De Luca, faremo ripartire l’economia della Campania

Ai cittadini, non andate in ospedali Nord, qui più sicuri "Siamo all'avanguardia per la Fase 2, faremo di tutto per far ripartire in maniera decisa l'economia della Campania, il commercio, l'artigianato, gli eventi, la cultura, con una sola attenzione: se riapriamo, riapriamo per sempre e non per fermarci domani". Così su Facebook, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca. "Sono assolutamente fiducioso, quando riaprirà la Campania avrà un andamento della crescita che, anche in questo caso, sarà da primato nazionale ne sono convinto". E poi ai cittadini: "Evitate di andare negli ospedali del Nord perché abbiamo la migliore assistenza e gli ospedali più sicuri d'Italia ". "Nel corso degli anni i sistemi ospedalieri del nord hanno campato con i soldi che prendevano dalla

De Luca: “Campani non curatevi negli ospedali del Nord”. E su Salvini: “Sovranista con gli occhiali color pannolino di bimbo”

Il governatore è tornato a parlare quest'oggi, in una diretta su Facebook, della fase 2 dell'emergenza coronavirus Covid19 “Invito i nostri cittadini a non andare negli ospedali del Nord”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso di una diretta su Facebook nella quale ha parlato della fase 2 dell'emergenza coronavirus Covid19. “La cosiddetta mobilità passiva – ha aggiunto De Luca – negli anni passati ha portato circa 300 milioni di euro nelle casse delle Regioni del Nord. Restate in Campania perché qui ci sono gli ospedali più sicuri d’Italia, diamo una assistenza che è la migliore del Paese e in qualche caso del mondo. Penso al Cotugno, al Pascale e alle tante eccellenze che abbiamo nei vari rami