Inchiesta appalti al Cardarelli di Napoli, De Luca sostituisce Verdoliva con Paradiso

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha espresso “piena fiducia nell'iniziativa dell'Autorità Giudiziaria” e ha affidato la guida del Cardarelli al direttore sanitario Franco Paradiso Napoli, 9 novembre – Dopo l'arresto del manager Ciro Verdoliva, finito ai domiciliari nell'inchiesta riguardante gli appalti per le pulizie all'ospedale Cardarelli di Napoli

Arresto del manager Ciro Verdoliva, Ciarambino (M5s): “De Luca si assuma le responsabilità di quanto accaduto”

“De Luca dichiarò che si sarebbe assunto la responsabilità piena di tutte le nomine”, ricorda Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle del Consiglio regionale della Campania, commentando l'arresto del direttore generale dell'ospedale Cardarelli Ciro Verdoliva Napoli, 8 novembre – L'arresto del direttore generale dell'ospedale Cardarelli di Napoli Ciro Verdoliva (vai

Appalti truccati, arrestato il direttore generale del “Cardarelli”

Agli arresti domiciliari, oltre a Ciro Verdoliva, anche l'imprenditore Alfredo Romeo Napoli, 8 novembre - Una ordinanza di arresti domiciliari è stata eseguita nei confronti di Ciro Verdoliva, direttore generale dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Al manager è contestata, secondo quanto si è appreso, l'accusa di corruzione. La misura eseguita oggi dovrebbe rientrare nell'ambito di uno dei

Giro di prostituzione nel Casertano, annunci via web: due arresti

Arresti domiciliari anche per il nonno di Fortuna Loffredo, la bimba vittima di abusi sessuali e scaraventata dell'ottavo piano del palazzo del parco verde di Caivano Caserta, 23 ottobre - C'è anche il nonno di Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni vittima di abusi e morta il 24 giugno del

Blitz a Scampia: 1131 persone controllate, sequestrati 13 chili di eroina

Questore di Napoli: blitz efficiente prova di coordinamento tra le varie forze dell'ordine Napoli, 4 ottobre - Oltre 13 chilogrammi di sostanze stupefacenti sequestrati, 1131 persone controllate ed ottantaquattro perquisizioni eseguite. E ancora fermati 756 veicoli e ritrovate alcune armi. E' questo il bilancio della prima fase della maxi operazione di

Arrestato il sindaco di Torre del Greco

Per gli inquirenti alla base dell'inchiesta vi sarebbe un "mercimonio della funzione pubblica svolta dal sindaco" Napoli, 7 agosto - Fondi neri, corruzione, appalti pilotati: è per queste accuse che la Guardia di Finanza ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per il sindaco di Torre del Greco (Napoli),

Blitz nel rione Sanità, 9 arresti per le “stese”

Azione congiunta Carabinieri e Polizia, tra indagati autori e mandanti Napoli, 25 luglio - Blitz di carabinieri e polizia nel rione Sanità, a Napoli. Arrestate nove persone e sgominato gruppo criminale. Tra gli indagati gli autori e mandanti delle "stese" tra il 2011 e il 2016. La questura e i carabinieri del

Camorra, 10 arresti nell’hinterland a Nord di Napoli

Gli indagati sono ritenuti legati al clan Orlando di Marano Napoli, 10 luglio - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a 10 ordinanze di custodia cautelare nei comuni dell'hinterland a Nord di Napoli arrestando 10 indagati ritenuti legati ai clan camorristici degli "Orlando" e "Nuvoletta-Lubrano".

Camorra, 5 arresti per il clan Nappello

Autori di una rapina che aveva fruttato un bottino di 25mila euro Napoli, 3 giugno - Un altro colpo al clan camorristico dei Nappello è stato inferto dalla polizia con l'arresto di cinque rapinatori che si vanno ad aggiungere ai sei estorsori arrestati lo scorso 25 maggio. I poliziotti del commissariato Scampia

Inchiesta sul clan Zagaria, De Luca: “Liberarsi dell’intreccio tra politica e affari è la precondizione per lo sviluppo”

De Magistris polemico: “Visto che la città respinge politicamente Salvini sono stato tre giorni a dovermi difendermi del nulla, ma la corruzione è il vero tema nazionale” Napoli, 15 marzo – “Liberarsi dell'intreccio tra politica e affari è la precondizione per lo sviluppo”. Lo ha affermato il presidente della Regione Campania,

Camorra e appalti truccati: 69 arresti tra politici e professionisti. Arrestati anche il consigliere regionale Sommese e il sindaco di Aversa De Cristofaro

Corruzione, turbativa d'asta e concorso esterno in associazione mafiosa Napoli, 15 marzo - 69 ordinanze di custodia cautelare in un'inchiesta sul clan Zagaria, fazione dei Casalesi. Stamane a finire in carcere anche politici ed imprenditori. Caso eclatante, l'arresto del consigliere regionale della Campania Pasquale Sommese (Ncd), ex assessore al Turismo della Regione

#VentiRighe – I timbratori di cartellini, imbecilli furbetti

Tra i truffatori è compresa una rappresentanza di tutti i ruoli: medici, tecnici, infermieri e personale socio sanitario. 94 indagati, 55 agli arresti domiciliari Ma che furbetti. I tizi che fanno “filone” (così ne parlavamo da ragazzi, quando si marinava la scuola), cioè che lasciano il posto di lavoro illegalmente, sono