Notte di Natale da incubo ad Aversa: sorprende ladra che lo ferisce alla gola

Colpito al collo con un pezzo di vetro da una donna di 23 anni Napoli, 25 dicembre - Natale di terrore per un uomo di 52anni che la notte scorsa ha sorpreso una ladra in casa che lo ha ferito al collo con un frammento di vetro. É accaduto ad Aversa, in provincia di Caserta: per la vittima venticinque i giorni di prognosi; per la ladra, domiciliata nel campo nomadi di Giuliano in Campania (Napoli), sono scattati gli arresti. La donna, 23 anni, si era introdotta in casa poco dopo mezzanotte. Aveva preso diversi gioielli quando il proprietario l'ha scoperta. É stato allora che, senza esitare, lo ha colpito al collo con un pezzo di vetro per poi scappare. La sua fuga

AversaTurismo: appuntamento con il tradizionale Concerto d’Organo natalizio

Mercoledì 28 dicembre alle ore 19 presso la Parrocchia SS. Filippo e Giacomo Aversa (Ce), 22 dicembre - Anche quest’anno l’associazione turistico-culturale AversaTurismo, in collaborazione con la Parrocchia dei SS. Filippo e Giacomo, ha voluto organizzare, nell’ambito del “Natale ad Aversa 2016”, il tradizionale Concerto d’Organo, che si inserisce nella rassegna culturale “Alla scoperta degli organi storici di Aversa”, ideata dal socio fondatore Vincenzo Marrandino e giunta ormai alla decima edizione. L’evento si svolgerà mercoledì 28 dicembre, a partire dalle ore 19,00, presso la Parrocchia dei S.S. Filippo e Giacomo (meglio conosciuta come “Chiesa della Madonna di Casaluce”) nella centralissima Via Roma ad Aversa. “Protagonista” sarà il settecentesco organo di scuola napoletana (1719), che gode di ottima salute grazie alla sensibilità

Fondi europei, la Regione Campania sblocca 35 milioni per interventi rimasti in sospeso

Sono sei i Comuni della Campania destinatari dello stanziamento Napoli, 15 dicembre – Sono stati firmati stamane gli atti relativi agli accordi di programma Fesr Campania-Asse VI- “Più Europa”, che sbloccano 35 milioni di euro per la riprogrammazione di interventi rimasti in sospeso. I Comuni destinatari dello stanziamento sono sei: Aversa (4,8 milioni), Battipaglia (8,7 milioni), Benevento (13,7 milioni), Casalnuovo di Napoli (4,5 milioni), Caserta (1,3 milioni), Marano di Napoli (1,9 milioni). Gli accordi sono stati sottoscritti con Enrico di Cristofaoro, sindaco di Aversa, Cecilia Franzese, sindaco di Battipaglia, Clemente Mastella, sindaco di Benevento, Massimo Pelliccia, sindaco di Casalnuovo di Napoli, Carlo Marino, sindaco di Caserta e il commissario prefettizio del Comune di Marano, Franca Fico. “Si tratta – ha spiegato De

Approdi 2017: inaugurata la III edizione della rassegna teatrale Nostos Teatro

Terzo anno della rassegna Approdi, per la stagione 2016/2017 il Nostos Teatro di Aversa continua il percorso intrapreso, arricchendolo Presentata sabato 3 dicembre, al Nostos Teatro di Aversa, Approdi 2017, presenti i direttori artistici Giovanni Granatina, Gina Oliva e Dimitri Tetta. Occasione della serata: l'inaugurazione della rassegna teatrale con il Be Quiet Special Event - Marco D'Anna, Simone Spirito e Fabiana Martone in concerto. Nel 2017 Approdi si espande verso spazi esterni, come l’ex Ospedale Psichiatrico della Maddalena e accoglie artisti internazionali come Francis Pardeilhan (in foto), visto di recente nella serie TV I Medici, e la performer vietnamita Minh Hieu Nguyen, per la prima volta in Italia con un laboratorio e un’Open Class aperta al pubblico. Graditi ritorni Chiara Michelini, impegnata in due laboratori,

Tre furbetti del cartellino dell’Ospedale “Moscati” di Aversa sospesi

Accusati di truffa aggravata e falsa attestazione della presenza sul posto di lavoro Caserta, 8 settembre - Lasciavano il posto di lavoro, ripetutamente, per svolgere faccende private: tre dipendenti dell'ospedale "Moscati" di Aversa (Caserta) - un dirigente medico, un collaboratore professionale sanitario esperto e un operatore socio sanitario - sono stati sospesi con l'accusa di truffa aggravata e falsa attestazione della presenza sul posto di lavoro. A notificare il provvedimento emesso dalla gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura della Repubblica sono stati i carabinieri. Le indagini anti assenteismo sono state condotte dai militari di Aversa con con il supporto dei Nas di Caserta tra il novembre del 2015 e marzo 2016. Nella stessa indagine sono coinvolte altre

Aversa in un’App, presentazione presso Palazzo Parente

La prima "App" turistico - culturale di Aversa per cellulare, in collaborazione con l’Associazione Gaetano Parente Aversa il tesoro sepolto, la prima App turistico-culturale disponibile su piattaforme Android, permette di scoprire Aversa attraverso diversi itinerari tra i maggiori punti di interesse culturale, storico e artistico, per scoprire e visitare il centro storico della “signora degli anelli”, il più grandioso impianto radiocentrico, unico in Italia, inestimabile patrimonio europeo, prima ancora che nazionale. I normanni si stabilirono nella liburia meridionale, intorno al 1022 e  sotto la guida di Rainulfo Drengot, fondarono nel 1030 Aversa, la vera patria dei Normanni in Italia. Qui arrivarono, su invito dei Drengot, quegli Altavilla, che guidarono la conquista nel sud e infine in Sicilia, unificando sotto un’unica monarchia tutto

“Aversa, il tesoro sepolto” invita i 4 candidati a sindaco al tour nel centro storico

Una passeggiata nel centro storico per una presa di coscienza collettiva con i candidati alle prossime amministrative Mercoledì 1 giugno, alle 11,00 i quattro candidati alla carica di sindaco nella città di Aversa, Marco Villano, Enrico De Cristofaro, Maria Grazia Mazzoni e Gianpaolo Dello Vicario, hanno accettato l’invito di Aversa, il tesoro sepolto, a compiere insieme, un Tour sul centro storico. Invece delle forme tradizionali di divulgazione e confronto sull’immenso e inestimabile patrimonio aversano, europeo prima ancora che nazionale, Aversa il tesoro sepolto ha da sempre prediletto l’esperienza sul campo, vivere la conoscenza e la scoperta dal vivo tra i monumenti e le tracce millenarie disseminate in città. Dalla constatazione dello stato dei luoghi, tra quello che è, e che poteva essere,

Aversa, un reportage per raccontare la città millenaria

AversaTurismo presenta sul web il reportage su Aversa Millenaria per raccontare il 994° compleanno della città normanna Un reportage di 22 minuti per ricordare il momenti rilevanti dell’evento “Aprile 2016: Aversa compie 994 anni”. La produzione audiovisiva di AversaTurismo è fruibile online sul canale di youtube dell’Associazione. Un viaggio nella manifestazione che il 16 e il 17 aprile si è svolta in collaborazione con 13 scuole della città coinvolgendo anche le parrocchie delle varie comunità. https://www.youtube.com/watch?v=TI92wwhzzNQ Il presidente AversaTurismo, Sergio D’Ottone, riveste il ruolo di narratore, spiegando come è nato il progetto Aversa Millenaria e come si è sviluppato l’evento nella due giorni. Sottolineando l’importanza dell’Annullo filatelico disposto da Poste Italiane, per la prima volta realizzato ad Aversa per una manifestazione. Nel reportage ci

Aversa compie 994 anni: uno speciale annullo filatelico per la grande festa normanna in attesa del millennio

Coinvolte nei festeggiamenti della città 13 scuole con il patrocinio del Touring Club Italiano Manca ormai pochissimo tempo all’inizio della Due Giorni celebrativa del 994° Compleanno di Aversa (vai all'articolo). Un Evento particolarmente importante, organizzato dall'Associazione turistico-culturale Aversaturismo e dall'Istituto Comprensivo "Antonio De Curtis", che coinvolgerà non solo la Città di Aversa, ma l'intero territorio. Già si preannunciano visitatori da altre località della Campania, grazie al patrocinio del Touring Club Italiano e ad uno speciale Annullo Filatelico, disposto da Poste Italiane nella giornata di sabato 16 aprile presso il Parco Balsamo in Via Luca Giordano. Ogni scuola partecipante è abbinata ad una “Comunità” il cui territorio di pertinenza comprende una zona specifica del centro storico cittadino. In tale ambito la scuola “adottante”

Aversa, Tribunale Napoli Nord, no al trasferimento dell’Ufficio NEP

Comunicato stampa - L’Associazione Forense Normanna e il sindacato F.L.P contro la decisione del Ministero della Giustizia "Si discute delle opzioni per la nuova dislocazione dell’Ufficio Notifiche Esecuzioni e Protesti del Tribunale di Napoli Nord. La scelta del Ministero della Giustizia, comunicata dal Sottosegretario di Stato On.le Gennaro Migliore, di dislocare l’Ufficio Circondariale del Giudice di Pace di Napoli Nord nella palazzina “Cavallerizza”, pone al centro del dibattito l’individuazione definitiva dell’ufficio NEP. La F.L.P., in sintonia con il Dirigente dell’ufficio NEP dottor Giuseppe Pezone, sta operando affinché l’ufficio resti nella struttura del Tribunale di Napoli Nord perché solo così può essere garantita la necessaria sicurezza: vi sono beni e versamenti in denaro da custodire e vanno garantite le persone degli Ufficiali Giudiziari che

Aversa compie 994 anni, fervono i preparativi della festa in attesa del millennio normanno

Programmata la celebrazione del 994° compleanno di Aversa da AversaTurismo e dalle scuole della città. Nuovo appuntamento culturale in attesa del millennio normanno La macchina organizzativa dell’Associazione turistico-culturale AversaTurismo si è messa in moto per promuovere la celebrazione di “Aprile 2016: Aversa compie 994 anni”, una nuova tappa di avvicinamento al millennio normanno previsto nel 2022, nell’ambito del Progetto “Aversa Millenaria”. L’importante evento culturale è  condiviso con l’Istituto Comprensivo “Antonio De Curtis” di Aversa, la cui Dirigente Scolastica, la professoressa Olga Iorio, è riuscito a coinvolgere, con passione ed impegno, ben 16 scuole della città, sia medie che superiori. L’obiettivo principale è quello di valorizzare le origini normanne e medievali di Aversa, al fine di indurre gli alunni a riflettere sull’importanza

“Primi passi sulla luna” al Nostos Teatro

Al Nostos Teatro parte Sciapò, rassegna di teatro a cappello, con "Primi passi sulla luna" di Andrea Cosentino Al via Sciapò al Nostos Teatro di Aversa sabato 30 gennaio, con lo spettacolo di Andrea Cosentino "Primi passi sulla luna". A seguire, altri due gli appuntamenti della rassegna 'a cappello' che impegneranno lo spazio di Aversa: il 20 febbraio la Compagnia Barone Chieli Ferrari porterà in scena "Una signorina a Parigi" e a marzo, sabato 12, sarà la volta di "Batman Blues" de Il Misterioso Collettivo del Nano Egidio. “Primi passi sulla luna”, di Andrea Cosentino, inquadra immagini del futuro ormai passate, prendendo spunto dal quarantennale del primo allunaggio, passando per il centenario del manifesto futurista, il cinquantenario della creazione della prima Barbie

“Assenti per sempre”, monologo a due voci sui desaparecidos argentini

Al Nostos Teatro di Aversa le testimonianze di due uomini, che raccontano di sé e della propria esperienza In scena il 9 e il 10 gennaio 2016, “Assenti per sempre”, di e con Umberto Terruso, è il terzo appuntamento della rassegna “Approdi” 2015/2016 del Nostos Teatro di Aversa, diretto da Giovanni Granatina, Gina Oliva e Dimitri Tetta. Durante la dittatura argentina della fine degli anni ’70, un giovane “desaparecido” e un militare, vittima e carnefice, si raccontano al pubblico, ognuno con la propria vita, i propri sogni, le proprie convinzioni. Le testimonianze di due uomini, che raccontano di sé e della propria esperienza. In comune una tragedia, che li divide e che li mette uno di fronte all’altro. Un monologo a due

“Alla riscoperta degli organi storici di Aversa”, concerto natalizio della Parrocchia SS.Filippo e Giacomo Aversa

Arriva la nona edizione di  “Alla riscoperta degli organi storici di Aversa”, concerto natalizio domenica 27 dicembre ore 19 Anche quest’anno l’associazione AversaTurismo ha voluto  organizzare, in occasione delle Festività Natalizie, il tradizionale Concerto d’Organo, nell’ambito della rassegna culturale “Alla scoperta degli organi storici di Aversa”, ideata dal Socio Fondatore Vincenzo Marrandino e giunta ormai alla nona edizione.  L’evento si svolgerà domenica 27 dicembre, a partire dalle ore 19,00, presso la  Parrocchia dei S.S. Filippo e Giacomo (meglio conosciuta come  “Chiesa della Madonna di Casaluce”) nella centralissima Via Roma ad Aversa. “Protagonista” sarà il settecentesco organo di scuola napoletana (1719) , che gode di ottima salute grazie alla solerzia ed alla sensibilità dell’ex Parroco Mons. Giuseppe Criscuolo e dell’attuale Parroco Don