Papa Francesco in visita nella Terra dei Fuochi il 24 maggio

Annuncio vescovo Di Donna, la sua presenza è una grazia speciale Papa Francesco sarà ad Acerra (Napoli) il prossimo 24 maggio per incontrare le popolazioni della Terra dei Fuochi in occasione del quinto anniversario della 'Laudato Si'. L'annuncio arriva dalla Diocesi di Acerra. "La presenza di Papa Francesco nelle nostre terre, e in particolare nella nostra diocesi di Acerra, è una grazia speciale - dice il vescovo Antonio Di Donna - perché il Papa viene ad ascoltare le sofferenze della nostra gente, e a ricordare le altre Terre dei Fuochi d'Italia". Papa Francesco - si apprende - arriverà nella prima mattinata di domenica 24 maggio 2020 ad Acerra; dopo aver attraversato la città, incontrerà i vescovi, i parroci, i sindaci dei Comuni della

Bullismo, Falco (Corecom Campania): aumentano le violenze ma nel 2019 solo 500 denunce

Lunedì 10 febbraio a Monte di Procida ci sarà la seconda tappa della campagna “@scuolasenzabulli” promossa dal Corecom Campania Monte di Procida – “Oltre la metà degli studenti italiani dagli 11 ai 17 anni hanno subito violenze dai bulli ma le denunce sono davvero poche e non raggiungono nemmeno 500 casi in Italia. Un corto circuito che deve essere superato spiegando ai ragazzi che denunciare è possibile, anzi doveroso. E che non sono soli in questo momento così delicato perché le forze dell’ordine, gli insegnanti e, soprattutto, i genitori sono pronti e preparati a dare loro il sostegno necessario grazie anche  agli incontri che organizziamo tra tutti i protagonisti della lotta al bullismo”. Lo ha detto Domenico Falco presidente del Corecom Campania,