Marigliano: 90enne dà fuoco a rifiuti, denunciato

L'anziano è stato sorpreso dai militari con un accendino Napoli, 1 maggio - I carabinieri forestali durante un controllo in via Nuova del Bosco, a Marigliano (Napoli), hanno notato una vettura parcheggiata a bordo strada e, a poca distanza, un uomo chino su un cumulo di rifiuti e intento ad appiccare il

Villaricca: donna legata ed imbavagliata ritrovata senza vita

Non si esclude nessuna pista. Ad indagare i militari della compagnia di Giugliano Napoli, 2 novembre -Il corpo senza vita di una donna di 90 anni, Teresa Castellone, legata ed imbavagliata, è stato trovato in un'abitazione di Villaricca (Napoli), in corso Europa 77. Al momento non si esclude alcuna pista, anche

Tenta di rapinare una 80enne che reagisce facendolo arrestare

L'aggressione è avvenuta ad Aversa nei pressi della filiale della Banca Nazionale del Lavoro Aversa, 18 agosto - I carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, hanno arrestato per tentata rapina, un uomo di 60anni, Antimo Chiarello di Sant'Antimo. L'uomo, nel pomeriggio di ieri, in viale Kennedy ad Aversa,

Gli somministrano il vaccino antinfluenzale, muore dopo 12 ore: aperta un’inchiesta

La famiglia dell'anziano di Sala Consilina presenta denuncia per caso sospetto Vuole vederci chiaro la famiglia di Oreste Menafra, 90enne della provincia di Salerno morto il mese di novembre scorso. Il decesso potrebbe essere riconducibile alla somministrazione di una dose di vaccino antinfluenzale. La mattina all'anziano avevano somministrato il vaccino, dopo 12 ore il paziente è morto. Il

Secondigliano: anziano strangola la moglie con un cavo elettrico

L'uomo si giustifica affermando che la moglie era malata terminale e il suo gesto era necessario Napoli, 3 gennaio - A Secondigliano,  Antonio Parisi, un uomo di 79 anni ha strangolato e ucciso la moglie di 69 anni, utilizzando un cavo elettrico come garrotta. L'uomo successivamente si è costituito, chiamando i

Badante polacco arrestato per omicidio di un anziano

L'anziano è deceduto in seguito a complicazioni di una frattura al femore Napoli, 30 dicembre — È stato fermato dai carabinieri di Napoli un polacco di 45 anni in stato di ubriachezza, accusato di aver aggredito un anziano di 73 anni nella sua abitazione in via Diocleziano. L'uomo lavorava come badante da circa due