La Reggia di Caserta è “Il posto giusto”: dialoghi tra arte e musica col cantautore Saverio D’Andrea

L’artista campano Saverio D’Andrea si esibirà alla Reggia di Caserta il prossimo 22 settembre 2017, nella performance “Il posto giusto” con Vincenzo Mazzarella, Michelangela Lanzante e Domenico Palmiero Nell’ambito del piano di valorizzazione 2017 della mostra d’arte contemporanea Terrae Motus, allestita presso la Reggia di Caserta sin dal 1994, l’associazione di promozione sociale Idea22 presenterà, in due

A Bacoli torna “Teatri senza Etichetta” alla settima edizione

La rassegna torna, dopo due anni dall’ultima edizione, sulla scena teatrale campana, giungendo al suo settimo anno di attività La rassegna organizzata dall’associazione Luna Rossa ospita realtà culturali provenienti da varie città italiane, con l’obiettivo comune di promuovere un teatro indipendente che favorisca lo scambio con l’“altro”. Quest’anno il festival si articola in tre serate

Fundraising Parco Archeologico di Paestum: nasce il circolo di Athena

Paestum avvia un nuovo progetto di raccolta fondi. Obiettivo: restaurare il magnifico tempio di Athena, costruito intorno al 500 a.C. e tra i meglio conservati al mondo di questo periodo "Prosegue con successo l'opera di tutela e di conservazione accanto alle efficaci iniziative di promozione e valorizzazione dell’area archeologica e del

Klimt Experience apre le porte alla scuola, ingresso gratuito per i docenti

Sabato 2 e domenica 3 settembre l'ingresso alla mostra digitale sul padre della secessione viennese, ospitata nei saloni della ex Aeronautica della Reggia di Caserta fino al 31 ottobre, sarà gratuito per i docenti delle scuole primarie e secondarie Basterà presentare in biglietteria un documento di riconoscimento attestante la professione e

I venerdì di Ercolano: visitatori guidati da “tweet” dal passato

Da venerdì 11 agosto alla scoperta degli antichi graffiti Si amplia ulteriormente l’offerta per i percorsi serali de I Venerdì di Ercolano al Parco Archeologico di Ercolano, dove dal prossimo venerdì, 11 agosto, i visitatori durante la visita agli Scavi illuminati scopriranno gli antichi graffiti che si animeranno grazie alle tecnologie multimediali. Sulla terrazza di Marco

Al parco dei murales di Ponticelli “‘A Mamm’ ‘e Tutt’ ‘e Mamm'”

Rivisitazione della "Madonna della Misericordia" a cura della street art artist La Fille Bertha Si intitola "'A Mamm' 'e Tutt' 'e Mamm'" l'ultimo intervento firmato dalla talentuosa street artista sarda La Fille Bertha nel Parco dei Murales di Napoli Est, per celebrare il valore della maternità. Dopo aver attivato nei mesi scorsi laboratori

“Fenomenologia del culo”, in scena al Positano Teatro Festival

Una particolarissima arringa in difesa dell'emarginato "sedere", lunedì nella piazzetta della Chiesa Nuova Lunedì 7 agosto, alle 21,00, nella Piazzetta della Chiesa Nuova, la programmazione del Positano Teatro Festival si conclude con l’atteso e irriverente humor di Massimo Andrei, con lo spettacolo “Fenomenologia del culo ovvero le natiche chiamate in giudizio", di cui è autore e

Lacco Ameno, il Museo diventa teatro: workshop di sopravvivenza creativa per attori naufraghi

Nell’ambito di “Metamorphosis”, “Navi e teatri” accoglie gratuitamente attori e attrici in un laboratorio in programma dal 16 al 18 agosto Ischia - Il Museo che diventa scuola di teatro. Dietro le quinte e palcoscenico, per affinare la tecnica, immersi tra i reperti della millenaria storia dell’isola d’Ischia. Navi e teatri,

“Le felicissime peripezie amorose di Pullecenella Citrullo”, la Commedia dell’Arte ad Ottaviano

Mercoledì 2 agosto ore 21.00 presso il castello Mediceo di Ottaviano L’Accademia Vesuviana del Teatro di Gianni Sallustro propone "Le felicissime peripezie amorose di Pullecenella Citrullo". Lo spettacolo, vincitore del Fringehart festival, si propone di analizzare e “far toccare con mano” un periodo storico felice e di fondamentale importanza per il

Castel Sant’Elmo, conclusa la VI edizione del Concorso “un’Opera per il Castello”

Tema di quest’anno del Concorso è stato “Le forme dell'abitare. Convivenza e interazione” Napoli - Giovedì  27 luglio si è conclusa la fase di valutazione dei 90 progetti dei giovani artisti, il vincitore è Chiara Coccorese con l’opera La Cura. La giuria ha premiato il progetto della giovane artista che “ha declinato