San Giorgio a Cremano: panchine dipinte con vignette tratte dai film di Massimo Troisi

L'omaggio della città al suo concittadino più illustre San Giorgio a Cremano, 10 gennaio - Sette panchine per sette scene dei film di Massimo Troisi. Saranno dipinte a partire da lunedì 13 gennaio dal noto vignettista Giuseppe Avolio, noto come Peppart e diventeranno le originali opere d'arte a cielo aperto che adorneranno via Flotard De Lauzieres. Il progetto, voluto dall'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore alla Cultura, Pietro De Martino,  rientra nelle iniziative collaterali del Premio Massimo Troisi, su proposta del direttore artistico Gino Rivieccio. Le scene sono tratte dai film: "Ricominicio da tre", "Scusate il Ritardo", "Non ci resta che piangere", "Pensavo fosse amore invece era un Calesse" e "Il Postino" e saranno vignettate con alcune caricature dei personaggi principali delle

Il Comune di Napoli ricopre sampietrini con l’asfalto

La ristrutturazione è stata anche riportata dal presidente della Municipalità II, Francesco Chirico Durante la giornata di mercoledì 8 gennaio, sono stati attuati dei lavori riparatori a Napoli in via Pessina. I sampietrini sono stati coperti da asfalto. Sicuramente una delle grandi difficoltà di questa città è il manto stradale. Dalle zone centrali a quelle periferiche ci sono strade con buche e fossi. I conducenti di veicoli stradali sono davvero stufi di questa situazione. Ma il problema si aggrava quando le riparazioni comunali sono di pessima fattura. Per ricreare un buon manto stradale infatti è necessario rialzare i sampietrini per lavorare il sottosuolo, e poi adagiare il classico blocchetto di leucitite. Per motivi di tempistica, ma soprattutto economici questo non avviene praticamente mai. Quello che