Legge di stabilità, via libera anche dalla Camera. La manovra è legge con 307 voti favorevoli e 116 voti contrari

Bagarre in aula del Movimento 5 stelle contro il "governo d'azzardo", espulsi una quindicina di deputati Roma, 23 dicembre – Dopo l’approvazione del Senato, la Legge di Stabilità ha ottenuto il via libera anche dalla Camera con 307 voti favorevoli e 116 voti contrari. La manovra uscita dal Consiglio dei Ministri del

Frodi alimentari: cibo a rischio per le festività natalizie, oltre 60 tonnellate sequestrate dai Nas

Tra gli alimenti sequestrati anche dolci e caramelle scadute dal 2007 destinate alle calze per la Befana dei bambini Dolci, caramelle, cioccolata, pesce, frutta secca e altro ancora sono tra gli alimenti contaminati, adulterati, scaduti o conservate in pessime condizioni igienico sanitarie, sequestrati dai Nas, Nuclei Antisofisticazioni e Sanità e dai

#Nataleconoi: il presepe vivente di Castel dell’Ovo

Colori, musica, danza nello spettacolare riproposizione della Natività La Natività “dal vivo” con i tanti personaggi in costume d’epoca del ‘700 animano lo spettacolare presepe vivente che ha come scenario tra i maggiori simboli di Napoli, l’antica fortezza a picco sul mare di Castel dell’Ovo. La manifestazione alla sua III edizione, organizzata

“La famiglia è il nostro bene più prezioso”. La lettera di Passion Time per un particolare augurio di buon Natale

Il Natale è nuova vita, nuova forza, è l'amore che si fa strada, è sinonimo puro di famiglia Mi chiamo Anita, ho 54 anni e due figli splendidi, ormai adulti, ma che guardo sempre con gli stessi occhi di quando erano bambini, i miei due cuccioli. Il mio primo figlio ha un

Supercoppa: un Napoli determinato batte la Juve ai rigori. Gli azzurri alzano la coppa al cielo e Napoli va in delirio

Finisce ai rigori 7-8 (2-2 al 120'), all'Abdullah Bin Khalifa Stadium di Doha (Quatar). Il Napoli rimonta per ben due volte la Juve e conquista il trofeo ai rigori. Ha prevalso la grinta di chi non molla mai JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner (dal 33' s.t. Padoin), Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo