Angus Deaton, Premio Nobel per l’Economia 2015 per i suoi studi su consumi, povertà e welfare

Lo scozzese, docente di Economia e Affari Internazionali negli Stati Uniti alla prestigiosa Princeton University dal 1983, è stato insignito del riconoscimento per i suoi studi su consumi, povertà e welfare. Nel 2009 scoprì che la soglia della felicità è a quota 75mila dollari Stoccolma, 12 ottobre -  Il Premio Nobel 2015 per l'Economia è stato assegnato allo scozzese Angus Deaton per i suoi studi sui consumi, povertà e welfare. Nato ad Edimburgo nel 1945, Deaton è attualmente professore di Economia e Affari Internazionali alla Woodrow Wilson School of Public and International Affairs (WWS) e al Dipartimento di Economia a Princeton. Ha studiato al Fettes College di Edinburgh, poi all’Università di Cambridge, dov'è stato ricercatore sotto la guida di Richard Stone e di Terry