Viaggio in Guatemala, corazón del mundo maya

Mercoledì 17 dicembre mostra all’Istituto Cervantes di Napoli L’Instituto Cervantes di Napoli propone un viaggio virtuale in Guatemala. Un paese che unisce il piacere della natura incontaminata al fascino di una civiltà antichissima tutta da esplorare, dalle antiche rovine di Tikal - uno dei luoghi più sacri d’America, nel mezzo della giungla - al lago Atitlan, dai grandi vulcani ai riti maya-cattolici di Chichicastenango. Nell’ambito del programma “Guatemala, corazón del mundo maya”, mercoledì 17 dicembre l’istituto di via Nazario Sauro, in collaborazione con l’Ambasciata del Guatemala in Italia, il Consolato onorario del Guatemala a Napoli, PACIT – Programa de agregados comerciales inversiones y turismo e  INGUAT – Instituto Guatemalteco de Turismo, presenta una giornata dedicata all’affascinante paese dell’America centrale. Dalle ore 17 si

Gli allievi della Nunziatella al Consiglio Regionale: proposta contro il gioco d’azzardo

Foglia: "Importante il dialogo con gli studenti per riavvicinarli alle istituzioni" Gli allievi della Scuola Militare Nunziatella, in visita al Consiglio Regionale, hanno portato all’aula legislativa della Campania una proposta di legge per contrastare il gioco d’azzardo. Gli studenti, accompagnati dal vice preside vicario Luigi Taddeo, in rappresentanza del comandante Valentino Scutillo e dal prof. Giovanni Russo, sono stati i protagonisti di una vera e propria seduta dell’assemblea, presieduta dal Presidente del Consiglio RegionalePietro Foglia, nell’ambito dell’iniziativa “Ragazzi in aula”. Il progetto di legge, presentato dagli allievi Francesca Aurora Tornitore, Vittoria Maria Nallo, Carlo Del Signore, Simone Poscente, Giovanni Iaparesta e Francesco Saverio Della Corte, ha seguito, nella simulazione, il vero e proprio iter previsto dalla legislazione regionale. “La proposta degli allievi

Housing sociale in Campania: l’indifferenza della Regione

Alleanza Cooperative Italiane Campania: volontà politica inaccettabile Napoli, 15 dicembre - “Abbiamo bisogno di risposte rapide e certe, centinaia di famiglie rischiano di perdere la casa a causa della latitanza dell’Assessorato all’Urbanistica della Regione Campania”. Così si è espressa l’Alleanza delle Cooperative Italiane Campania alla conferenza stampa, presso la Camera di Commercio di Napoli, in via S. Aspreno, registrando l’assenza di iniziative e proposte programmatiche da parte dell’ente di Santa Lucia sulla questione dell'housing sociale. “Fino ad oggi la Regione ha prodotto solo uno stato di fermo che interessa programmi per ben 6.000 alloggi – denuncia l’Alleanza – non avendo avviato le procedure del bando dell’housing sociale, in base alla legge 16/2014, contenente una precisa norma per la ripresa dei provvedimenti”. “Inoltre – prosegue

Città metropolitana di Napoli, domani si riunisce il Consiglio

All’ordine del giorno, tra le altre cose, l’elezione del Presidente e del Vicepresidente della Commissione Statutaria Il Sindaco metropolitano Luigi De Magistris, ha convocato per domani 17 dicembre alle ore 11, il Consiglio Metropolitano di Napoli, che si riunirà nel plesso monumentale di Santa Maria la Nova. Oltre alla discussione sugli ordini del giorno presentati, vi sarà da risolvere la questione relativa all'elezione del Presidente e del Vicepresidente della Commissione Statutaria ai sensi art. 7 comma 2 del Regolamento provvisorio per il funzionamento del Consiglio Metropolitano. Nella scorsa seduta il Consiglio Metropolitano aveva approvato un ordine del giorno riguardante l'esclusione dei fondi fondi investiti per la tutela del territorio, il trasporto pubblico, per la manutenzione ed il ripristino dell’edilizia scolastica e degli assi

Dodicenne precipita dal balcone ad Ischia, ipotesi di tentato suicidio

È ricoverata con prognosi riservata al Santobono di Napoli, la famiglia non crede al tentato suicidio Ischia  – Tragedia sull’Isola Verde a pochi giorni dal Natale per la famiglia di una ragazzina di dodici anni precipitata dal balcone della sua abitazione nella notte tra domenica e lunedì 15 dicembre. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, la ragazzina e caduta dal balcone del secondo piano di casa dove abita con la famiglia a Ischia Porto da un’altezza di tredici metri. Le sue condizioni sono gravi e i medici non hanno sciolto ancora la prognosi che resta riservata. Prontamente soccorsa è stata trasferita d’urgenza a Napoli all’Ospedale Santobono dov’è tuttora ricoverata in terapia intensiva. Dalle prime indagini effettuate dal corpo dei Carabinieri dell’isola di

VIDEOINTERVISTA: Tullio De Piscopo si presenta al Premio Letterario NapoliTime

Il batterista, cantautore ed ora anche scrittore si racconta ai nostri lettori e dà appuntamento agli studenti partecipanti al Premio Letterario NapoliTime a gennaio https://www.youtube.com/watch?v=CMfPr_WU4kw Napoli, 15 dicembre - Abbiamo incontrato il maestro Tullio De Piscopo in un albergo di via Caracciolo, a Napoli per il concerto con Pino Daniele al Palapartenope. De Piscopo ci ha voluto incontrare per definire i dettagli del prossimo incontro del Premio Letterario NapoliTime, evento culturale organizzato dal nostro giornale, che vede il grande batterista e cantautore napoletano, partecipare sotto un'insolita veste, quella di scrittore. "Tempo, la mia vita" edito da Hoepli è il modo scelto da Tullio De Piscopo per raccontarsi ai suoi fans, scoprire l'uomo, con le sue passioni e le sue incertezze, al di