Omicidio del fisico nucleare Ferrigno. Condannata la moglie a 20 anni.

E’ stata condannata a 20 anni Marcella Waiper, la ex moglie del fisico nucleare Antonio Ferrigno di Cava de’Tirreni residente in Olanda e assassinato il 24 dicembre 2009; il secondo grado di giudizio è giunto il 21 dicembre scorso, a distanza di quasi due anni, dalla sentenza di primo grado del gennaio 2011, che l’aveva condannata a 15 anni. In appello, il Procuratore, è riuscito ad ottenere 20 anni a fronte dei 15 anni del primo grado, una pena più severa vista l’efferatezza del delitto; per i quattro complici ganesi la condanna va dai 6 ai 16 anni per concorso in omicidio. Antonio Ferrigno, era stato trovato morto dal figlio Fabrizio, di 17 anni, nel suo appartamento a Burgemeeste Elsenlaan, al confine