Liverpool-Napoli 1-1. Azzurri a un passo dagli ottavi di Champions

All'Anfield il Napoli passa in vantaggio con Mertens e si fa riprendere nel secondo tempo dal Liverpool con Lovren. Agli Azzurri per qualificarsi agli ottavi basta un punto con il Genk nell'ultima gara della fase a gironi LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Gomez (12' st Oxlade-Chamberlain), Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho (19' pt Wijnaldum), Milner (33' st Alexander-Arnold); Mané, Firmino, Salah. All. Klopp. NAPOLI (4-4-2): Meret; Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Di Lorenzo, Allan, Zielinski (40' st Younes), Fabian Ruiz; Mertens (36' st Elmas), Lozano (27' st Llorente). All. Ancelotti. MARCATORI: 21' pt Mertens (N), 20' st Lovren (L) ARBITRO: Del Cerro Grande (Spagna) All'Anfield il Napoli pareggia 1-1 con il Liverpool nella penultima giornata della fase a gironi di Champions League. Un punto d'oro quello

Champions League, sfida tra Liverpool e Napoli all’Anfield

Squadre in campo stasera alle ore 21. La gara è importante per entrambe le formazioni ma non è decisiva per il passaggio ai quarti Napoli, 27 novembre – Il Napoli affronterà questa sera il Liverpool in trasferta all'Anfield nella penultima gara del girone E di Champions League. In campo le prime due formazioni in classifica, rispettivamente con 9 e 8 punti. Gara importante, quindi, ma non decisiva per entrambe. Nonostante questo non dovrebbe mancare lo spettacolo, perché il Liverpool davanti al proprio pubblico vorrà vendicare la sconfitta dell'andata, al San Paolo infatti il Napoli si è imposto sui Reds per 2-0: l'unico passo falso della formazione di Klopp, che finora è protagonista di una stagione quasi perfetta e domina in Premier