Al Sabato delle idee “I progetti per il futuro di Bagnoli”

I tavoli di discussione dell’undicesima edizione del Sabato delle Idee ripartono da una delle grandi questioni napoletane incompiute. Regione, Comune e rappresentanti del territorio si confrontano con il Commissario del Governo per Bagnoli Francesco Floro Flores “Dopo oltre 25 anni dalla chiusura dell’Italsider e dopo oltre 20 anni dai primi interventi legislativi per la bonifica e la riqualificazione l’ex area industriale di Bagnoli attende ancora di costruirsi un futuro e rappresenta da un lato uno dei casi simbolo del grave immobilismo meridionale e dall’altro uno di quei grandi serbatoi di sviluppo economico da cui poter ripartire”. Così Marco Salvatore presenta la scelta di far ripartire dai progetti per il futuro di Bagnoli i tavoli di discussione dell’undicesima edizione del Sabato delle Idee, il pensatoio progettuale che unisce

“Se questo è un uomo: per non dimenticare”. La Giornata della Memoria al Comune di Ottaviano

In occasione della Giornata della Memoria il Comune di Ottaviano organizza il convegno dal titolo “Se questo è un uomo: per non dimenticare” L’evento si terrà mercoledì 30 gennaio, alle 16,30, nella sala consiliare “Pasquale Cappuccio” della Casa Comunale di Ottaviano (in piazza Municipio). Dopo i saluti istituzionali del sindaco Luca Capasso e degli assessori Virginia Nappo e Biagio Simonetti, si terranno le relazioni del professor Paolo Amodio (docente di Filosofia Morale all’Università Federico II di Napoli) e del professor Giancarlo Lacerenza (docente di Lingua e Letteratura Ebraica Biblica e Medievale all’Università Orientale di Napoli). Moderatrice sarà la dottoressa Marisa Squillante, coordinatrice corsi di studio Lettere Classiche all’Università Federico II di Napoli. L’evento beneficia del patrocinio morale del Cirtam (Centro Interdipartimentale di Ricerca dal

Berardi (FI) ci riprova a dar voce alle istanze dei Precari di Terza Fascia

Presentato oggi a firma del senatore Berardi l'emendamento al Decreto Semplificazione in linea con la proposta di transitorio di Uil Scuola Rua. Concorso non selettivo per titoli e servizio per i docenti di Terza Fascia con 36 mesi di servizio Forza Italia ci riprova a dare voce ai precari di Terza Fascia con anni di servizio maturato! E lo fa nuovamente con il Senatore Roberto Berardi, da mesi in contatto con il professor Pasquale Vespa, Coordinatore Uil Scuola Rua Precari della Campania nonché presidente dell'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori. Il senatore, con l'ausilio del settore legislativo del suo gruppo parlamentare è in ascolto delle esigenze che provengono dal mondo del precariato e della Scuola. "Già ci provammo a dicembre