Pompei riapre in 2 tempi

Confronto con le istituzioni locali per la riapertura in sicurezza Il Parco archeologico di Pompei ha avviato in questi giorni un confronto con le istituzioni locali – il Comune, il Santuario, e le forze dell’ordine, Polizia e Carabinieri - per coordinare le modalità di riapertura in sicurezza del sito di Pompei e definire le varie fasi operative. Come già precedentemente condiviso con le organizzazioni sindacali del Parco archeologico, si è proposto di iniziare con una fase sperimentale di due settimane, da fine maggio, che prevedrà una passeggiata lungo le strade della città antica, per tornare ad ammirare i luoghi più rappresentativi del sito, secondo un percorso predefinito e con le necessarie misure di distanziamento previste dal Ministero della Salute, a garanzia tanto

Coronavirus Covid19, De Luca: “Chi porta la mascherina al collo è un imbecille doppio”

Secondo il governatore della Campania “l'mbecille normale è quello che non porta la mascherina” mentre “l'imbecille doppio che è quello che porta la mascherina, ma la porta appesa al collo come un ciondolo” “Noi dobbiamo combattere gli imbecilli doppi: l'imbecille normale è quello che non porta la mascherina, poi c'è l'imbecille doppio che è quello che porta la mascherina, ma la porta appesa al collo come un ciondolo”. A dirlo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, all'inaugurazione del reparto Covid dell'Ospedale di Boscotrecase, in provincia di Napoli. De Luca ha ricordato che l'utilizzo della mascherina in Campania è obbligatorio, affermando che chi non indossa correttamente la mascherina “è scemo due volte, perché si prende il fastidio e non si