Festival Internazionale di Cortometraggi “I Corti sul lettino Cinema e psicoanalisi”, 11° edizione

L'evento si apre il 10 settembre si apre con la proiezione, in anteprima a Napoli, del corto “Denyse è al di là del vetro” di Gianfranco Gallo E’ sotto il segno del cinque l’undicesima edizione del Festival internazionale di cortometraggi “I Corti sul lettino Cinema e psicoanalisi”, ideato da Ignazio Senatore, psichiatra giornalista e critico cinematografico, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. Cinque (e non più quattro) sono i giorni, infatti, di durata del festival, come i premi (miglior corto, attore, attrice, corto straniero e il neonato “Elvira Notari” al miglior corto diretto da un regista napoletano) e sono cinque anche le targhe alla carriera; a Peppe Barra, Benedetto Casillo, Isa Danieli, Rosalia Porcaro e

Al via il Napoli Horror Festival

Dal 13 al 15 settembre presso l'ex Base Nato La prima edizione del Napoli Horror Festival è ai nastri di partenza. La manifestazione, che avrà luogo dal 13 al 15 settembre dalle ore 16 all’Ex Base Nato di Bagnoli, è organizzato da Cooperativa Mestieri del Palco in collaborazione con la Compagnia CRASC, che da alcuni anni promuove eventi a carattere multidisciplinare. Napoli Horror Festival è un evento dedicato al tema paura e il logo rappresenta una stilizzazione dell’amigdala, la ghiandola del cervello che gestisce e controlla le emozioni ancestrali, tra cui la paura. Come tutte le emozioni ancestrali, anche la paura può generare arte ed il tema della prima edizione del festival è l’arte generata dalla paura. Il programma è molto articolato e prevede

Incendio all’ospedale San Paolo, degenti spostati in altri locali

Un fumo denso ha invaso alcune stanze, a prendere fuoco alcuni cartoni Napoli, 8 settembre - Momenti di apprensione per un incendio che si è sviluppato sulla terrazza dell'ospedale San Paolo, nel quartiere Fuorigrotta a Napoli dove è ancora in corso l'intervento dei Vigili del Fuoco e dove è presente anche la Polizia. Secondo quanto riferito, a prendere fuoco sarebbero stati alcuni cartoni vuoti. L'incendio ha sprigionato un fumo denso che ha invaso alcune stanze provocando lo spostamento di una parte dei degenti in altri locali ma senza compromettere l'operatività della struttura sanitaria. Sul posto alcuni testimoni hanno visto il personale che, prima dell'arrivo dei pompieri, ha iniziato a spegnere le fiamme con secchi di acqua prima che intervenissero gli operatori del

Napoli, riattaccata la mano con intervento di 11 ore

L'operazione è stata eseguita al Pellegrini di Napoli. L'uomo aveva perso l'arto in un incidente stradale Napoli - Un intervento di 11 ore ha permesso di riattaccare la mano ad un uomo cui era stato staccata all'altezza del polso mentre guidava l'auto con l'arto sinistro steso fuori dal finestrino. L'incidente è accaduto nella notte del 25 agosto a Lacco Ameno (Ischia), ma solo ora i medici hanno verificato che l'intervento è perfettamente riuscito, tanto che l'uomo ha cominciato a muovere le dita. L'intervento, eseguito al Pellegrini di Napoli dall'equipe di chirurgia della mano composta dai dottori Armando Fonzone Caccese e Francesco Paolo Fonzone Caccese, ha richiesto complesse tecniche microchirurgiche per ripristinare la vascolarizzazione dell'arto, strappato dalla sua sede. "L'eccezionalità del caso non