Regionali Campania 2020, de Magistris pensa a un’alleanza con i Cinque Stelle

Il sindaco di Napoli: “A settembre farò una riflessione importante”. Ma Ciarambino frena: “Alleanza con de Magistris? Stesse possibilità di allearci con De Luca” “Con i Cinque Stelle ci sono stati tanti incontri e risultati concreti. Ci troviamo in una fase in cui il dialogo politico ed i ragionamenti si fanno più fitti. Si stanno avvicinando delle scadenze importanti, come l’elezione del presidente della Regione Campania. A settembre farò una riflessione importante, perché credo ci siano le condizioni per creare qualcosa di molto interessante dal punto di vista politico”. Lo ha affermato ai microfoni di Radio Crc il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, parlando delle Elezioni regionali del 2020 in Campania. Un'ipotesi ritenuta molto improbabile da Valeria Ciarambino, capogruppo regionale in

A Roma ad agosto costretti ancora a protestare, Vespa (AnDDL): “Stabilizzare tutti i precari e abilitare tutti gli ingabbiati”

Mercoledì 7 agosto i “Disoccupati di Stato” e i docenti di ruolo “ingabbiati” manifestano insieme a piazza Montecitorio Napoli, 1 agosto - "Ed anche il mese di luglio è trascorso nell'attesa di un decreto urgente che non arriva mai! Dopo oltre 3 mesi da quel 24 aprile 2019, data dell'accordo che poi ha dato l'avvio ad un tortuoso confronto Governo, Miur e Sindacati conclusosi con la firma dell'11 giugno, i precari della scuola sono ancora in attesa del “veicolo normativo” più veloce per dare attuazione a quanto deciso". Così, in una nota stampa, il professor Pasquale Vespa, presidente dell'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori e Coordinatore UIl Scuola Precari. "Intanto Settembre è alle porte e si prevede un nuovo anno all'insegna