Chievo-Napoli 1-3. La formazione veneta finisce in B dopo 11 anni consecutivi nel massimo campionato

Al Bentegodi per il Napoli gol di Koulibaly (doppietta) e Milik. Il Chievo risponde nel finale con la rete di Cesar. La formazione di Ancelotti rinvia la festa scudetto della Juve CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Andreolli, Cesar, Barba; Hetemaj, Dioussé, Giaccherini; Vignato (22' st Leris); Stepinski (35' st Kiyine), Meggiorini (29'