A Napoli il Concerto di Capodanno: un salotto di musica, canto e danza

Appuntamento con Donizetti, Puccini, Verdi, le esilaranti pagine da operetta di Lehar, le più belle arie da Salotto come La Mattinata di Leoncavallo, la danza con i Walzer di Strauss, la Tarantella di Rossini e i classici napoletani Napoli, 27 dicembre - È tutto pronto per il Concerto di Capodanno al Teatro delle Palme di Napoli, che andrà in scena l’1 gennaio 2020. L’appuntamento, ormai storico, è giunto alla quinta edizione e sta riscuotendo sempre più l’interesse del pubblico napoletano e non solo, oltre che delle istituzioni, con i patrocini della Presidenza del Consiglio Regionale della Campania e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, e la Municipalità di Chiaia San Ferdinando. Organizzato dall’Associazione Culturale Noi per Napoli con i suoi artisti

Consegnati i primi 150 bus nuovi per il trasporto locale

De Luca: saranno 1000 in 2020, in Campania mezzi migliori d'Italia "Consegniamo stamattina 150 autobus nuovi acquistati dalla Regione, che daremo in gestione alle aziende di trasporto pubblico su tutto il territorio regionale, da Eav ad Air a Busitalia e altre aziende soprattutto del territorio napoletano, in modo particolare a Ctp". Così il presidente Vincenzo De Luca presentando la prima tranche della fornitura. I veicoli sono stati prodotti da Industria Italiana Autobus, Socom e Iveco e fanno parte "dell'acquisto di mille bus - ha spiegato il presidente della Commissione trasporti Luca Cascone - per 230 milioni di investimento. Si tratta anche di bus attenti all'ambiente". Come i 35 'pollicino' che hanno emissioni bassissime. "Cercheremo - ha aggiunto De Luca - di fare un

Scatta l’allerta meteo con rischio neve in Campania

Dalla mezzanotte di stasera a domenica, criticità 'verde' La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un'allerta neve a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domenica. Nell'avviso si evidenziano "possibili precipitazioni nevose, a partire dalla mattina di sabato 28, generalmente oltre i 300-500m. Venti localmente forti, dalla tarda mattinata di sabato 28, da nord-nord-est. Mare agitato al largo e lungo le coste esposte, dalla mattina di domani sabato 28. Gelate persistenti a quote basse dal pomeriggio-sera". La criticità idrogeologica è 'Verde' poiché non si prevedono piogge e temporali tali da determinare questo tipo di rischio. Si raccomanda alle autorità competenti di seguire le comunicazioni ufficiali diramate dalla Sala operativa e di porre in essere tutte le misure atte a prevenire