Napoli-Benevento 6-0. Al San Paolo per 90 minuti ci sono solo gli Azzurri

Si pensava che il Benevento avesse venduto cara la pelle, vista la già delicata situazione in classifica, invece i sanniti hanno fatto vedere davvero poco o niente. Festa del gol al San Paolo, con il Napoli che vince grazie ai gol di Allan, Insigne, Callejon e alla tripletta di Mertens NAPOLI

Napoli-Benevento. A distanza di anni torna un derby campano in serie A

L'ultimo derby regionale disputato dal Napoli in A fu quello con l'Avellino: era il 14 febbraio 1988 e finì 4-0 per Maradona e compagni. La banda Sarri affronterà la formazione sannita, neopromossa in A, domani a partire dalle ore 15. Previsti oltre 45mila spettatori al San Paolo Napoli, 16 settembre –

Shakhtar-Napoli 2-1. La banda Sarri si sveglia solo nel secondo tempo

Un errore clamoroso di Reina rende difficile la rimonta degli azzurri, che tentano fino al triplice fischio finale di acciuffare il pareggio ma non ci riescono. A segno Taison e Ferreyra per lo Shakhtar. Accorcia le distanze Milik su calcio di rigore SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Rakistskiy, Ordets (45'st Khocholava),

Champions League, il Napoli affronta lo Shakhtar nella prima gara della fase a gironi

Sarri: “Shakhtar attacca anche con i terzini, dovremo difendere bassi. Avremo occasioni e dovremo essere bravi”. Possibile l'impiego di Milik dal primo minuto e c'è la possibilità che Insigne parta dalla panchina, così come dichiarato dal tecnico del Napoli Napoli, 13 settembre – Archiviato senza troppi problemi l'ostacolo Nizza durante i

Bologna-Napoli 0-3. Gli azzurri conquistano i tre punti con i gol di Callejon, Mertens e Zielinksi

Al 66' apre le danze Callejon, poi Mertens è bravissimo a trovare il raddoppio e Zielinski a chiudere i giochi. La classifica vede il Napoli primo con Juve e Inter BOLOGNA (4-2-3-1): Mirante; Kraft, Helander, Maietta (dal 12' s.t. De Maio), Masina; Pulgar, Poli; Di Francesco, Palacio (dal 32' s.t. Petkovic),

Tre per tre fa nove e il Napoli passa a Bologna, 3 a 0

Il Napoli delle meraviglie dice buongiorno al campionato 2017-2018 con un biglietto da visita di tutto rispetto I dati: tre partite, tre vittorie, dunque nove punti, dieci i gol all’attivo, solo due al passivo, in due trasferte sei gol, forma strepitosa di Ghoulam, Allan, Reina, Koulibaly e Hysaj, intesa vincente del

Bologna-Napoli, azzurri a caccia della terza vittoria in campionato

L'anno scorso al Dall'Ara finì 7-1 per la banda Sarri Napoli, 10 settembre – Dopo la sosta dovuti agli impegni delle nazionali da Bologna riprende il cammino del Napoli in campionato, con la banda Sarri che questa sera sfiderà i rossoblù allo stadio Dall'Ara, nel posticipo che chiude la terza giornata

De Laurentiis sulla mancata cessione di Reina al Psg: “A casa mia i contratti si rispettano”

Il patron del Napoli ha spiegato che il contratto di Reina “scade l'anno prossimo” e che la società non è disposta ad assumere il ruolo di “sparring partner” “Reina ha un contratto e a casa mia i contratti si rispettano, poi è venuto il Paris Saint Germain a offrirmi cinque milioni

Napoli-Atalanta 3-1. La banda Sarri dopo un brutto inizio si sveglia e stende gli ospiti

A Cristante rispondono Zielinski, Mertens e Rog NAPOLI (4-3-3):  Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (30' st Rog), Jorginho (21' st Diawara), Hamsik (13' st Allan); Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri ATALANTA (3-4-3): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer (35' st Cornelius), Cristante (18' st Kurtic), Freuler, Gosens; Ilicic, Petagna (1' st De

Un tempo da dimenticare, poi disco verde per il Napoli. 3 a 1 alla “bestia nera” Atalanta

Mai sospiro di sollievo del San Paolo ha siglato una partita del Napoli del primo tempo Chi avesse assistito Napoli-Atalanta dei primi 45 minuti solo con il video e con l’audio spento, avrebbe potuto equivocare e cioè, napoletani in maglia bianca, bergamaschi in azzurro. Quel diavolo di Gasperini, che sembra avere

Napoli-Atalanta. Prima di campionato al San Paolo con un avversario da sempre ostico

Nel Napoli non ci sarà Hysaj, espulso nella gara con il Verona. Al suo posto scenderà in campo Maggio. Nell'Atalanta rientreranno Spinazzola e Caldara, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina Napoli, 27 agosto – Prima di campionato al San Paolo per il Napoli, che questa sera alle ore 20.45 affronterà l'Atalanta

Sorteggio di Champions League: il Napoli se la vedrà con Shakhtar, Manchester City e Feyenoord

Il sorteggio sorride al Napoli. Male Juve e Roma. I bianconeri giocheranno con il Barcellona mentre la Roma dovrà affrontare Chelsea e Atletico Madrid Montecarlo, 24 agosto – Sono stati sorteggiati quest'oggi a Montecarlo i gironi dell'edizione 2017-2018 della Champions League. Il Napoli è stato inserito nel gruppo F con Shakhtar

Champions League, arriviamo. Nizza 0, Napoli 2

Non costa un euro e allora tanto di cappello alla saggezza di Lucien Favre, tecnico del Nizza, voce discorde nell’entourage della squadra francese: ha temuto il Napoli, perché giudicato con competenza squadra ad alto tasso tecnico Complimenti anche ai tifosi dell’Allianz Riviera. Di fronte alla superiorità straripante degli azzurri, alla loro

Nizza-Napoli 0-2. All’Allianz Riviera non c’è partita: azzurri in Champions

Il Napoli non rischia quasi mai e va in gol con Callejon e Insigne NIZZA (4-3-1-2): Cardinale; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Tameze (66'Lees-Melou), Seri, Walter (79' Marcel); Sneijder; Saint-Maximin, Balotelli (77' Knepe Ganago). All.Lucien Favre NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (71' Rog), Jorginho (85' Diawara), Hamsik (63' Zielinski);