FAI Antiracket, iniziative nel Casertano per le vittime del racket Ciardullo e Fabozzi

FAI Antiracket Coordinamento Campania. A dieci anni dalle intimidazioni e dalle violenze del clan dei casalesi: la reazione degli imprenditori e il ruolo del movimento antiracket. Mercoledì 12 settembre a San Marcellino e a Parete (Caserta) il ricordo di Antonio Ciardullo ed Ernesto Fabozzi: sarà presente il Commissario nazionale Cuttaia   Mercoledì 12

Ponticelli, condanne per tre estorsori: cercarono di creare un nuovo clan ai danni dei commercianti di Napoli Est

Otto commercianti si sono costituiti come parte civile. Condannati per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso Il Tribunale di Napoli ha condannato tre persone per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Lo scorso Natale questi agirono nei confronti di dieci vittime, tutti commercianti del quartiere Ponticelli, traendo forza dalla nascita di una

Il movimento antiracket a dieci anni dalle intimidazioni dei casalesi

A dieci anni dalle intimidazioni e dalle violenze del clan dei casalesi: la reazione degli imprenditori e il ruolo del movimento antiracket La F.A.I. (Federazione delle Associazioni antiracket e antiusura Italiane), attraverso il Coordinamento Campano e le associazioni territoriali di riferimento, promuove delle iniziative per ricordare alcuni dei tragici eventi che

Operazione antiracket ad Ercolano: 50 euro al giorno per “lavorare tranquilli”

"Modello Ercolano" si rivela  vincente con la collaborazione tra vittime, carabinieri, direzione distrettuale antimafia e associazione antiracket I carabinieri hanno sottoposto a fermo il 34enne Ciro Scognamiglio, con l'accusa di aver chiesto 50 euro al giorno al titolare di una paninoteca di Ercolano, per lavorare in tranquillità. L’uomo, già noto alle forze

Antiracket, FAI: denunciare il pizzo e diventare “consumatori critici” per combattere la camorra

La FAI al liceo statale Margherita di Savoia per la settimana di autogestione. Obiettivo: contrastare la camorra attraverso la denuncia del pizzo "L'unione fa la forza", sembra una frase fatta ma non lo è, e può testimoniarlo la FAI (Federazione Antiracket Italiana), associazione che opera in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia e che da ben

Ultim’ora: camorra, blitz dei carabinieri a Napoli

Preso boss clan Cimmino, pizzo a imprenditori quartieri collinari Napoli, 20 luglio - Blitz antiracket nei quartieri collinari di Napoli dove i carabinieri hanno arrestato 5 persone ritenute affiliate al clan Cimmino: in manette anche il boss Luigi Cimmino, 54 anni. Le accuse sono di associazione mafiosa e tentata estorsione aggravata. Ricostruita

Consumatori consapevoli per un Natale antiracket.

Napoli 07 dicembre 2012. Si è svolta in Via Scarlatti, al Vomero, la manifestazione volta a sostenere e pubblicizzare le attività economiche commerciali della Municipalità. “Consumo Critico” è la campagna nazionale antiracket e antiusura che in Campania vede coinvolte 30 strade e piazze tra cui la zona collinare del Vomero. La campagna