazz, blues e swing degli anni ’20 e ’30, sapientemente orchestrati dal più antico dei DJ Frank Diana, accompagneranno le apparizioni fantastiche

Sampdoria-Napoli, il posticipo di campionato nasconde grandi insidie per i partenopei

Probabile ritorni in campo di Mertens ma i blucerchiati, dopo i due pari rimediati contro Cesena e Milan hanno sete di vittoria Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, Lopez; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain. All.Benitez Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Soriano, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. All.Mihajlovic  Giocare contro la Samp è sempre difficile. Lo è a Napoli, figurarsi a Genova. Poi, contro questa Samp che sta disputando un campionato superiore alle aspettative, lo è ancor di più. Per fortuna la partita si svolgerà lunedì sera e gli azzurri avranno ancora tempo per riposare. Di certo, il Napoli non potrà scendere in campo come ha fatto giovedì in Europa League contro lo Sparta Praga, dove è stato salvato due volte