Fuochi d’artificio? E se ad esplodere fosse la tua mano? Diciamo NO ai botti illegali

Questa è la foto di quello che resta della mano di un ragazzo che a soli 22 anni è stato vittima di un'esplosione di una bomba carta Il Capodanno 2014 ha fatto registrare 51 feriti a Napoli e provincia per i botti. 1 per un colpo d'arma da fuoco. https://www.youtube.com/watch?v=C3J2cVfmXOA Anche quest'anno vogliamo riproporvi la FOTO

È morto il 26enne colpito in casa da un proiettile vagante la vigilia di Natale

Si indaga sui bossoli di pistola ritrovati di fianco l'abitazione, a vico Zite nel quartiere di Forcella Napoli, 30 dicembre — Non ce l’ha fatta il giovane polacco ferito alla testa da un proiettile vagante la sera della vigilia di Natale mentre si trovava nella propria abitazione seduto tranquillamente sul divano. Giorgi

Gli spot l’Oro della Prevenzione protagonisti della notte di Capodanno a Napoli

Spot dedicati alla prevenzione del cancro alla prostata, saranno proiettati sui maxischermi del lungomare il 31 dicembre Capodanno sociale a Napoli. Gli spot della Fondazione Prosud Onlus L’ORO DELLA PREVENZIONE, presentati in conferenza stampa qualche giorno fa a Palazzo San Giacomo, con il patrocinio del Comune di Napoli, saranno proiettati sui maxischermi allestiti

Badante polacco arrestato per omicidio di un anziano

L'anziano è deceduto in seguito a complicazioni di una frattura al femore Napoli, 30 dicembre — È stato fermato dai carabinieri di Napoli un polacco di 45 anni in stato di ubriachezza, accusato di aver aggredito un anziano di 73 anni nella sua abitazione in via Diocleziano. L'uomo lavorava come badante da circa due

Qualità della vita in Campania, dal bilancio di Italia Oggi, Napoli risulta alla 103esima posizione

"Italia spaccata in due", dal rapporto di Italia Oggi la qualità della vita migliora in Campania ma il Sud resta ancora indietro Qualità della vita migliorata rispetto al 2013 in tutte le province campane. A rivelarlo è la 16esima indagine annuale sulla qualità della vita nelle province italiane condotta dall’équipe del

Tangenziale di Napoli: automobilisti rischiano l’ennesimo aumento del pedaggio

Per gli utenti della tangenziale di Napoli, sarebbe il tredicesimo aumento di pedaggio dal 2001 ad oggi Potrebbe essere il tredicesimo aumento di pedaggio dal 2001, quello proposto dal Ministro Maurizio Lupi per l'A56, la Tangenziale di Napoli. L'ultimo, solo un anno fa, portò il prezzo da 90 a 95 centesimi.

Il giornalista Peppe Savà nel presepe di San Gregorio Armeno

Tra i pastori non solo le statuine del premier Renzi, del rapper Rocco Hunt, del regista Paolo Sorrentino o del solito di Berlusconi con la palla al piede Napoli – Un cronista con Ipad assiste, in abiti contemporanei, alla Nascita per antonomasia, e ne riferisce ai propri lettori sul web. C’è un po' di ironia e