Walk in Art a Villa Campolieto

Suggestive performance musicali e di danza con spettacolari ballerine a led ed estemporanea di pittura ‘Walk in Art’ a Villa Campolieto è un momento dedicato all’immersione nelle Arti performative organizzato sabato 4 gennaio in una delle ville vesuviane più belle situate lungo il Miglio d'oro ad Ercolano. La villa sorge in posizione panoramica con un magnifica veduta del Golfo di Napoli. Nelle incantevoli stanze affrescate del ‘Piano nobile’ (climatizzate per l’occasione) si alterneranno suggestive performance musicali e di danza con spettacolari ballerine a led ed estemporanea di pittura. Il percorso terminerà nella Scuderia della Villa con volte a crociera e pilastri di marmo con una coinvolgente esibizione live con Violino Elettrico. Ad arricchire la serata introduzioni storiche e la mostra fotografica ‘#MiRifiuto se questo

Natale a Pompei, le iniziative del Parco Archeologico

24 , 26 e 31 dicembre giornate gratuite #IoVadoAlMuseo. E per i ragazzi in regalo il 24 dicembre il fumetto Vulcanalia Dal 24 dicembre e per tutte le festività natalizie i visitatori di Pompei potranno visitare l’area archeologica con alcune proposte speciali. All’Antiquarium di Pompei è allestita la mostra Gli Arredi della Casa di Giulio Polibio. Il racconto di una famiglia, di un personaggio pubblico, di individui strappati alla vita. Le loro abitudini, il vezzo e il desiderio di mostrare la propria ricchezza, attraverso il lusso negli arredi e negli oggetti di vita quotidiana. Oltre 70 oggetti, tra lucerne, porta lucerne, bruciaprofumi, vasellame per la cottura degli alimenti (pentole per bollire, tegami per friggere, olle per la bollitura di focacce e verdure), coppe

“Coltiviamo la bellezza, open Day for Christmas” al Real Bosco di Capodimonte

Sabato 21 dicembre 2019, dalle ore 10.00, riapertura del viale centrale del Bosco, inaugurazione del nuovo campetto di calcio Napoli - Il Museo e Real Bosco di Capodimonte fa un triplice regalo alla città di Napoli per il Natale 2019 riaprendo alla fruizione parte del grande polmone verde della città, importante giardino storico e luogo ideale per ritrovare il benessere psico-fisico e trascorrere momenti di sano relax. Sabato 21 dicembre a partire dalle ore 10.00 si terrà la festa di partecipazione "Coltiviamo la Bellezza, open day for Christmas" con la riapertura del viale centrale del Bosco grazie a un primo intervento di restauro delle architetture vegetali tardo-barocche, il ripristino di un'area boschiva particolarmente danneggiata dalla tempesta dell'ottobre 2018 grazie all'impianto

Real sito di Carditello, le Meridiane tornano a scandire il tempo della Reggia

Per la prima volta, sabato 21 dicembre, saranno mostrati al pubblico gli orologi solari riportati all’antico splendore Le meridiane di Ferdinando IV di Borbone, che consentivano agli abitanti del sito di conoscere l’orario e regolare l’andamento del lavoro, tornano a scandire il tempo nel Real Sito di Carditello, dopo un complesso lavoro di recupero promosso dalla Fondazione. Il restauro degli antichi orologi solari, concepiti per essere letti a grande distanza da allevatori ed agricoltori nella “fattoria reale”, sarà inaugurato sabato 21 dicembre, alle ore 15, in occasione del solstizio d’inverno. L’intervento, per il quale la Fondazione si avvale della competenza di Alessandra Pagliano – esperta di gnomonica e docente presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli studi di Napoli Federico II – ha

Teresa De Sio in concerto a Napoli per “Vogl ‘e turna’”

Il 22 dicembre il live aprirà il cartellone napoletano degli eventi natalizi che quest'anno porta proprio il nome della nota canzone dell'artista campana "Vogl 'e turna'" Si svolgerà nel cortile del Convento di San Domenico Maggiore il concerto di Teresa De Sio che canterà i brani del suo ultimo album dal titolo "Puro desiderio", in una serata condotta dagli artisti di Casa Surace, per esibizioni tutte al femminile: oltre a Teresa De Sio, autrice della canzone "Voglia ‘e turna'", che ha dato il titolo alla manifestazione, il duo Ebbanesis e la rapper Leslie. La De Sio esprime la sua grande soddisfazione per la scelta del Comune di Napoli di utilizzare il titolo di un suo brano evergreen per un cartellone che si annuncia denso ed importante, sottolineando il profondo legame tra la

Regionali Campania 2020. Mara Carfagna frena su candidatura Caldoro e insiste per le primarie

L'esponente di Forza Italia: “C'è una parte di partito che chiede rinnovamento” “C’è una parte di partito che crede che bisogna uscire fuori dalle vecchie logiche dei vecchi schemi”. Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e consigliere comunale di Forza Italia a Napoli, in merito alla candidatura a governatore di Stefano Caldoro alle prossime elezioni regionali in Campania. Una candidatura voluta da Silvio Berlusconi e recentemente avallata dal leghista Matteo Salvini (vai all'articolo) oltre che dal partito Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni. Carfagna ha in qualche modo messo le mani avanti, spiegando: “Non c’è un veto su Caldoro. Tra l’altro, Caldoro è un candidato che io ho sostenuto, con convinzione, sia nel 2010 sia nel 2015. C’è una parte di partito che

Non passa in Parlamento l’istituzione dell’Area Marina Protetta Isola di Capri

Federconsumatori e Legambiente vicina alla cittadinanza dell’Isola: “Chiediamo al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa un incontro” L’istituzione dell'Area Marina Protetta Isola di Capri rischia di slittare ancora. L'Emendamento presentato in Parlamento alla Legge Finanziaria di questo dicembre non è passato. “Chiediamo al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa - dichiara Rosario Stornaiuolo, presidente di Federconsumatori Campania e a nome di tutti gli iscritti capresi dell’associazione - di mantenere le promesse fatte ai cittadini, perché la situazione attorno all'isola ha rischia di precipitare. I danni per l'ambiente, la natura, il mare, i cittadini ma anche per i turisti, i quali non riescono più a godere delle bellezze naturalistiche, rischiano di compromettere l'economia isolana definitivamente, condannandola a un futuro nero”. “L’area marina protetta – continua Stornaiuolo – servirà in primis a

Confesercenti Campania: cala la spesa per i regali di Natale

Il Presidente Vincenzo Schiavo: "La pressione fiscale frena l’economia, però i negozi sotto casa tornano a battere il web" Cala la spesa per i regali di Natale in Campania nel 2019. E’ quanto emerge dal sondaggio di Confesercenti con SWG. Le prospettive della politica e dell’economia, specie sull’aumento delle tasse, frenano gli acquisti, in calo rispetto al 2018, in un trend che diminuisce di anno in anno. Se in Italia, infatti, la spesa pro capite prevista è di 272 euro a persona (-4.4% rispetto a 12 mesi fa quando era di 285 euro), in Campania la spesa media è di 218 euro (-4.5% rispetto al 2018). Nella nostra regione solo una persona su tre ha facoltà e possibilità di spendere, il resto aspetta i

Di notte ai Colli 2.0, notte bianca ai Colli Aminei

Dalle 18,30 fino a mezzanotte in viale del Poggio, ai Colli Aminei Sabato 21 dicembre 2019 si rinnova per il secondo anno consecutivo, l’appuntamento con la la kermesse Di notte ai Colli 2.0. Dalle 18,30 fino a mezzanotte in viale del Poggio, ai Colli Aminei, avrà luogo una serata di musica e spettacolo. Di notte ai Colli 2.0 è un evento organizzato all’interno del più ampio programma natalizio Voglia ‘e turnà del Comune di Napoli con il patrocinio della Terza Municipalità di Napoli, Fondazione di Comunità San Gennaro, la Rete Commercianti dei Colli Aminei ed Aperipark. Tra i partner di questa edizione Radio Marte che, con Gianni Simeoli, Rosanna Iannacone, Franco Simeri, Francesco Mastandrea, Marco Critelli, Vincenzo D’Aniello accompagnerà l’intera manifestazione. La Notte Bianca

Nascondevano 1,5 milioni di euro sotto al tir

Nel Napoletano. Tentano fuga durante i controlli, presi dalla Ps Circa 1,5 milioni di euro, accuratamente nascosti sotto un tir proveniente da Gioia Tauro e diretto a Torino, sono stati sequestrati qualche giorno fa dalla Polizia Stradale di Nola (Napoli) durante un controllo sull'A30. Gli agenti hanno fermato il tir nell'area di servizio "Tre Ponti Est", nel comune di San Vitaliano: a bordo c'erano due italiani, uno dei quali con precedenti per possesso di droga a fini di spaccio. Nel tir non c'era alcun carico, circostanza ritenuta sospetta dagli agenti i quali, grazie a un'ispezione più accurata in un'officina, hanno scoperto che sotto il pianale, fissata con dei bulloni, c'era una cassa metallica contenente il denaro. I due si sono accorti che

Presentato a Fisciano il progetto di Digitalizzazione dell’opera Teatro di Raffaele Viviani

Una collezione digitale per la diffusione dell'opera e della personalità di Raffaele Viviani, attore, commediografo, compositore e poeta Un vasto archivio digitale dell’opera completa di Raffaele Viviani accessibile a tutti grazie a un click. E’ il risultato del progetto di digitalizzazione dell’eredità culturale del grande autore stabiese, presentato questa mattina al Teatro di Ateneo “Filippo Alison" del Campus di Fisciano, e realizzato nell’ambito di Cantieri Viviani, iniziativa finanziata dalla Regione Campania e organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival. La collezione digitale, portata a termine presso i laboratori Nicola Cilento e ArtiLab dell’Università degli Studi di Salerno, intende contribuire alla conoscenza e alla diffusione dell'opera e della personalità di Raffaele Viviani, attore, commediografo, compositore e poeta nato il 10 gennaio del 1888 e scomparso a Napoli nel 1950. Ad introdurre e

Arte a Palazzo, Katia Ricciarelli nelle sale della mostra

Il soprano, incantata dalle bellezze in esposizione, ha fotografato diverse opere Un grandissimo nome della musica nazionale e internazionale per la mostra che pone l’accento sull’arte e le tradizioni torresi. Il noto soprano Katia Ricciarelli ha fatto visita ieri sera, sabato 14 dicembre, ad “Arte a Palazzo”, l’esposizione artigianale con oltre 200 pezzi legati alla lavorazione di cammeo e corallo, all’arte presepiale e alla pittura, in corso di svolgimento fino al prossimo 7 gennaio nelle sale allestite nella casa comunale di Torre del Greco. Una grande soddisfazione per gli organizzatori della mostra, l’associazione Cameo Art, che con il sostegno dell’amministrazione comunale del sindaco Giovanni Palomba e dell’assessorato alla Cultura guidato da Enrico Pensati hanno allestito le sale che in questi giorni

Napoli-Parma 1-2. Inizia male l’avventura di Gattuso sulla panchina degli Azzurri

Al San Paolo i ducali passano in vantaggio a inizio gara con Kulusevski. Il pari del Napoli con Milik al 64'. Poi a fine gara, a pochi secondi dalla fine del recupero, il gol vittoria del Parma in contropiede con l'ex Roma Gervinho NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly (5' Luperto), Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Allan (63' Mertens), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne (79' Lozano). All. Gennaro Gattuso PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugma, Barilla' (66' Grassi); Kulusevski, Cornelius (17' Sprocati, 77' Pezzella), Gervinho. All. Roberto D'Aversa MARCATORI: 4' Kulusevski (P), 64' Milik (N), 90' + 3 Gervinho (P) ARBITRO: Marco Di Bello (Brindisi) Al San Paolo il Parma batte 2-1 il Napoli in uno degli anticipi della sedicesima giornata del

Serie A, al San Paolo c’è Napoli-Parma. È la prima sulla panchina degli Azzurri per Ringhio Gattuso

Squadre in campo dalle ore 18.30 per uno degli anticipi della sedicesima giornata del campionato di Serie A Napoli, 14 dicembre – Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions ottenuta battendo martedì scorso il Genk, che tuttavia non è bastata per salvare la panchina ad Ancelotti, il Napoli scenderà quest'oggi in campo con il Parma in uno degli anticipi della sedicesima giornata del campionato di Serie A. La gara è la prima da allenatore del Napoli per Gennaro “Ringhio” Gattuso. Il nuovo mister ha lavorato tanto in questi giorni, raddoppiando la durata delle sedute ai ragazzi e provando a incidere sul piano della fiducia. Tutti, dirigenza e tifosi, si aspettano di vedere un altro Napoli rispetto a quello visto da due