Croceristi in rivolta nel golfo di Napoli: “rispettate il tour”

Brusco cambiamento di rotta a causa delle condizioni meteomarine sfavorevoli fa arrabbiare i croceristi Passeggeri in rivolta per il mancato rispetto dell' itinerario concordato di un tour nel Golfo di Napoli sulla motonave "Myriam", della "Gestur srl". La motonave, con circa 200 passeggeri, era partita da Pozzuoli diretta a Capri ed Amalfi per una minicrociera che prevedeva un tuffo al largo dell'isola azzurra ed un' escursione ad Amalfi, con pranzo a bordo. Costo, 50 euro. L'itinerario ha subito un brusco cambiamento a causa delle condizioni meteomarine sfavorevoli. Il comandante della motonave, ha puntato su Ischia. E quando ha informato dell'impossibilità di proseguire la crociera è stato aggredito verbalmente da un gruppo di passeggeri. Sono volate ingiurie e spintoni mentre il capitano faceva

Tuffi al fiordo di Furore per Marmeeting 2018

Wild card per la finale mondiale della Red Bull Cliff Diving World Series a Polignano. Appuntamento alle 15.30 (diretta Rai Sport) al Fiordo di Furore Pochi giorni al Marmeeting 2018. La 32esima edizione della manifestazione di tuffi dalle grandi altezze nell’impareggiabile scenario del Fiordo di Furore, nel cuore della Costiera Amalfitana, è in programma domenica 2 settembre alle ore 15.30 e sarà trasmessa in diretta integrale su Rai Sport in tv e in streaming. Gli atleti si tufferanno da una piattaforma fissata a 28 metri sul livello dell’acqua raggiungendo, prima dell’impatto, una velocità di circa 100 chilometri orari. L’organizzazione dell’evento è affidata al team di lavoro capeggiato da Oreste Varese, che per primo portò un evento di tuffi dalle grandi altezze in Italia.

“La notte delle lampare”: protagonisti i pescatori, i gozzi e il pesce azzurro

Dal 18 luglio in Costiera Amalfitana si assisterà alla battuta di pesca con la tecnica a circuizione Al via dal 18 luglio 2018 “Notte delle lampare” un appuntamento che per ogni mercoledì d’estate vivacizzerà la Costiera Amalfitana. Protagonisti e organizzatori della kermesse i pescatori e le cooperative di pescatori nella rete di Confcooperative FedAgriPesca Campania. Ogni mercoledì, dal 18 luglio, a partire dalle ore 20.00, dalle principali località della Costiera e da Salerno sarà possibile salire a bordo dei caratteristici gozzi dei pescatori per raggiungere le lampare che al calar del sole diventeranno sempre più luccicanti. Una volta raggiunte le lampare, posizionate nell'area marina compresa tra Amalfi e Positano, si assisterà alla battuta di pesca con la tecnica a circuizione. Il pescato sarà portato

Santa Maria de Olearia a Maiori apre sabato e domenica

Il complesso abbaziale della costiera amalfitana visitabile con ingresso gratuito. Continua la sinergia tra Soprintendenza e Comune per la promozione del monumento La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, comunica che il 17 e 18 febbraio il complesso abbaziale di Santa Maria de Olearia di Maiori (SA) resterà aperto al pubblico, con ingresso gratuito: sabato dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 . L’iniziativa è a cura del Comune di Maiori che ha stipulato con la Soprintendenza un protocollo d’intesa (11 aprile 2016) per promuovere la tutela e la fruizione del monumento. Le apertura sono organizzate dall'associazione Maiori cultura, info 333 8907653. Santa Maria d’Olearia, di proprietà dello Stato,

Sfogliatella Santarosa, ad Amalfi la finale tra i migliori pasticcieri

La finale del Santarosa Pastry Cup 2017 martedì 1 agosto. Questi i pasticceri finalisti e il programma dell’evento che si svolgerà all'hotel Belvedere di Conca dei Marini Sei maestri di assoluto valore a livello nazionale sono i finalisti del Santarosa Pastry Cup 2017 che martedì 1 agosto si sfideranno a colpi di dolcezze alla corte della Regina. A Conca dei Marini, nel cuore della Costa d’Amalfi, dove nel lontano 1700 in un convento di monache di clausura ha avuto i suoi natali, lei, la Sfogliatella Santarosa, protagonista indiscussa dell’evento. A contendersi la vittoria ci saranno: ● Daniele Bonzi – Pastry Chef del “Fourseason” di Milano ● Gianluca Forino – Maestro pasticcere de “La Portineria” di Roma ● Salvatore Gabbiano – Maestro pasticcere AMPI della “Pasticceria Gabbiano” di Pompei ● Giuseppe Manilia – Maestro pasticcere AMPI della pasticceria “Maison Manilia” di Montesano Scalo ● Rocco Scutellà –

Gentiloni in vacanza ad Amalfi

Pomeriggio di relax per il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che da stamani è ad Amalfi (Salerno) per trascorrere la Pasqua Salerno, 15 aprile - Il premier è giunto poco dopo le 12, all'hotel Santa Caterina, accompagnato dalla moglie. Da Salerno, dove è arrivato in auto, è poi ripartito su una motovedetta dalla Guardia Costiera, per approdare alla darsena di Amalfi. Ha pranzato nel ristorante dell'albergo che dà sul mare, consumando una pizza margherita ed un pesce all' "acqua pazza" preparato dallo chef Domenico Cuomo. Nessun incontro, nessuna visita, ma soltanto tanto riposo per il premier che dovrebbe rientrare a Roma lunedì. "Per noi è un onore avere il presidente del Consiglio per il secondo anno di seguito ad Amalfi, - ha

Di Maio: “Riforma costituzionale serve alla casta per assicurarsi i privilegi”

Il vicepresidente della Camera interviene durante la tappa di Amalfi del Costituzione Coast to Coast Salerno, 5 settembre – “Quando andate a votare eleggete una maggioranza alla Camera e una al Senato. Se volete eleggere alle prossime elezioni con questo sistema istituzionale, e non quello previsto dalle riforme, una maggioranza del Movimento 5 Stelle, noi avremo i poteri per cancellare l'immunità parlamentare, fermare i cambi di casacca e diminuire gli stipendi ai parlamentari”. Lo ha affermato il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, rivolgendosi ai cittadini presenti in piazza Duomo ad Amalfi per il Costituzione Coast to Coast, l'iniziativa dei parlamentari 5 Stelle per spiegare le ragioni del "No" al referendum sulle riforme costituzionali. “Con questa riforma Costituzionale – ha spiegato –

Capodanno Bizantino ad Amalfi dal 31 agosto al 1 settembre

Tutte le informazioni e la programmazione ufficiale per partecipare all’evento Dopo qualche anno di pausa, ad Amalfi a partire dal 31 agosto, torna il Capodanno Bizantino, un evento storico-culturale ideato dal medievalista amalfitano Giuseppe Gargano agli inizi degli anni ’80. In quell’epoca il Capodanno Bizantino corrispondeva al 1 settembre, giorno in cui entravano in carica i cosiddetti comites, i capi della Repubblica marinara di Amalfi. La prassi restò in vigore fino alla prima parte del X secolo, coinvolgendo non soltanto Amalfi ma anche il comune di Atrani. La prima edizione del Capodanno Bizantino si è avuta nel 1997, quando ci fu la cerimonia di investitura del “Duca di Amalfi – Maestro del Diritto”, ideata dal giornalista Antonio Bottiglieri. Da quel momento si è inaugurata

Costa d’Amalfi Puppets Festival 2014: da Positano a Furore marionette e burattini di tutta Italia

Prosegue la II edizione della kermesse dedicata al mondo delle marionette. Spettacoli e laboratori di arte creativa per tutta l’estate, fino al 14 settembre Nell’estate 2014 impazza il Costa d’Amalfi Puppets Festival, la kermesse dedicata al mondo delle marionette e dei burattini, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. L’evento è stato organizzato dalla Compagnia degli Sbuffi, ed ha allietato turisti e residenti già a partire dagli inizi di luglio, proseguendo con spettacoli e laboratori di arte creativa fino al 14 settembre. La sorprendente iniziativa che gode del sostegno economico da parte dell’Ente Provinciale del Turismo, ha ottenuto l’adesione da molti dei comuni costieri come Ravello, Amalfi, Maiori, Positano, Praiano, Cetara, Furore, Conca dei Marini, Vietri sul Mare e Minori. Come ha spiegato la direttrice

Trekking in Costiera Amalfitana, seguendo il sentiero degli Dei e per la valle delle ferriere

Panorami mozzafiato e percorsi immersi nella natura per una giornata all'insegna del benessere. Il trekking è una attività sportiva che consiste essenzialmente nel camminare all'aria aperta, a contatto diretto con la natura ed è l'unico sport che possono praticare tutti senza una particolare competenza tecnica né allenamenti specifici. Bastano un paio di scarpe da trekking, pantaloni lunghi e leggeri, uno zaino per portarsi un k-way, dell'acqua, una colazione al sacco e si parte. Pratica diffusa da decenni sulle montagne dolomitiche, questa attività benefica per la salute che, attraverso le endorfine prodotte dal nostro organismo per il movimento, l'ossigenazione che ne consegue, per i contesti naturalistici nei quali viene praticata e per le emozioni mozzafiato che i panorami ammirati suscitano, sta conoscendo un notevole incremento

Amalfi e Sorrento nella Top 50 di Trivago tra le più belle destinazioni per l’estate 2014

Segnali positivi per l’economia campana Il portale europeo di viaggi, Trivago, ha stilato la Top 50 delle migliori destinazioni internazionali per l’estate 2014, e con immensa sorpresa Amalfi e Sorrento si sono classificate rispettivamente al 4° e al 5° posto per le bellezze paesaggistiche e i servizi offerti dalle strutture ricettive. Un ottimo risultato che fa ben sperare per la ripresa dell’economia campana. Dopo le destinazioni greche di Imerovigli e Oia e la turca Belek, Amalfi e Sorrento hanno ottenuto un ranking pari a 84,40 e 84,37 su 100 sulla base delle recensioni dei clienti che vi hanno soggiornato nell’ultimo periodo. La dimostrazione che per godere di paesaggi mozzafiato, non è necessario recarsi all’estero. Buoni risultati anche per le altre mete italiane: 19

27 settembre, Giornata Mondiale del Turismo

Si celebra oggi la Giornata Mondiale del Turismo, WTD 2013, evento globale nato il 27 settembre 1979 data storica coincidente con l'applicazione dello statuto dell'Organizzazione Mondiale del Turismo. “Turismo e acqua: proteggere il nostro futuro comune”, il tema della 34 esima edizione che quest'anno sarà lanciato dalle Maldive, luogo designato per le commemorazioni ufficiali dove si confronteranno operatori turistici, pubblici e privati, esperti di conservazione dell'acqua e tecnici specializzati nell'uso sostenibile di questa, provenienti da tutto il mondo, in un alto livello di Think Tank. “La Giornata Mondiale del Turismo 2013 mette in evidenza la responsabilità del settore del turismo per tutelare e gestire in maniera intelligente l'acqua intesa come bene prezioso – afferma Ban Ki-moon, il Segretario generale dell'ONU – In