In Campania obbligo di usare le mascherine da fine mese

In vendita in market e tabacchi, prima produzione oltre 3 mln Napoli, 10 aprile - Anche in Campania scatterà l'uso obbligatorio delle mascherine. Lo annuncia in diretta Fb il governatore della Campania, Vincenzo De Luca. "Qui ancora non c'è l'uso obbligatorio perché prima vogliamo mettere in produzione 3 milioni, 3 milioni e mezzo di mascherine - ha spiegato - poi a fine mese sarà obbligatorio l'uso. Dalla prossima settimana iniziamo a distribuire le mascherine alle farmacie, ai medici di medicina generale, alla residenze sanitarie assistite ai servizi sociali dei comuni". De Luca spiega anche che "saranno messe in vendita nei supermercati e tabacchi a prezzo dimezzati rispetto a quello di costo. Tra due settimane l'uso sarà obbligatorio".

Coronavirus, Psicologia: docenti chiedono aiuto, con incertezza sale stress

Zaza (Ido): 5 punti per usare l'ansia con efficacia Roma 10 aprile - "Nell'arco di queste settimane sono giunte, allo sportello d'ascolto sul sito Diregiovani.it, tantissime richieste di aiuto di docenti che esprimono le proprie preoccupazioni rispetto ai cambiamenti che stanno vivendo con gli studenti e le famiglie. Timori che si aggiungono all'incertezza sulle conseguenze che tali situazioni produrranno nel futuro. In questo periodo è, quindi, più che naturale trovarsi a dover gestire un aumento dei livelli di ansia, percepiti sia sul piano personale che professionale". Lo dichiara Francesca Zaza, psicoterapeuta dell'IdO, nel corso online di formazione a distanza gratuito 'La gestione dell'ansia e dello stress in situazioni di emergenza', voluto dal ministero dell'Istruzione (Miur) e realizzato insieme all'Istituto di Ortofonologia