Salgono a 71 i feriti per botti di Capodanno. Napoli: nell’esplosione a Barra coinvolto anche un bimbo di 10 anni

Il bimbo è ricoverato in prognosi riservata al "Santobono" di Napoli E' ricoverato in prognosi riservata all'ospedale "Santobono" di Napoli il bimbo di 10 anni coinvolto questa notte a Barra, nell'esplosione di uno scatolone colmo di fuochi pirotecnici che ha fatto crollare la cancellata di uno stabile. Tre le vittime da registrare nell'incidente: due fratelli ed il bimbo che ha riportato lesioni agli occhi ed è stato ricoverato in prognosi riservata. Per i due fratelli, invece, medicate le ustioni, uno è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni mentre l'altro di 6 giorni. Gli inquirenti tentano di stabilire la dinamica dell'incidente, nel frattempo, per motivi precauzionali, lo stabile è stato evacuato. Intanto sale il bilancio delle vittime di questa notte: il bilancio ancora parziale è di 71 feriti,

Al Tunnel Borbonico di Napoli Mario Romano Quartieri Jazz

Il Vino, la Storia e il Jazz... Partenopeo Napoli - L’inizio del 2014 è segnato per Mario Romano Quartieri Jazz dal ritorno in un luogo caro e particolarmente suggestivo. Si tratta del Tunnel Borbonico, le cui alte volte in numerose occasioni si sono dimostrate complici nell’amplificare il gioco di note e risonanze del neapolitan gipsi jazz. L’evento vede collaborare un team di grandi eccellenze campane: il Tunnel Borbonico, pronto ad accogliere i visitatori disvelando le bellezze ipogee di uno dei tratti più suggestivi del patrimonio storico-artistico partenopeo. Le note di Mario Romano Quartieri Jazz che ammaliano come il canto della Sirena Partenope e la grande enogastronomia assicurata dall’azienda vitivinicola Montespina dei Fratelli Iovino, partner della serata. Sabato 3 gennaio 2015 alle ore 21.00 verrà

Torre del Greco: la Befana inCalza a piazza Santa Croce

La prima edizione dell’evento si svolgerà dal 2 all’11 gennaio 2015, animazione, mercatino e mostre per salutare le Feste Si svolgerà a Torre del Greco dal 2 all’11 gennaio 2015 dalle ore 10.00 alle ore 22.00 un mercatino della Befana organizzato dalla Cooperativa sociale “Il Ramo” e dall’Amministrazione comunale della città di Torre del Greco (assessorato alle Attività Economiche e Produttive). La centralissima piazza S. Croce farà da cornice a questa nuova iniziativa. “La Befana inCalza” è un mercatino con tanti artigiani e commercianti, dove trovare simpatici regalini e prelibatezze per la calza. Al di là dei numerosi stand dedicati alla befana che richiameranno in strada migliaia di bambini letteralmente rapiti dalla presenza di tante “vecchine”, a rendere ancora più attraente la piazza

Bollettino di Capodanno 2015: 48 feriti, crollo di un androne per l’esplosione di un pacco di petardi a Barra ed incendi

Cumuli di rifiuti dati alle fiamme hanno impegnato per tutta la notte i vigili del fuoco Napoli, 1 gennaio - E' il solito bollettino di danni e ferimenti ad accoglierci all'alba del nuovo anno. La conta dei feriti da festeggiamento selvaggio per il Capodanno 2015 ci riferisce che i feriti da fuochi d'artificio a Napoli sono 48, registrati in varie zone della città. Alberi in fiammee cassonetti dell'immondizia anch'essi incendiati dai petardi hanno impegnato i vigili del fuoco per tutta la notte con il centralino letteralmente preso d'assalto per le richieste ricevute. A Barra il caso più eclatante di stupidità festaiola. In via Protopisani un pacco colmo di petardi ha preso fuoco esplodendo nell'androne di uno stabile provocandone il crollo. Tre i feriti, di cui due fratelli e