All’Accademia di Belle Arti di Napoli, incontri di filosofia: Il pensiero poetante – una prospettiva mediterranea

Proseguono all’Accademia di Belle Arti di Napoli gli appuntamenti del quarto ciclo di Incontri di Filosofia a cura di Daniela Calabrò docente di filosofia teoretica presso l’Università di Salerno e di Dario Giugliano docente di estetica dell'Accademia Il tema di questo ciclo è la questione del pensiero poetante in una prospettiva mediterranea. Dopo l’incontro con Massimo Donà, dello scorso dicembre, domani alle ore 11.00 nell’Aula Magan si terrà la lectio di Matteo Palumbo, Professore ordinario di letteratura italiana all’Università “Federico II” di Napoli. Leopardi sarà una figura chiave di questo ciclo di incontri. Il titolo Il pensiero poetante, infatti, ricalca quello dell’omonimo fortunatolibro di Antonio Prete, in cui si affronta il problema della riflessione teoretica di Giacomo Leopardi. Nello stesso tempo, i

Giorgio Napolitano si dimette da Presidente della Repubblica: finisce la presidenza più lunga della storia del nostro paese. I commenti dei partiti

Dopo due mandati esecutivi, il primo iniziato nel 1996, oggi alla soglia delle novanta candeline, Napolitano lascia il Quirinale e si dice contento di poter tornare a casa Giorgio Napolitano, non è più il Presidente della Repubblica Italiana. Stamane la firma, avvenuta alle ore 10.35 con l'invio di tre lettere istituzionali affidate a Donato Marra e indirizzate a Palazzo Chigi, con le quali Napolitano ha comunicato formalmente e in maniera istituzionale a Camera e Senato, il proprio passo indietro. Il Presidente ha ricevuto gli onori militari e lasciato la residenza istituzionale, per poi recarsi nella sua casa privata romana (nel rione Monti). A sua disposizione, ci sarà nei prossimi giorni lo studio di Palazzo Giustiniani spettante a chi ricopre la carica di Senatore

Raffica di perquisizioni negli uffici del giudice di Pace, blitz della Guardia di Finanza nel napoletano

Corruzione è l'ipotesi di reato, perquisizioni e sequestri documenti Blitz della Guardia di Finanza negli uffici dei giudici di pace a Sant'Anastasia, Marigliano e Nola, nel Napoletano, dove le fiamme gialle hanno acquisito documentazioni e fascicoli, ed effettuato alcune perquisizioni. I blitz sarebbero la conseguenza di una indagine condotta dalla Procura di Nola che riguarderebbe l'ipotesi di reato di corruzione per una quindicina di giudici di pace. Sarebbero stati consegnati ai diretti interessati gli avvisi di conclusione di indagini. (ANSA)

Rione Traiano, incendio doloso ai danni di un bar

Ritrovata sul posto una tanica contenente liquido infiammabile Napoli, 14 gennaio – Un incendio di natura dolosa è divampato nella notte al Rione Traiano, danneggiando parzialmente un bar sito in Via Antonino Pio. Sul posto, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco hanno rinvenuto una tanica di benzina. Interrogato, il proprietario dell’attività commerciale ha dichiarato di non aver subito alcuna minaccia di tipo estorsivo.

Vinile In#Drink & Vernissage, un concerto travolgente, allegro ed evocativo, con il suono metallico delle chitarre Manouche

Lo stile tipico delle band tzigane, che trae la sua origine dall'irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt Salerno – Il jazz delle chitarre manouche apre il nuovo cartellone live della rassegna d’inverno del Vinile – Cibo Vino e Musica, all’insegna del crossover e delle contaminazioni, sviluppato in collaborazione con Progetto Sonora. Giovedì 15 gennaio alle ore 21.30, con ingresso libero, un concerto energico e dal forte impatto suggestivo con il trio salernitano “In a Gipsy Mood”, con un omaggio a Django Reinhardt”. Lo stile tipico delle band tzigane, che trae la sua origine dall'irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt, nell’incrocio tra l'antica tradizione musicale zingara del ceppo dei Manouches e il jazz americano, caratterizza il  nuovo appuntamento della stagione autunnale del Vinile, nel cuore del centro cittadino di

Luciano De Crescenzo presenta il suo libro “Ti porterà fortuna. Guida insolita di Napoli”

Napoli in foto, ma soprattutto Napoli in un racconto vivace, in una guida insolita e curiosa L’autore  ironico, inconsueto, intelligente di un viaggio nella città partenopea tra note colorite e  pittoresche, tra personaggi caratteristici è sempre lui, Luciano De Crescenzo. Autore già degli scatti della mostra fotografica, da dicembre al Nilo Museum Shop, che farà da sfondo alla presentazione del suo ultimo libro “Ti porterà fortuna. Guida insolita di Napoli” (Mondadori) in programma  venerdì 16 gennaio alle ore 17,30. Assieme all’autore interverranno il giornalista Pasquale Esposito e Laura Del Verme curatrice, assieme a Paola De Crescenzo della  mostra “Luciano De Crescenzo Fotografo” che espone, fino al 12 febbraio 2015, alcune delle fotografie più originali e divertenti tratte dal volume “La Napoli di