4° edizione di Ca’pacciàm: gli artisti di strada invadono Capaccio

4° edizione di Ca’pacciàm organizzata da Baracca dei Buffoni e Mestieri del Palco, sabato 31 agosto alle ore 21 Sabato 31 agosto, a partire dalle ore 21, le strade del centro storico di Capaccio (Capoluogo) saranno il palcoscenico naturale, con un tetto ricoperto di stelle, della 4° edizione di Ca’pacciàm, il Festival degli Artisti di Strada che vanta il patrocinio e il sovvenzionamento del Comune di Capaccio e vede la direzione artistica di Baracca dei Buffoni e Mestieri del Palco. L’organizzazione e la logistica sono a cura dell’Associazione ADC-Ca'pacciamm. Anche questa quarta edizione sarà all’insegna dell’arte a 360° e ospiterà musicisti, poeti, acrobati, giocolieri, performer di teatro di strada e burlesque. Gli artisti, che si esibiranno in strada per tutta la serata, cattureranno l’attenzione degli spettatori di tutte

Il Circo delle Feste di Natale arriva a Napoli

A Casoria (NA) in Via Nazionale delle Puglie acrobati, funamboli, giocolieri, trapezisti aerei, clown e l’auto Transformer Uno spettacolo totalmente inedito ed unico in Italia. Lo chapiteau del Circo delle Feste di Natale, dipinto di rosa arriva a Casoria (NA) in Via Nazionale delle Puglie, per vivere una collettiva atmosfera magica, grazie alla passione e alla professionalità di un gruppo di artisti, in una miscela esplosiva di numeri a ritmo vorticoso creando efficaci effetti surreali e folkloristici fuori dall’ordinario. Ammirerete attrazioni che vi faranno restare col fiato sospeso, un varietà contemporaneo caratterizzato dalla scelta di spettacoli di forte impatto, spericolate discipline del circo dalla moto della morte, acrobati, funamboli, giocolieri, trapezisti aerei, clown, ai verticalisti che vi terranno compagnia per tutto lo spettacolo, la

Ca’pacciàm, gli artisti di strada invadono Capaccio (Paestum)

3^ edizione di Ca’pacciàm organizzata da Baracca dei Buffoni e Crasc in programma domenica 22 luglio Domenica 22 luglio le strade del centro storico di Capaccio (Paestum) accoglieranno per il terzo anno consecutivo Ca’pacciàm, il Festival degli Artisti di Strada organizzato da Baracca dei Buffoni e CRASC, con la direzione artistica di Orazio De Rosa e la direzione organizzativa di Beatrice Baino. Questa terza edizione sarà all’insegna dell’arte a 360° e ospiterà musicisti, poeti, acrobati, giocolieri, performer di teatro di strada e burlesque. Gli artisti, che si esibiranno in strada per tutta la serata, cattureranno l’attenzione degli spettatori di tutte le età. L’iniziativa è ad ingresso gratuito per il pubblico e prenderà il via dalle ore 20:00. Il Festival si arricchisce grazie alla presenza di artigiani locali, che esporranno

A Torre del Greco è tempo di Carnevale, artisti di strada, giocolieri, acrobati, sputafuoco, street band e fachiri

Quattro date: 24, 25 giugno, 1 e 2 luglio. Il 25 giugno, oltre alle sfilate dei carri allegorici, gruppi mascherati, artisti di strada e schiuma party La terza edizione del Carnevale Estivo Torrese si fa in quattro: l’evento più atteso dell’estate napoletana non durerà più tre giorni, ma quattro; si svolgerà infatti nei giorni 24, 25 giugno e 1, 2 luglio. La kermesse - organizzata dall'Associazione Gazi, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale, e sotto la direzione artistica di Michele Langella e Francesco Lavela - trasformerà il lungomare di Torre del Greco (via Litoranea), in un grande sambodromo della cartapesta. I festeggiamenti inizieranno ogni giorno alle ore 20 e proseguiranno fino a tarda notte. I carri, che hanno partecipato al Carnevale di Scafati e a quello di Saviano, torneranno ad animarsi carichi di maschere, musica, luci

NÀParade: Napoli in mille colori. 90 artisti in un incontro tra arte di strada e tradizione circense

Parata di circo e arte di strada tra dono, calore umano e nuove tecnologie con la diretta streaming dell'evento Napoli, 12 giurno - Sabato 18 giugno dalle ore 12, Napoli accoglierà NàParade, una parata di oltre 90 artisti, un incontro tra arte di strada e tradizione circense che parte dal basso, in calendario nell’ambito dell'iniziativa Giugno Giovani 2016. Nel rispetto della vera natura di Napoli: capitale di cultura ormai agli occhi di tutto il mondo, fucina di artisti, capace di accogliere chiunque, di urlare e comunicare i problemi quotidiani veicolandoli attraverso un sorriso. Luogo ideale, dunque, in cui la tradizione circense si unisce all’arte di strada in un abbraccio dai mille colori grazie alla cooperazione delle associazioni culturali Fourmile e Fluo