Insediamento del nuovo Questore di Napoli: intercettare il disagio

Giuliano: "sono convinto che la stragrande maggioranza di questa città sia composta da persone perbene" Napoli - "C'è in programma di tenere conto delle istanze delle persone, di intercettare il disagio. Il fatto che a volte ci sia una forbice tra numero di reati e la sicurezza percepita è una cosa di cui ci dobbiamo farci carico, non possiamo solo rispondere che i reati sono diminuiti". Lo ha detto il questore di Napoli, Alessandro Giuliano, nell'incontro con la stampa nel giorno del suo insediamento. A chi gli chiede se crede di trovare una città disposta ad una svolta, il neo questore risponde: "Sono convinto di sì". "Dire che Napoli è una città meravigliosa, come ho detto, non serve a nascondere i problemi