Progetto Uninaquam, l’acqua di Ateneo buona da bere

Mercoledì 26 giugno 2019 nell’aula Magna di San Giovanni si presenta Uninaquam Mercoledì 26 giugno 2019, alle 10.30, nell'aula Magna del Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, in corso Protopisani, alla presenza degli organi di controllo territorialmente competenti, ARPAC e ASL, Gaetano Manfredi, Rettore della Federico II, presenterà il progetto Uninaquam. Il progetto, partito nel 2016, prevedeva il

Prosud e Arpac insieme contro il tumore alla prostata

Camper presso le sedi Arpac per l'iniziativa "Prevenire Per Vivere: La Prevenzione Urologica Itinerante" La fondazione Prosud Onlus, presieduta dal professor Vincenzo Mirone, continua con le sue iniziative volte a prevenire il tumore della prostata. Recentemente, Prosud ha siglato un accordo con l’Arpac, L'Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania, per effettuare visite e controlli gratuiti

Acerra: coltivavano patate in terreni inquinati da berillo, diossine, cromo, rame, zinco, stagno e idrocarburi pesanti

Sequestrato ad Acerra un appezzamento di 25mila metri quadrati. Coltivavano patate destinate al commercio in terreni avvelenati Acerra, 26 maggio -  Le ultime analisi effettuate dall’Arpac ad Acerra hanno rilevato la presenza di sostanze altamente inquinati in un terreno dove venivano coltivate patate destinate al commercio. Le analisi parlano di valori superiori

Trovati fanghi interrati Casal Principe

Le sostanze sotterrante sarebbero scarti di tipo industriale (ANSA) - CASAL DI PRINCIPE (CASERTA), 17 SET - Alcuni fusti completamente sbriciolati, contenenti fanghi, forse frutto dei processi di depurazione industriali, sono stati trovati a Casal di Principe (Caserta) dove da stamani sono in corso lavori coordinati dai Carabinieri ed eseguiti con

Termovalorizzatore di Acerra: stop previsto da dieci mesi. Da dieci mesi l’ARPAC non fornisce dati sulla qualità dell’aria.

Il 20 febbraio, Giovanni Romano, assessore all’Ambiente della Campania, in merito allo stop previsto di due settimane per il termovalorizzatore di Acerra, ha dichiarato che "Si tratta di un fermo tecnico previsto e programmato da almeno dieci mesi", coincidenza, è proprio da dieci mesi, precisamente dall’11 aprile 2012, che ARPAC

Territorio violato e salute a rischio. Scoperta una nuova discarica abusiva a Gricignano D’Aversa.

A Gricignano d'Aversa, in provincia di Caserta, si getta di tutto nella discarica abusiva, individuata sabato 16 febbraio, dagli elicotteri della Guardia di Finanza, anche rifiuti speciali pericolosi. I militari, a bordo degli elicotteri della sezione aerea di Capodichino, in una ricognizione aerea del territorio regionale, disposta dal reparto operativo aereonavale