Regione Campania segnalata all’Anticorruzione dalle scuole di formazione

“Cosa nasconde la Regione?”, il Movimento Scuole di Formazione porta la Campania all’Anac dopo il mancato accesso agli atti Sospetti di profonde irregolarità che attraverso gli atti potrebbero essere dipanati, ma l’accesso non è consentito neppure dopo 60 giorni dalla richiesta. Lanzetta: “De Luca, altro che casa di vetro: questa è

#VentiRighe – Corrotti? “E nun ce vonno stà”

Codice antimafia e una domanda semplice, “perché sì, perché no” Risposta facile, non come la traccia del tema ai maturandi sulla bella poesia di Caproni, ma ostica per qualche concessione dell’autore alla cripticità di parole sconosciute. Analisi ardua su testo-aurore, essendo Caproni uno dei più grandi poeti del 900, ma ignorato

Lotta alla corruzione, Cantone torna sulla polemica con De Luca: “Si possono fare le cose rispettando le regole”

Secondo il presidente dell'Anac “a bloccare il Paese” non è la lotta alla corruzione, come sostiene De Luca, ma “un'anticorruzione di facciata che non vuole semplicemente si facciano le cose” Napoli, 15 novembre – In Italia “c'è un'anticorruzione di facciata che non vuole semplicemente si facciano le cose”. Così il numero

Città Metropolitana di Napoli: varato l’organismo di contrasto al fenomeno della corruzione

Le personalità individuate sono tre magistrati provenienti dal mondo accademico, dalle magistrature ordinarie e superiori, dalle carriere degli alti funzionari dello Stato e degli enti locali. Opereranno a titolo meramente onorifico È stato varato l'organismo di garanzia e contrasto al fenomeno della corruzione della Città Metropolitana di Napoli. A farne parte

Piano triennale di prevenzione della corruzione, la Regione Campania prova ad essere più “trasparente”

Si punta anche a rafforzare il dialogo con i cittadini Napoli, 6 febbraio - La Regione Campania ha attuato, nelle ultime ore, alcuni provvedimenti volti a garantire legalità e massima trasparenza nell'azione amministrativa, strettamente connessi ad una serie di norme interne da rispettare che prevedono la cosiddetta "prevenzione all'illegalità. Le decisione della regione