San Giuseppe Vesuviano, “Una canzone per l’Isola dei girasoli”

Un concerto per il riscatto territoriale al Teatro Italia Venerdì 5 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Italia di San Giuseppe Vesuviano (Via G. Amendola) è di scena il concerto Una canzone per l'Isola dei girasoli, organizzato dall'Associazione L'Isola dei Girasoli presieduta dal musicista Leonardo De Lorenzo. Un concerto dedicato al riscatto territoriale, perchè San Giuseppe Vesuviano, simbolo della Terra dei Fuochi, si incarna in vari volti, come sanno bene le vittime dell'eternit, o dell'Ilva ed ancora di ogni mostro ed abuso ecologico. Quindi non esistono, confini, barricate o muri a dividere un al di qua da un al di là. Protagoniste del concerto saranno le canzoni tratte dalle 6 favole vincitrici del concorso "Una favola per l'Isola dei Girasoli", frutto della creatività

Forum della Scuola di Giornalismo: Paolo Mieli e Pietro Scott Jovane, dialogo sul futuro dell’editoria

Il futuro dell’editoria in Italia sarà il tema al centro del Forum della Scuola di Giornalismo “Suor Orsola Benincasa” Dove va l’editoria? Il dialogo sul futuro dell'editoria si svolgerà martedì 2 dicembre alle ore 11 nella Sala degli Angeli dell’Ateneo napoletano. Un Forum strutturato in forma dialogica con una conversazione tra Paolo Mieli, presidente di RCS Libri e direttore della Scuola di Giornalismo “Suor Orsola Benincasa” e Pietro Scott Jovane, amministratore delegato di RCS Media Group, che saranno stimolati dal direttore del Corriere del Mezzogiorno, Antonio Polito, dal Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Lucio d’Alessandro e dai giornalisti praticanti della Scuola di Giornalismo del Suor Orsola.

Welfare, da Terzo a Primo settore. Dove lo Stato ed il mercato non arrivano ci pensano i volontari

Dal servizio civile alla stabilizzazione del 5 per mille, i punti della riforma per rilanciare e valorizzare "la risorsa prima del Paese" "Basta dire come sono bravini questi del Terzo Settore, noi sul Terzo Settore vogliamo investire", queste le parole del Premier Renzi nella conferenza stampa avvenuta a seguito del suo primo Consiglio dei Ministri. Un proposito, quello di rivalutare e sostenere il Terzo Settore, che si intende ora mettere in pratica attraverso il disegno di legge approvato il 10 giugno scorso con il titolo “Riforma del Terzo Settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale”. “Servizio civile universale, 5 per mille stabilizzato per legge, obbligo di trasparenza per le associazioni che ne beneficeranno, riforma del codice civile: sono le

Natale a Napoli 2014 tra luci, colori, musica, arte e cultura

Le iniziative e gli eventi neIl’ambito del programma per le festività natalizie a Napoli Tante le iniziative e gli appuntamenti nell’ambito del programma per le festività natalizie del Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo, all’insegna dell’arte, della storia, della musica, della cultura, dell’artigianato. Un programma ricco ed intenso - dal prossimo 7 dicembre al 6 gennaio 2015 - che accompagnerà turisti, cittadini, visitatori in percorsi guidati, fiere, mercatini, concerti, spettacoli e che toccherà luoghi dell’arte e della storia di Napoli, il cuore dell’arte presepiale napoletana, San Gregorio Armeno-San Biagio dei Librai, aree e percorsi, dal centro storico alla periferia. 27 quartieri interessati, dal centro storico alla periferia, 54 vie e piazze di luminarie, più di 3000 operatori coinvolti, oltre

Vaccini antinfluenzali, 13 le morti sospette dopo la somministrazione

A Napoli 100 mila persone in attesa di maggior chiarezza sulla faccenda 1 dicembre – Salgono a 13 le morti sospette a seguito della somministrazione dei vaccini antinfluenzali. Due i lotti di vaccini della Novartis ritirati dal commercio e 5 le inchieste aperte a Siena, Siracusa, Prato, Chieti e Parma. Questo al momento il bilancio parziale di una situazione ricca di incertezze che nel corso degli ultimi giorni ha alimentato non poche preoccupazioni e timori. Intanto l’Istituto Superiore di Sanità ha fatto sapere che al momento non ci sarebbe una correlazione diretta tra il vaccino e i decessi avvenuti nelle ultime settimane. Walter Gualtiero Ricciardi, commissario straordinario dell'Istituto, ha annunciato che “martedì arriveranno i primissimi risultati ma ci vorranno altri 15 giorni per quelli