Colonia, aggressioni sessuali a Capodanno. Il sindaco convoca summit d’emergenza

Cento aggressioni a sfondo sessuale in una sola notte, quella di Capodanno, in Germania. La polizia sospetta di un gruppo di circa 20 persone di origine nordafricana. Si tratta di una nuova forma di criminalità organizzata secondo il ministro della Giustizia, Heiko Maas. Registrate 90 denunce per molestie e furti a Colonia, dove sarebbe

Paura a Los Angeles, allarme bomba: si ritorna a scuola dopo minaccia ritenuta dall’Fbi “non credibile”

Verranno riaperti nella giornata di oggi gli oltre 1.500 edifici scolastici chiusi a Los Angeles in seguito ad una minaccia diffusa via e-mail, dopo che la Fbi l'ha definita "non credibile", secondo quanto riferisce il sindaco di Los Angeles Eric Garcetti. Rimane tuttavia ancora un mistero il movente dietro l'invio

Naufragio di migranti sulle coste della Turchia: morti 6 bambini tra cui 1 neonato

Continua la scia di morte dei migranti provocata dai naufragi: l'ultimo quello della scorsa notte avvenuto intorno  al largo di Cesme, in seguito al quale 6 bambini hanno perso la vita. L'imbarcazione afghana, con a bordo un numero indefinito di migranti,  tentava di raggiungere la Grecia quando, per cause probabilmente legate al

La Turchia abbatte un caccia russo, morto uno dei due piloti. Putin: “Pugnalata alle spalle”

Il caccia Sukhoi-24 colpito perché sarebbe entrato nello spazio aereo turco e non avrebbe risposto agli avvertimenti degli F-16 di Ankara. I piloti si sono lanciati con i paracadute, i ribelli ne rivendicano l'uccisione. Mosca: "Uccisi un pilota e un soldato della missione di soccorso". Consiglio straordinario Nato: "No a

ISIS: Gran Bretagna pronta a bombardare la Siria

La stampa britannica, riportata da Askanews, rivela come David Cameron si stia preparando a lanciare l'offensiva finale per convincere il Parlamento ad autorizzare i raid, dopo che, all'inizio del mese, la commissione Esteri dei Comuni ha bloccato il suo piano di partecipare ai bombardamenti Londra, 23 novembre, Pugno di ferro da parte del premier britannico David

Terrorismo: Europa blindata, allarme rosso a Bruxelles: “stesso rischio che Parigi”

A una settimana dalla strage di Parigi il terrore si sposta trecento chilometri più a Nord e porta il nome di  Salah Abdleslam, che costringe il Belgio a dichiarare l’allerta massima e a chiudere, per paura di una Parigi-bis, tutta la sua capitale. Il rischio è di "attacchi imminenti": si tratta del primo coprifuoco "preventivo"

Parigi, blitz della polizia: tre terroristi morti, donna kamikaze si fa esplodere

Cinque individui barricati in appartamento. Elicottero sorvola la zona, la polizia chiude il centro città: non uscite da casa Parigi, 18 novembre - La polizia francese ha lanciato un blitz contro la presunta mente degli attentati di Parigi, Abdelhamid Abaaoud. L'operazione è ancora in corso a Saint-Denis, sobborgo del nord della

Allarme bomba, cancellata Germania-Olanda, evacuata anche sala concerti a Hannover

Tutta la città di Hannover è al momento colpita dall'allarme terrorismo, contemporaneamente sono stati evacuati lo stadio di Hannover, dove era prevista la partita di calcio Germania-Olanda con la presenza della cancelliera Angela Merkel, e la sala concerto del Kulturzentrum Pavillion, in centro alle spalle della stazione ferroviaria, in un zona distante da quella

Libia: distrutto cimitero italiano a Tripoli. Il governo di Tobruk accusa l’Italia: “Navi in nostre acque”

Forti tensioni tra la Libia e l'Italia. Il governo di Tobruk ha condannato la violazione delle proprie acque territoriali dopo il presunto ingresso ieri di tre navi da guerra italiane nei pressi delle coste di Bengasi, a Daryana, circa 55 km a est della città. Immediata la smentita del ministero della difesa, che

Usa, omicidio in diretta TV: il killer riprende la scena e pubblica il video sui social, poi si suicida

Il killer è Vester Flanagan, ex impiegato dell'emittente WDBJ. L'uomo ha filmato con il suo telefonino il duplice omicidio degli ex colleghi di lavoro e ha pubblicato il video sui social spiegando i motivi del folle gesto. Poi braccato dalla polizia si è tolto la vita. Intanto l'episodio lascia sotto shock

Lo Stato islamico torna a minacciare l’Italia e lo fa su Twitter: “La Libia è la porta per Roma”

Le immagini diffuse su Twitter mostrano Roma in fiamme e la bandiera dell'Is con il logo della "Provincia di Libia". Lo scopo è diffondere la paura e reclutare nuovi soldati. A Sirte in Libia l'Is intanto ha già imposto la legge della Sharia L’is minaccia ancora una volta il nostro Paese con una