Il Trofeo Campobasso compie 25 anni: alla regata velica, nelle acque del golfo di Napoli dal 4 al 6 gennaio, oltre 250 equipaggi

Quest’anno partecipa anche Marco Gradoni, campione del mondo 2017 nella classe Optimist Napoli - Il Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela che ne affida sin dalla prima edizione l’organizzazione al Circolo Savoia, compie 25 anni. Alla manifestazione in programma nel porticciolo di Santa Lucia dal 4

Napoli-Fiorentina 0-0. Gli Azzurri non approfittano del mezzo passo falso di Juve e Inter

Al San Paolo finisce a reti inviolate, nonostante sia Napoli che Fiorentina abbiano avuto diverse occasioni per andare in gol NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui; Allan (dal 31' s.t. Rog), Jorginho (dal 37' s,t. Diawara), Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski (dal 29' s.t. Ounas). All. Sarri FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini

Napoli-Fiorentina. Gli Azzurri proveranno a lasciarsi alle spalle un momento complicato

Dopo i due k.o con Juventus e Feyenoord, il Napoli spera di tornare al finalmente al successo Napoli, 9 dicembre – Momento complicato per il Napoli, che dopo due K.o con Juventus e Feyenoord, domani al San Paolo proverà a tornare al successo nella gara con la Fiorentina valida per la

Feyenoord-Napoli 2-1. Azzurri fuori dalla Champions

Gli olandesi vincono segnando nel finale di gara con St. Juste, nonostante siano rimasti in 10 per l'espulsione di Vilhena. Il Napoli dovrà accontentarsi dell'Europa League FEYENOORD (4-3-3): Vermeer; Nieuwkoop (dal 76' St. Juste), van Beek, Tapia, Malacia; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghuis (dal 72' Larsson), Jorgensen, Boetius. All. van Bronckhorst NAPOLI (4-3-3):

Trotto internazionale ad Agnano e inaugurazione del luna park “Jostra, l’altro Natale a Napoli”

Gran premio Royal Mares Allevamento Garigliano e la corsa di preparazione per il gp Allevatori Domenica pomeriggio con il trotto internazionale ad Agnano dove in cartellone c'è il gran premio Royal Mares Allevamento Garigliano, unica prova del calendario italiano riservato alle femmine anziane. Sono in nove al via, dietro le ali della

Champions League, stasera Feyenoord-Napoli. Gara da dentro o fuori per gli Azzurri

Per qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League il Napoli deve battere il Feyenoord e sperare nella vittoria del Manchester City con lo Shakhtar Napoli, 6 dicembre – Stasera il Napoli affronterà il Feyenoord allo stadio De Kuip di Rotterdam per la sesta e ultima giornata del gruppo F di

Ginnastica: altri successi nazionali per il Cag Napoli, si aspetta solo il “Collana”

La squadra vomerese si è aggiudicata la finale nazionale del Campionato di Serie C3A femminile della Federazione Ginnastica d’Italia La perdurante chiusura dello Stadio Collana sembra l’unica sconfitta del C.A.G. Napoli che continua, invece, ad inanellare successi a ripetizione e di grande prestigio in ambito nazionale. Al PalaArrex di Jesolo (VE),

Ginnastica, bronzo amaro per Cag Napoli in serie C

"Grande effervescenza della ginnastica campana" "nonostante la grave e perdurante emergenza impiantistica regionale" è il commento del presidente regionale della FGI Aldo Castaldo Si sono svolti a Modena i Campionati Italiani di Serie C 2 Gold maschili della Federazione Ginnastica d’Italia. Tutto era cominciato nel migliore dei modi nelle qualifiche con

Napoli-Juve 0-1, decide la rete dell’ex Higuain

Bianconeri a -1 dagli Azzurri. La Juve vince col minimo sforzo, contro un Napoli a cui concede poco NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (dal 30' s.t. Maggio); Allan (dal 22' s.t. Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne (dal 30' s.t. Ounas). All. Sarri. JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio (dal

Serie A, al San Paolo il big match tra Napoli e Juve

Squadre in campo questa sera alle ore 20.45 davanti a un San Paolo tutto esaurito. Un solo dubbio di formazione per Sarri, chiamato a scegliere tra Maggio e Mario Rui. Nella Juve, Allegri, lascia a casa Mandzukic e Howedes, ma convoca Higuain, Cuadrado e Bernardeschi Napoli, 1 dicembre – L'attesta sta

Udinese-Napoli 0-1. Gli Azzurri si riprendono il primo posto in classifica

Gara non esaltante del Napoli, che tuttavia conquista i 3 punti grazie a un rigore procurato da Maggio e realizzato da Jorginho UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Angella (38’ st Bajic), Danilo, Samir; Widmer, Barak, Balic, Fofana (29’ st Jankto), Adnan; De Paul; Perica (15’ st Lasagna). All. Oddo NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches,

Udinese-Napoli. Gli Azzurri tenteranno di riconquistare la vetta della classifica

Squadre in campo quest'oggi alle ore 15. Dopo il sorpasso dell'Inter, che ha battuto ieri 3-1 il Cagliari, la banda Sarri è chiamata a fare i 3 punti con l'Udinese Napoli, 26 novembre – Il Napoli affronterà quest'oggi alle ore 15 l'Udinese di Massimo Oddo al Dacia Arena, nella gara valida