Napoli,  al via l’Avviso Pubblico per la figura di Amministratore di Sostegno e Tutore per un aiuto alle persone più fragili

Obiettivo, potenziare gli strumenti a disposizione del Comune di Napoli Esistono differenti livelli di fragilità sociale ed economica di cui prendersi cura ed è per questo che l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli Monica Buonanno ha deciso di ampliare la rete di persone che possano dare un sostegno al prossimo: parliamo delle figure dell'Amministratore di Sostegno e del Tutore, necessarie per chi non riesce a provvedere a se stesso e non ha una adeguata situazione di sostegno familiare. “E’ un atto dovuto e necessario – dichiara l’Assessore Buonanno – fondamentale per la presa in carico dei cittadini che vivono situazioni di fragilità sociale, economica e sanitaria estrema. Per questo abbiamo ritenuto fondamentale potenziare gli strumenti a disposizione del Comune di Napoli al

A Napoli, la sesta festa nazionale di Avviso Pubblico, in collaborazione con il Comune di Napoli e Anci

L’Antimafia nel nuovo millennio: il 12 e 13 novembre, a Napoli, la sesta Festa Nazionale di Avviso Pubblico, in collaborazione con il Comune di Napoli e Anci “Quale antimafia per l'Italia del XXI secolo?”. Questo il tema della sesta edizione della Festa nazionale di Avviso Pubblico, la rete di più di 300 enti locali impegnati in attività di formazione civile contro le mafie, che quest’anno si svolgerà a Napoli, il 12 e 13 novembre, in collaborazione con il Comune di Napoli e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani. Due giorni molto intesi di incontri, riflessioni, dibattiti ed eventi per interrogarsi e provare a fornire risposte sul futuro dell’antimafia e per dare visibilità alle buone prassi amministrative di prevenzione e contrasto alle mafie e