Break Napoli, notte d’arte

VII edizione della Notte d’arte. Napoli rompe i muri per inviare al mondo un messaggio di inclusività attraverso azioni, performance, musica, arte e bellezza Sabato 14 dicembre, a Napoli, si celebrerà la settima edizione della Notte d’Arte, un format ideato e promosso dalla Seconda Municipalità, dedicato alla valorizzazione culturale e sociale della città, attraverso un appuntamento unico nel suo genere.  La distruzione di tutti i muri è il tema scelto per il 2019: abbatterli per annullare le distanze, le differenze e le discriminazioni, per raggiungere una totale inclusione. “La settima edizione della Notte d’arte a Napoli rimanda a un tema ben preciso ovvero alla rottura dei muri, ai 30 anni dalla caduta di quello che divideva Berlino ma, soprattutto, alle separazioni che ancora persistono – spiega Francesco Chirico,

Milan-Napoli 1-1. Al Meazza un pari che non serve a nessuno

Nell'anticipo della tredicesima giornata il Napoli passa in vantaggio con Lozano e si fa riprendere poco dopo dal Milan, a segno con Bonaventura. La formazione di Ancelotti sempre più lontana dalle prime due in classifica e anche la qualificazione alla prossima Champions League (in caso di vittoria di Lazio e Roma) rischia di essere compromessa MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia (73' Calabria), Krunic; Rebic (1'st Kessie), Piatek (85' Leao), Bonaventura. Allenatore: Pioli. NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon (58' Mertens), Allan, Zielinski, Elmas; Insigne (64' Younes), Lozano (83' Llorente). Allenatore: Ancelotti. MARCATORI: 24' Lozano (N), 29' Bonaventura (M) ARBITRO: Orsato di Schio. Nel secondo anticipo della tredicesima giornata del campionato di Serie A la gara al Meazza tra

LuminoDay, fiaccolata per il Lavoro. In Europa le firme della Petizione AnDDL

La Petizione AnDDL va avanti. Le firme saranno consegnate a Bruxelles a supporto di una denuncia che l'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori ha intenzione di presentare alla Commissione Europea Lumino Day, fiaccolata per il Lavoro, la manifestazione organizzata da AnDDL a viale Trastevere su gradini del Ministero della Pubblica Istruzione a Roma, ieri 22 novembre. E' stato un evento particolarmente sentito e partecipato. Sono accorsi a Roma da tutte le Regioni d'Italia i coordinatori territoriali dell'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori, insieme ai soci ed ai tanti precari che in queste settimane si sono attivati per la raccolta firme della Petizione per la Stabilizzazione di tutto il personale precario lanciata dal presidente AnDDL, il professor Pasquale Vespa. All'appello

Milan-Napoli. Al Meazza sfida tra due squadre in crisi

Squadre in campo alle ore 18. Ancelotti verso la conferma del modulo 4-4-2, ma con una mediana inedita per avere maggiore solidità nella zona centrale del campo Napoli, 23 novembre – Dopo due settimane di pausa dovuta alle soste per le nazionali torna la Serie A. In gara valida per la tredicesima giornata il Napoli è chiamato ad affrontare il Milan allo stadio Meazza. Una sfida, quella di stasera, che si può tranquillamente definire tra due squadre in crisi, per questo dura per entrambe e dagli esiti molto incerti. La formazione di Ancelotti nelle ultime quattro partite di campionato ha portato a casa solo tre punti, distanziandosi non solo dalle prime due della classe, Juventus e Inter, ma anche dalla zona

Appuntamento al Festival del Cinema dei Diritti Umani

Terzo giorno di Festival del Cinema Dei Diritti Umani, XI Edizione Napoli, 22 novembre - Terzo giorno di Festival del Cinema Dei Diritti Umani, XI Edizione. Alle ore 9:30 al Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Federico II (via Porta di Massa – Aula 28) giornata dedicata al sostegno dell’ambiente. Saranno presenti le associazioni Fridays for Future e Teachers for Future di Napoli; il professor Antonio Cavaliere, docente di Diritto Penale Univ. Federico II, il missionario comboniano Padre Alex Zanotelli, l’ingegnere Giovanni de Paoli dell’ENEA e il Direttore del Dipartimento di Architettura della Federico II Michelangelo Russo. Interverrà anche Tiziana Volta, coordinatrice italiana della II Marcia Mondiale per la Pace. Alle ore 19:00 in Spazio Comunale Piazza Forcella (via della Vicaria Vecchia, 23), importante focus

A Pozzuoli esofago ricostruito con il robot

Paziente aveva ingerito per errore soda a Sidney E' stato operato nell'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli) tre giorni fa con la ricostruzione dell'esofago con il robot chirurgico e il prossimo lunedì sarà dimesso, un giovane pizzaiolo ventitreenne di Marano (Napoli), vittima di un grave incidente a Sidney. Il giovane abitava in Australia dal 2015, dove lavorava e studiava, in attesa di prendere la cittadinanza australiana; lo scorso 17 luglio per errore ha ingerito soda caustica contenuta in un contenitore per l'acqua. Dopo una corsa in ospedale, otto giorni di coma e due interventi chirurgici all'esofago ed allo stomaco, il ragazzo di Marano ha lasciato l'Australia per tornare in Campania. L'intervento, fa sapere la Asl Napoli 2 Nord, è stato

Salvini sul prossimo sindaco di Napoli: “Sarebbe bello fosse leghista”

L'ex Ministro degli Interni ha fatto tappa a Sorrento per ufficializzare il passaggio alla Lega dei sindaci di Positano (De Lucia) e Sorrento (Cuomo) “Mi piacerebbe che il prossimo sindaco di Napoli venisse indicato dalla Lega”. Così Matteo Salvini, segretario della Lega ed ex ministro dell'Interno nel Governo Conte 1, parlando con i giornalisti a Sorrento, dove ha fatto tappa per ufficializzare l'adesione al suo partito dei sindaci di Positano (Michele De Lucia) e Sorrento (Giuseppe Cuomo). Secondo Salvini “sono tre le 'D' da mandare a casa: De Luca, de Magistris e Di Maio”. “La Campania – ha aggiunto Salvini – muore di rifiuti e di ecoballe non smaltite, non vedo l'ora di mandare via De Luca perché la Regione non ha

Smottamento al Parco Archeologico di Ercolano

Direttore del Parco: "al momento solo danni di lieve entità". ”Da smottamento nuova scoperta: torna alla luce antico tunnel Borbonico” Il Direttore del Parco Archeologico di Ercolano Francesco Sirano si compiace per la rapidità degli interventi e l’operato dei tanti professionisti coinvolti: “una macchina organizzativa perfetta che ha consentito di gestire con tempestività e professionalità tutte le operazioni necessarie alla messa in sicurezza e all’individuazione dei danno che al momento risultano solo di lieve entità. Eccezionale la collaborazione con l’equipe Packard, che ha messo a disposizione dati storici e analisi utili per l’inquadramento dell’intervento. Il movimento del terreno - sottolinea Sirano - ha messo in luce una interessante scoperta: la presenza di un tunnel borbonico che era già stato all’attenzione di

Universiadi 2019, con i risparmi finanziati nuovi lavori a impianti sportivi della Campania

Tra gli interventi più rilevanti stanziati circa 8 milioni per la sistemazione dello Stadio Collana di Napoli e circa 1,2 milioni per le opere accessorie dello Stadio San Paolo. Finanziati anche ulteriori lavori all'Arechi di Salerno e al Pinto di Caserta La Giunta regionale della Campania ha deliberato di destinare le economie dell'Universiade Napoli 2019 alla realizzazione di ulteriori interventi per impianti sportivi. Grazie ai risparmi, quindi, saranno possibili lavori per 1,2 milioni allo Stadio San Paolo di Napoli e per 8 milioni allo stadio Arturo Collana. Previsti fondi anche per l'impianto Albricci di Napoli, il Moccia di Afragola, l'Arechi di Salerno, il Pinto di Caserta, il Conte di Mondragone e il Palazzetto dello Sport Unisannio. Da individuare alcuni interventi di dimensioni

A Napoli il tradizionale Concerto dell’Immacolata

Concerto con un repertorio dedicato alle più belle Ave Marie di Caccini, Durante Adam, Schubert, Verdi, Mascagni, Verdi, Franck Napoli, 19 novembre - L'8 dicembre si avvicina e con la Festa dell'Immacolata e il Tradizionale Concerto dell'Immacolata si entra nell'atmosfera vera e propria del Natale. Un concerto con un repertorio dedicato alle più belle Ave Marie di Caccini, Durante Adam, Schubert, Verdi, Mascagni, Verdi, Franck. Immortali melodie senza tempo che toccano ed emozionano i cuori degli spettatori, cantate dalle meravigliose e melodiose voci di artisti del Teatro San Carlo quali il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, e il tenore Lucio Lupoli. Artisti che saranno accompagnati dalla pianista Nataliya Apolenskaja alla quale si alternerà come artista ospite il pianista Sebastiano Brusco con degli a solo pianistici dedicati a Beethoven,

Si inaugura a Pianura la sede CTIA, Centro Territoriale di Inclusione Attiva

Il Centro Territoriale di Inclusione Attiva promosso dalla Regione Campania e co-progettato dal Comune di Napoli nella 10 Municipalità con il Terzo settore E’ stato inaugurato oggi,  presso l’Istituto Comprensivo Statale Don Giustino Russolillo, a Pianura, in uno spazio allestito con il contributo di UniCredit e gestito dalla cooperativa sociale l’Orsa Maggiore, Il Centro Territoriale di Inclusione Attiva promosso dalla Regione Campania e co-progettato dal Comune di Napoli nella 10 Municipalità con il Terzo settore. Il CTIA nasce con l’obiettivo di svolgere sul territorio una azione di supporto alle famiglie e di sostegno alla genitorialità per facilitare una crescita sana dei bambini ed adolescenti. A realizzare l’iniziativa a Pianura in ATI con il Comune sarà L’Orsa Maggiore, cooperativa sociale costituita a Napoli nel

Bagnoli, a giorni la partenza della bonifica dell’area Eternit

Cabina di regia a Napoli alla presenza del ministro per il Sud Provenzano, del commissario di Governo Floro Flores e dei rappresentanti delle Istituzioni locali Napoli, 19 novembre – A giorni partiranno le bonifiche dell'area Eternit e dei cumuli della ex area Morgan nel quartiere Bagnoli. È quanto emerso dalla Cabina di regia che si è tenuta oggi alla presenza del ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, del commissario di Governo Francesco Floro Flores, del vicepresidente della Regione Fulvio Bonavitacola, dei rappresentanti della X Municipalità, di Invitalia e degli assessori comunali Carmine Piscopo (Urbanistica) e Raffaele Del Giudice (Ambiente). Nel corso della riunione è stato esaminato lo stato di attuazione del Piano di risanamento ambientale e rigenerazione urbana (Praru) e si è

Alla facoltà di Ingegneria i dati dell’Osservatorio MECSPE con focus sulla Campania

Domani saranno presentati i dati dell’Osservatorio MECSPE con focus sulla Campania Napoli, 18 novembre - Quale approccio hanno le imprese verso le tematiche dell’industria 4.0 e verso le nuove tecnologie? Quali nuove figure professionali nascono nella “fabbrica intelligente”? Le risposte sono contenute nell’indagine dell’Osservatorio MECSPE con focus sulla Campania, che sarà presentata domani alle ore 15,00 presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli. Partner di questa edizione è il Distretto Aerospaziale della Campania, DAC, per il quale interverrà il Presidente Luigi Carrino. Il progetto “Laboratori MECSPE, la via Italiana alla Fabbrica Intelligente” è una roadmap iniziata nel 2017 con l’obiettivo di attraversare i territori strategici che stanno affrontando il percorso di adesione al Piano nazionale Industria 4.0. si rivolgono