Armato di pistola canta su Facebook, individuato il bimbo del video

Polizia Postale individua il 13enne siciliano cresciuto in contesto difficile É stato identificato dalla Polizia Postale il minorenne autore del video su fb nel quale veniva rappresentato un ragazzino, armato di pistola, che, dopo aver cantato un brano neomelodico dedicato ai detenuti, sparava un colpo in aria; è un 13enne siciliano "cresciuto in un contesto difficile". Il consigliere dei Verdi della Campania, Francesco Emilio Borrelli aveva attirato l'attenzione sulla pubblicazione del video su Facebook, divenuto subito virale. Da quanto risulta il minorenne e i componenti della sua famiglia sono stati segnalati più volte all'autorità giudiziaria per reati contro il patrimonio. Inizialmente si pensava che il ragazzo ripreso fosse originario di Napoli, per il fatto che il protagonista si esibisce nel canto di

Serrara Fontana, super Epifania con la befana sui trampoli e doppio concerto a Succhivo

La Befana coi trampoli in giro per le piazze, concerto di violino e chitarra con Iacono e Pilato e la soprano Nunzia Ferrandino con Luigi Boccanfuso Un gran finale per una lunga parentesi di feste che ha regalato emozioni in serie a Serrara Fontana, il comune collinare dell’isola d’Ischia che abbraccia mare e montagna e che quest’anno ha saputo esibire un cartellone di eventi variegato e intrigante. Per il giorno dell’Epifania c’è solo da appuntarsi in agenda eventi da non perdere, a cominciare dall’insolita e stravagante Befana sui trampoli, che distribuirà leccornie a grandi e piccini attraversando le piazze di Sant’Angelo e Succhivo. A Fontana e al Ciglio, invece, sarà Pasquale “Dragon” Di Costanzo a portare buonumore e dolciumi, a Serrara il coreografico arrivo dei

“Shakespeare Re di Napoli” al teatro Sannazaro

Da venerdì 11 gennaio alle ore 21.00 (sabato 12 ore 21.00 - domenica 13 ore 18.00) per la linea “A volte ritornano” va in scena “Shakespeare Re di Napoli” diretto da Ruggero Cappuccio con Claudio Di Palma e Ciro Damiano Lo spettacolo, che da vent’anni attraversa i palcoscenici dei teatri italiani ed esteri, ritorna a Napoli. Il testo di Ruggero Cappuccio, pubblicato nella Collana Classici nella Collana Einaudi, è interpretato da Claudio Di Palma e Ciro Damiano. La messinscena nata al Festival di Sant’Arcangelo nel 1994 ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti internazionali. “Shakespea Re di Napoli” continua ad affascinare platee e generazioni diverse costituendo uno dei rarissimi esempi di lunga durata nell’ambito delle piccole produzioni private italiane. In molti hanno teorizzato intorno all'origine