Carcere di Poggioreale, detenuto tenta di strangolare agente

Uno ha ingoiato micro cellulare. Osapp, subito taser e jammer Napoli, 13 gennaio - Un detenuto napoletano di 30 anni si è scagliato contro un agente della Polizia Penitenziaria prima spingendolo poi colpendolo con dei calci. Dopo averla stordita il detenuto le ha stretto le mani al collo nel tentativo di

Salerno: grida ‘Allah akbar’ e ferisce due vigilanti

Extracomunitario in escandescenze, ricoverato in Psichiatria Salerno, 5 gennaio - Poco prima delle 7 un extracomunitario - del quale non è ancora nota la nazionalità - ha cominciato a dare in escandescenze nel pronto soccorso dell'ospedale Ruggi di Salerno. L'uomo, in codice verde, nonostante il tentativo di calmarlo da parte dei

Tre medici aggrediti in 48 ore a Napoli

Dottoressa del 118 strattonata da paziente psichiatrico al Don Bosco. Petardo contro ambulanza nel quartiere Barra Ancora un medico aggredito a Napoli, il terzo in 48 ore. A darne notizia è la pagina Facebook 'Nessuno tocchi Ippocrate'. E' avvenuto davanti all'ospedale San Giovanni Bosco: vittima una dottoressa del 118 insultata e

Dottoressa picchiata al pronto soccorso del San Giovanni Boschi

L'aggressione da parte di alcune donne. A causa della violenza il medico avrà una convalescenza di almeno 30 giorni Napoli, 22 agosto - Un chirurgo è stato picchiato la scorsa notte a Napoli mentre stava svolgendo la consulenza in pronto soccorso all'ospedale San Giovanni Bosco. La vittima, una donna, a causa

Movida violenta a Napoli, 30 ragazzini aggrediscono 3 giovani

Denuncia alla Ps, i tre giovani "colpiti senza motivo". Spari al Vomero Napoli, 2 giugno - Tre giovani residenti in provincia di Napoli sono stati aggrediti e malmenati la scorsa notte da una baby gang composta, a detta delle vittime, da una trentina di ragazzini. Il fatto è avvenuto in vico

Napoli, commerciate accoltellato alla gola nel suo negozio

Colpito con un fendente alla gola all'interno di un negozio nella periferia orientale della città. Aveva 53 anni Napoli, 26 aprile - Un commerciante è stato ucciso con un fendente alla giugulare all'interno di un esercizio commerciale di via Nuova Poggioreale, nella periferia orientale di Napoli. La vittima, 53 anni, era

Violenza in Circumvesuviana, liberato un altro indagato

La scorsa settimana è stato scarcerato un altro 19enne dal Tribunale del Riesame Napoli - Il Tribunale del Riesame di Napoli ha disposto la scarcerazione di un altro dei presunti aggressori della 24enne di Portici che sarebbe stata violentata nel vano dell'ascensore della stazione Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Si

Napoli, aggressione in carcere a Poggioreale

L'aggressione nei confronti di poliziotti Penitenziari alla scoperta di un cellulare posseduto da un rivoltoso Campania penitenziaria ancora al centro delle cronache. L’ultimo grave episodio è accaduto a Napoli Poggioreale e lo racconta Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Ancora violenza contro i poliziotti

Consigliere DemA X Municiplaità aggredito a colpi di mazza da baseball

L'episodio di violenza nell'androne del palazzo alla Loggetta dove abita con la famiglia Maurizio Molinaro, consigliere DemA della X Municipalità di Napoli, è stato vittima ieri sera di una violenta aggressione a colpi di mazza da baseball nell'androne del palazzo alla Loggetta dove abita con la famiglia. Lo rende noto DemA, il

Giovane aggredito dal branco nel quartiere Fuorigrotta

La vittima è un 21enne brasiliano, preso a calci e pugni circondato dal branco Napoli, 14 agosto - Una lite con un ragazzo, per motivi sportivi. Poi l'entrata in scena del branco che lo ha colpito più e più volte. E' così che a Napoli, la scorsa notte, nel quartiere Fuorigrotta,

Camorra, arrestato capoclan del rione Sanità

Tre uomini con a capo il boss Savarese avevano fatto irruzione in un bar per un'azione punitiva I Carabinieri di Napoli Stella hanno arrestato tre persone tra cui anche Salvatore Savarese, 65 anni, ritenuto a capo dell'omonimo clan del rione Sanità. A quanto emerso dalle indagini, avrebbe fatto parte del commando

Sequestrano ambulanza dal parcheggio del Vecchio Pellegrini

A Napoli gruppo di facinorosi aggredisce operatori del 118 Napoli, 28 maggio - Un'ambulanza del 118 è stata 'sequestrata' dal parcheggio dell'ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli da un gruppo di persone che, giunte al nosocomio a bordo di diversi scooter, hanno preteso, con minacce agli operatori, che il mezzo lì parcheggiato