Rosa Rubino madrina del Sorrento Pride

Da Stonewall alla provincia italiana, il 14 settembre l'Onda Pride a Sorrento Il prossimo 14 settembre Sorrento ospiterà l’ultima tappa dell’Onda Pride 2019 (al record storico con 40 città italiane in cui ha avuto luogo il Gay Pride) e nel cinquantesimo anniversario dai moti di Stonewall il Comitato Organizzatore ha scelto come madrina dell’evento Rosa Rubino, attivista transgender napoletana. Rosa, protagonista tra le altre cose di due videoclip musicali, Me staje appennenn amò di Liberato e Candies & flowers dei A Toys Orchestra, con le sue battaglie, le sue vittorie e la sua vita rappresenta l’anima più autentica di Stonewall: l’orgoglio di essere se stessi, il riscatto attraverso la cultura e il lavoro,  la tenacia e la determinazione per ottenere piena eguaglianza e autentica

Al Monaldi arriva il robot Da Vinci per la chirurgia mininvasiva

"L'Azienda Ospedaliera dei Colli può ampliare ulteriormente l'offerta assistenziale in ambito chirurgico", annuncia il direttore generale Maurizio di Mauro. Napoli, 28 agosto - Installato nell'ospedale Monaldi di Napoli il robot Da Vinci, di ultimissima generazione: la piattaforma all'avanguardia per la chirurgia mininvasiva, nella struttura ospedaliera, è operativa già dal 2002 ed ora, con questa acquisizione, sarà possibile eseguire interventi di complessità sempre più elevata. "Si tratta di un'apparecchiatura dalle innumerevoli potenzialità che ci darà l'opportunità di effettuare interventi che prima era impossibile effettuare in via mininvasiva, come, ad esempio le ricostruzioni della parete addominale in caso di ernie ventrali particolarmente complesse e di fornire ulteriori vantaggi nella chirurgia del colon-retto", spiega Diego Cuccurullo, direttore della Uoc di Chirurgia Generale dell'Azienda Ospedaliera dei

Finalissima interregionale Miss Grand International Campania-Basilicata

Appuntamento il 31 agosto mentre la finale mondiale ci sarà il 25 ottobre a Caracas Montesarchio - Ultimo atto del concorso Miss Grand International per la Regione Campania, il cui referente è Crescenzo De Carmine. Sabato pomeriggio 31 agosto, presso il centro commerciale Liz Gallery di Montesarchio, a partire dalle ore 18.30 finalissima interregionale Campania-Basilicata del concorso di bellezza internazionale che sta spopolando in tutto il pianeta (finale mondiale il 25 ottobre a Caracas, capitale del Venezuela). La competizione sceglierà la reginetta di bellezza della Campania e della Lucania e le altre qualificate di entrambe le regioni per la finalissima nazionale che si disputerà a Benevento il 10 settembre prossimo (grandi ospiti Barbara Chiappini, Jo Squillo e Gianni Sperti e tanti altri,