Crolla una parete a scuola, feriti due bimbi

Colpita anche una maestra al quarto mese di gravidanza Napoli, 17 aprile - Una parete è crollata in una scuola sul corso Umberto I a Sant'Anastasia, in provincia di Napoli. Qualche bimbo è rimasto contuso. Sul posto i carabinieri. A crollare è stata una parte di una parete divisoria tra una terza ed una quarta classe situate al primo piano del plesso di corso Umberto I del primo istituto comprensivo di Santa'Anastasia. La parte del muro crollata ha colpito una maestra di sostegno impegnata con un bimbo disabile ferendola alla testa e ad una spalla: la donna è al quarto mese di gravidanza. A restare contuso dal crollo anche un bimbo. La docente, dopo essersi accertata delle condizioni degli alunni, ha voluto

100 uova di Pasqua per i bambini del Santobono Pausilipon

L’associazione Nautica Regionale Campana ha consegnato i doni ai bambini ricoverati e in cura ed un contributo alla Fondazione Napoli, 17 aprile – Un po’ di dolcezza per i bimbi ricoverati all’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, che hanno ricevuto oggi 100 uova di Pasqua dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana). A donare le uova pasquali ai bimbi, con il presidente Gennaro Amato, una rappresentanza di associati: i coniugi Marinelli del Centro Nautico Marinelli, Lucia Di Furia, di Marine System, Cinzia Buonanno, coordinatrice dell’Associazione, che sono stati accolti da Silvia Signorelli referente della Fondazione Santobono Pausilipon, dalla dottoressa Flavia Camera e  dal dirigente sanitario Nicola Silvestri, del presidio sanitario pediatrico. Ogni anno i soci ANRC regalano le uova di Pasqua ai piccoli ammalati offrendo anche una donazione in euro alla