Leonardo da Vinci, torna a Napoli la mostra per i 500 anni del genio del Rinascimento

La mostra interattiva illustra la vita, le opere e le macchine del genio toscano torna alla Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano di Via Vergini 51, a Napoli Dal 1 settembre “Leonardo da Vinci il Genio del Rione Sanità” torna nella Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano di Via Vergini 51, a Napoli. La mostra interattiva illustra la vita, le opere e le macchine del genio toscano. L'esposizione, fino ad oggi allestita a Roma, Firenze, Milano, Matera, Abu Dhabi, Sidney e Wenzhou in Cina, a Matera, Salerno e Sorrento, è stata inserita tra le iniziative di maggior interesse nazionale dal Comitato per le celebrazioni del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, istituito presso il Ministero dei Beni Culturali del Governo Italiano. Nella motivazione si legge: “grazie alla sua

Juventus-Napoli. Alla seconda di campionato è già tempo della sfida delle sfide

Squadre in campo alle ore 20.45 allo Juventus Stadium. Migliorano le condizioni di Sarri che però non sarà in campo, così come l'infortunato Chiellini. Nel Napoli invece assente Milik Siamo solo alla seconda di campionato ma è già tempo della sfida delle sfide, il big match per eccellenza della Serie A. È tempo di Juventus-Napoli, una delle gare più sentite negli ultimi anni. Presto per parlare di sfida scudetto, ma la partita vedrà sicuramente in campo due delle squadre (insieme all'Inter, ndr) che lotteranno fino alla fine per il titolo. Juventus e Napoli si affrontano all'Allianz Stadium a partire dalle ore 20.45. In campo per la Juve non ci saranno né Sarri né Chiellini. L'allenatore ex Napoli è in miglioramento ma