Festival Internazionale di Musica Antica “Soave sia il vento” nella splendida cornice di Palazzo Zevallos Stigliano

L’Amoroso Napoletano, un finto melodramma alla maniera italiana, venerdì 2 gennaio 2015 ore 21 Il Festival Internazionale di Musica Antica Soave sia il vento riparte con gli appuntamenti di musica aprendo il nuovo anno venerdì 2 gennaio, ore 21, con il debutto a Napoli dell’Ensemble Cappella FastiDiametro, che si esibirà in un

Napoli si sveglia con la neve, evento raro e suggestivo. Disagi, condutture dell’acqua ostruite: Abc consiglia di lasciare i rubinetti semi-aperti

A Napoli, erano anni che non nevicava. Non solo il Vesuvio imbiancato ma anche zone della provincia e il centro della città Questa volta non è toccata solo al Vesuvio che con la sua imponenza sovrasta la città di Napoli. Nella serata di ieri, anche zone periferiche hanno potuto ammirare un

Reading people: oltre la figura. La mostra di “muse inquietanti”, bambini sognanti, sguardi persi

Sabato 10 gennaio 2015, alle ore 18.00, si inaugura la mostra di Veronica Longo, Peppe Rapicano, Lucio Statti e Francesco Verio A cura di Rosalba Volpe, all’Atelier Controsegno, in Via Napoli 201, Pozzuoli, Napoli (nei pressi della stazione della Cumana Dazio). Per l’occasione, dalle 18.30 l’Associazione LUX in FABULA presenta la performance Respira

Primarie Pd, rinvio all’1 febbraio

Decisione a maggioranza, secondo rinvio della consultazione (ANSA) - NAPOLI, 30 DIC - La direzione regionale del Pd della Campania ha approvato lo slittamento delle primarie per la scelta candidato alla presidenza della Regione dall'11 gennaio al prossimo l'1 febbraio. La decisione è stata votata a maggioranza dai componenti dell'organismo. Si

Fuochi d’artificio? E se ad esplodere fosse la tua mano? Diciamo NO ai botti illegali

Questa è la foto di quello che resta della mano di un ragazzo che a soli 22 anni è stato vittima di un'esplosione di una bomba carta Il Capodanno 2014 ha fatto registrare 51 feriti a Napoli e provincia per i botti. 1 per un colpo d'arma da fuoco. https://www.youtube.com/watch?v=C3J2cVfmXOA Anche quest'anno vogliamo riproporvi la FOTO

È morto il 26enne colpito in casa da un proiettile vagante la vigilia di Natale

Si indaga sui bossoli di pistola ritrovati di fianco l'abitazione, a vico Zite nel quartiere di Forcella Napoli, 30 dicembre — Non ce l’ha fatta il giovane polacco ferito alla testa da un proiettile vagante la sera della vigilia di Natale mentre si trovava nella propria abitazione seduto tranquillamente sul divano. Giorgi

Gli spot l’Oro della Prevenzione protagonisti della notte di Capodanno a Napoli

Spot dedicati alla prevenzione del cancro alla prostata, saranno proiettati sui maxischermi del lungomare il 31 dicembre Capodanno sociale a Napoli. Gli spot della Fondazione Prosud Onlus L’ORO DELLA PREVENZIONE, presentati in conferenza stampa qualche giorno fa a Palazzo San Giacomo, con il patrocinio del Comune di Napoli, saranno proiettati sui maxischermi allestiti

Badante polacco arrestato per omicidio di un anziano

L'anziano è deceduto in seguito a complicazioni di una frattura al femore Napoli, 30 dicembre — È stato fermato dai carabinieri di Napoli un polacco di 45 anni in stato di ubriachezza, accusato di aver aggredito un anziano di 73 anni nella sua abitazione in via Diocleziano. L'uomo lavorava come badante da circa due

Qualità della vita in Campania, dal bilancio di Italia Oggi, Napoli risulta alla 103esima posizione

"Italia spaccata in due", dal rapporto di Italia Oggi la qualità della vita migliora in Campania ma il Sud resta ancora indietro Qualità della vita migliorata rispetto al 2013 in tutte le province campane. A rivelarlo è la 16esima indagine annuale sulla qualità della vita nelle province italiane condotta dall’équipe del

Tangenziale di Napoli: automobilisti rischiano l’ennesimo aumento del pedaggio

Per gli utenti della tangenziale di Napoli, sarebbe il tredicesimo aumento di pedaggio dal 2001 ad oggi Potrebbe essere il tredicesimo aumento di pedaggio dal 2001, quello proposto dal Ministro Maurizio Lupi per l'A56, la Tangenziale di Napoli. L'ultimo, solo un anno fa, portò il prezzo da 90 a 95 centesimi.