Carcere di Poggioreale, detenuto tenta di strangolare agente

Uno ha ingoiato micro cellulare. Osapp, subito taser e jammer Napoli, 13 gennaio - Un detenuto napoletano di 30 anni si è scagliato contro un agente della Polizia Penitenziaria prima spingendolo poi colpendolo con dei calci. Dopo averla stordita il detenuto le ha stretto le mani al collo nel tentativo di