Malazè: tutte le iniziative di Gusto da Bacoli a Pozzuoli

Gli appuntamenti della prossima settimana da lunedì a venerdì, le iniziative in esclusiva per la XIV edizione dell’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei Dopo il primo fine settimana con gli Hub dedicati al Rione Terra e al complesso Averno-Monte Nuovo, Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei continua con una settimana dedicata al Gusto: da lunedì 16 a venerdì 20 settembre si terranno, ogni sera, eventi esclusivi per la XIV edizione dell’evento. Il programma dell’Hub Gusto. Lunedì 16 (ore 20) a Baia, Bacoli, “La Locanda del Testardo” concerto di musica e cultura popolare con Gerardo Amarante. Canti popolari misti ad esilaranti battute e barzellette ad accompagnare la proposta eno-gastronomica di Luca Esposito e del suo team in occasione della XIV edizione di Malazè. Info 081.8687701 –

A settembre la XIV edizione di Malazè: l’evento dei Campi Flegrei

Iniziative concentrati negli hub: Rione Terra, Astroni e lago d’Averno. Il programma di tutte le iniziative e le proposte di “Gusto”. Dal 14 al 24 settembre a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Procida, Quarto e Napoli Mancano poche settimane alla XIV edizione di Malazè, l’evento che mette in vetrina le eccellenze del territorio flegreo. Decine gli appuntamenti in calendario nel fitto programma che va dal 14 al 24 settembre prossimi. Tre gli hub che caratterizzeranno questa edizione: Rione Terra a Pozzuoli (sabato 14 settembre), lago d’Averno e Monte Nuovo (domenica 15) e cratere degli Astroni (sabato 21). Oltre alle iniziative concentrate negli hub domenica 22 giornata “Fringe” con iniziative su tutto il territorio. Per tutta la durata di Malazè sono previste iniziative “Gusto”

Archeolinea e Cilento Blu, tornano le corse del mare che collegano la Campania più bella

Con Volaviamare e Regione Campania al via il progetto di mobilità regionale che ridimensiona il traffico costiero e collega area flegrea, Napoli, Costiera e Cilento C’è un modo intrigante e suggestivo per scoprire la Campania più bella: attraversarla via mare. Tornano le corse del progetto di mobilità regionale Archeolinea/Cilento Blu, effettuate dal gruppo Volaviamare con Alilauro e Alicost in collaborazione con la Regione Campania. Decongestionare il traffico automobilistico costiero promuovendo forme di mobilità alternative e mostrare il volto più naturale di un territorio che ha da sempre affascinato letterati e artisti, ospitato le peripezie di Ulisse, affascinato Plinio il vecchio, stregato i viaggiatori del Grand Tour: così Napoli e Salerno, la penisola sorrentina e la costiera amalfitana dialogano tra loro e si avvicinano all’area flegrea,

Prima edizione del Premio Campania Terra Felix. Il grande giornalismo per i Campi Flegrei

Il Premio è dedicato ai giornalisti che si sono occupati di turismo, cultura, ambiente, storia, archeologia, beni culturali, enogastronomia, sociale, sport, scienza e lavoro Venerdì 15 dicembre - alle ore 17 - nella Sala dell'Ostrichina del Complesso Borbonico del Fusaro, a Bacoli (Napoli), si terrà la premiazione della prima edizione del Premio giornalistico Internazionale "Campania Terra Felix" dedicato ai giornalisti che si sono occupati di turismo, cultura, ambiente, storia, archeologia, beni culturali, enogastronomia, sociale, sport, scienza e lavoro. Presenta la serata la giornalista Rosaria Morra. La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione della Stampa Campana - Giornalisti Flegrei presieduta dal giornalista Claudio Ciotola. Riceveranno il premio alla carriera: Antonio Sasso, direttore del quotidiano “Il Roma”, Gianfranco Coppola, giornalista Rai, il celebre giornalista Emilio Fede e Antonio Romano di “Radio Amore”. La commissione

Natale, tempo di mercatini. Una carrellata di eventi tra castelli e luoghi incantati per grandi e piccini

Mercatini natalizi a Napoli e dintorni con artisti di strada, melodie popolari della tradizione napoletana Napoli: Apre sabato 2 dicembre, alle 11.00 all’Ippodromo di Agnano, “Jostra" un immenso luna park che resterà aperto durante il mese di dicembre e fino all’Epifania. Ci saranno ben 28 le attrazioni che arrivano fino ad un’altezza di 40 metri. Saranno presenti 20 artisti di strada, musicisti e performers, sarà possibile vedere i 700 cavalli  che sono nelle scuderie e acquistare street food. Data: da sabato 2 dicembre al 6 gennaio 2018. Orari: nel primo weekend l’orario di apertura è dalle 11 alle 24 e ogni giorno ci saranno 2 parate. Prezzo: un giro di giostra costa da 50 centesimi fino a 7 euro. Per ulteriori informazioni vai all'articolo. Sorrento: Il giorno 12 dicembre

Maltempo: forte pioggia su Napoli, strade allagate e traffico in tilt

Saltano le fermate i treni della Circumvesuviana e Cumana diretti a Sorrento e Poggiomarino Napoli, 7 settembre - Strade allagate a Napoli a causa della fitta pioggia che da qualche ora sta, ininterrottamente, cadendo sul capoluogo. Problemi anche nel Napoletano, in particolare nell'area flegrea: si registrano allagamenti, un po' ovunque, da Pozzuoli - nelle zone periferiche di Licola, Monterusciello e Toiano - a Bacoli e Monte di Procida. In via Luciano, a Pozzuoli, sono saltati alcuni tombini mandando la circolazione in tilt. Allagato il sito provvisorio del mercato al dettaglio, ittico e ortofrutta, di via Fasano. Problemi per ristopub, negozi e depositi, ai piani terra e seminterrati, rimasti allagati dalle correnti d'acqua. Le forti piogge hanno provocato allagamenti alla stazione Circumvesuviana Cavalli di

Malazè: è il week end dei cicloturisti

Visite guidate ai siti archeologici e naturalistici, iniziative per la promozione di prodotti tipici ed eventi speciali a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida e Napoli XII edizione: il programma del secondo fine settimana con decine di eventi enoarcheogastronomici Calendario ricco di iniziative in occasione della seconda settimana della XII edizione di Malazè, l'evento enoarcheogastronomico che coinvolge tutto il territorio flegreo. Le iniziative enogastronomiche. Giovedì 7: “Il pesce azzurro nella dieta Mediterranea” a Bacoli. Venerdì 8: “Archeogustiamo i Campi Flegrei” e “Cibus de beatitudine” a Bacoli. Sabato 9: il Paniere Flegreo e dei Territori Campani al Giardino dell’Orco” con Slow Food sul lago d’Averno, “Viaggio, con Poleus, nella storia gastronomica dei Campi Flegrei: 6 piatti per 6 epoche” a Pozzuoli e “Camminando nel

A Bacoli torna “Teatri senza Etichetta” alla settima edizione

La rassegna torna, dopo due anni dall’ultima edizione, sulla scena teatrale campana, giungendo al suo settimo anno di attività La rassegna organizzata dall’associazione Luna Rossa ospita realtà culturali provenienti da varie città italiane, con l’obiettivo comune di promuovere un teatro indipendente che favorisca lo scambio con l’“altro”. Quest’anno il festival si articola in tre serate di teatro con la messa in scena di tre spettacoli diversi, presso la comunità Dedalo a Bacoli: venerdì 15 settembre Sogni in compresse, scritto e diretto da Roberta Serretiello e Maura Perrone; sabato 16 settembre Tutti non ci sono, scritto, diretto e interpretato da Dario D’Ambrosi; domenica 17 settembre Spart e capisc della Compagnia Sociale Teatrale Immaginaria con la regia di Claudio D'Agostino. Al centro del progetto, ancor più degli altri anni, c’è l’attenzione per la diversità, che

Malazè XII edizione: visite guidate ai siti archeologici dei Campi Flegrei

Iniziative per la promozione di prodotti tipici ed eventi speciali a Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Procida e Napoli. Il programma del primo fine settimana con decine di eventi enoarcheogastronomici Ritorna Malazè, la vetrina più importante per la promozione dei Campi Flegrei. Decine gli appuntamenti che si susseguiranno dal 2 al 19 settembre: visite guidate e teatralizzate ai siti archeologici e naturalistici più importanti, ai siti sommersi, iniziative legate al vino e alla gastronomia locale ed eventi speciali. Lo scenario saranno i luoghi incantevoli di Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Napoli e l’isola di Procida. “Anche quest’anno la comunità di Malazè compie il suo miracolo – dichiara Rosario Mattera, founder di Malazè - per la precisione il dodicesimo. Può sembrare esagerato usare questo

Malazè, a settembre due eventi di solidarietà

Semplicemente Malazè con la Nuova Compagnia di Canto Popolare per raccogliere fondi destinati ai ragazzi down e La pizza geotermica, evento nella Solfatara dedicato a Totò il cui ricavato andrà alla Mensa dei Poveri di San Gennaro Saranno due gli eventi dedicati alla solidarietà durante la XII edizione di Malazè, l'evento enoarcheogastronomico del territorio flegreo che si svolgerà dal 2 al 19 settembre nel territorio dei comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida, Giugliano e Napoli. Il programma prevede oltre cento iniziative articolate in quattro le sezioni: Gusto, Miti e Storie, Archeologia e Natura. Il primo evento è Semplicemente Malazè e si terrà lunedì 4 settembre alle ore 20 nella residenza storica di Villa Avellino a Pozzuoli. La manifestazione è organizzata

Malazè: è l’ora dei vini dei vulcani

A settembre iniziative a cura del Consorzio Tutela Vini dei Campi Flegrei, Ischia e Capri e dell'Associazione Italiana Sommelier Grande attesa per la XII edizione di Malazè, l'evento enoarcheogastronomico del territorio flegreo che si svolgerà dal 2 al 19 settembre nel territorio dei comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida, Giugliano e Napoli. Quattro le sezioni in cui è articolato il programma: Gusto, Miti e Storie, Archeologia e Natura a cui si aggiunge "Malazè dei bimbi" e l'evento speciale di solidarietà di lunedì 4 settembre con "La Bottega & Friends", nella residenza storica di Villa Avellino a Pozzuoli: festa con la Nuova Compagnia di Canto Popolare e percorso enogastronomico e raccolta fondi destinati ai ragazzi down. Per quanto riguarda la sezione

Malazè, a settembre la XII edizione: quattro itinerari per oltre settanta eventi

Appuntamento con il Gusto, Mito e Storie, Archeologia e Natura tra Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida e Napoli Pozzuoli, 30 giugno - È stata presentata la XII edizione di Malazè, l’evento enoarcheogastronomico del territorio flegreo che si terrà dal 2 al 19 settembre prossimi a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida e Napoli. Sabato scorso si è tenuto il tradizionale evento di presentazione: il “Nun vac ‘e Press Tour” che ha avuto come scenario Bacoli. Decine di giornalisti e food blogger hanno avuto modo di visitare alcune delle attrattive archeologiche e naturali più importanti della cittadina flegrea. Tra queste la Piscina Mirabilis e il lago Miseno. Non sono mancati i momenti di assaggio dei prodotti locali. “Quello che è

Comunali 2017. Ai ballottaggi il centrodestra conferma il buon momento, conquistando 16 capoluoghi di provincia

Sei capoluoghi di provincia vanno al centrosinistra. In Campania il Pd tiene, battendo a Bacoli con Giovanni Picone l'ex sindaco Josi Gerardo Della Ragione, sostenuto da demA, il movimento di de Magistris, che si consola vincendo ad Arzano con Fiorella Esposito Napoli, 26 giugno – I ballottaggi, in 111 Comuni che non sono riusciti a rinnovare le proprie amministrazioni al primo turno, confermano l'ottimo momento di forma del centrodestra. Clamorosi i risultati in alcune città, come a Genova dove il centrodestra vince con Marco Bucci in quella che storicamente è una roccaforte del centrosinistra. Anche Piacenza, Pistoia, La Spezia, L'Aquila vanno al centrodestra: cadono quelle che sono state spesso definite le roccaforti rosse. Il M5s vince 8 ballottaggi su 10 e conquista

Elezioni amministrative 2017. Ballottaggi in 111 Comuni italiani, 6 in provincia di Napoli

Seggi aperti dalla 7 alle 23 di quest'oggi Napoli, 25 giugno – Urne aperte per i ballottaggi in 111 Comuni italiani che non sono riusciti a rinnovare le proprie amministrazioni al primo turno. Si sta votando in 3 capoluoghi di Regione e 19 capoluoghi di Provincia. Al voto anche diversi Comuni della Campania, tra cui 6 del Napoletano. Si sta votando dalle 7 e lo si potrà fare fino alle 23 di quest'oggi, ora in cui inizieranno gli scrutini. Per votare è necessario un documento di identità e la tessera elettorale. Chi ha smarrito la tessera elettorale potrà richiederla, anche oggi, all'ufficio comunale competente. Può votare anche chi non si è recato ai seggi al primo turno. In Provincia di Napoli si