Comunali 2017, demA al ballottaggio a Bacoli e Arzano. De Magistris: “Buon risultato, era importante esserci”

Il sindaco di Napoli commenta i risultati elettorali del suo movimento demA (Democrazia Autonomia) e la mancata vittoria nelle grandi città del Movimento 5 Stelle Napoli, 12 giugno – “Il risultato elettorale oggi lo consideriamo buono, può diventare ottimo se il 25 giugno ci sarà la vittoria di Fiorella Esposito ad Arzano e di Josi Gerardo Della Ragione a Bacoli”. Lo ha affermato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando i risultati elettorali del suo movimento demA (Democrazia Autonomia) alle amministrative 2017. “Anche in Comuni in cui era quasi impossibile candidarsi, andiamo verso il 10% e superiamo movimenti politici che sono da anni sui territori. Per noi era importante cominciare ad esserci. Poi arriverà il momento in cui ci candideremo

Comunali 2017, Pimonte primo Comune della Campania a eleggere il suo sindaco. Successo per Figliola (Pozzuoli) e Cuomo (Portici) del Pd

Ad Acerra vince a mani basse il sindaco Lettieri. Ballottaggi in alcuni Comuni, tra cui Bacoli, Arzano e Melito Napoli, 12 giugno – Si sono concluse ieri alle ore 23 le elezioni in ottantotto Comuni della Campania, su 1005 chiamati al voto in tutta Italia. Un appuntamento che ha riguardato circa 9 milioni di elettori, che hanno espresso il proprio voto in 25 capoluoghi di provincia, di cui 4 capoluoghi di Regione e 161 Comuni con più di 15mila abitanti. A livello nazionale bene il Partito Democratico e in generale il centrosinistra, così come il centrodestra dove si è verificata l’unione tra Forza Italia e Lega Nord. Entrambi gli schieramenti sono riusciti a conquistare molti Comuni, in altri sono al ballottaggio.

Malazé: la storia di Pozzuoli tra inciuci e mare e alla scoperta della grotta dei pipistrelli a Quarto

Tra gli eventi della XI edizione di Malazè ci sono i corti enogastronomici della “Grande Abbuffata” e il Premio Fotografico Campi Flegrei. Il programma del secondo fine settimana Pozzuoli, 8 settembre - Secondo fine settimana di eventi per l’XI edizione di Malazè, l’evento enoarcheogastronomico dei Campi Flegrei ideato ed organizzato da Rosario Mattera. La manifestazione continua con decine di eventi a Pozzuoli (si segnala: storie di mare ed inciuci, visite teatralizzate nel centro storico e nei siti archeologici, in bici alla scoperta dei vigneti a piede franco, la rassegna di cortometraggi a tema enogastronomico “La Grande Abbuffata”, il Premio fotografico Campi Flegrei, visite alla casa delle api) a Bacoli (tra gli eventi: Terra Madre con Slow Food, visita alla Città Sommersa),

Inizia il mese di Malazè: l’XI edizione dell’evento enoarcheogastronomico con eventi a Pozzuoli, Napoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida e Procida

Si parte con una due giorni dedicata al “Piede franco”. Il programma del primo fine settimana Sabato 3 inizia il lungo settembre di Malazè, l’evento enoarcheogastronomico dei Campi Flegrei organizzato dall’associazione Campi Flegrei a Tavola in collaborazione di associazioni ed imprese locali. Fino al 25 settembre si terranno in tutto il territorio di Pozzuoli, Napoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida e Procida decine di iniziative organizzate in quattro itinerari “Archeologia”, “Gusto”, “Mito e storie” e “Natura”. Previsti incontri ed eventi per i più piccoli. Tra le novità dell’IX edizione c’è il Festival delle Vigne Metropolitane dal 23 al 25 settembre con seminari, musica e visite guidati nei vigneti di Napoli. A Pozzuoli l’evento di apertura voluto da Rosario Mattera, ideatore di Malazè;

Bacoli, il Tar dà ragione al Comune sulla spiaggia libera a Miseno. Esulta su Fb l’ex sindaco Della Ragione, che continua la raccolta firme per chiedere elezioni anticipate

L'ex sindaco di Bacoli con un'ordinanza del 22 dicembre 2015 aveva revocato le concessioni di spiaggia date in ampliamento a partire dal 2005, in contrasto con il regolamento del Comune di Bacoli che prevede almeno un quinto di arenile libero Napoli, 24 luglio – 1800 mq di spiaggia dovranno tornare liberi a Bacoli. Lo ha confermato un'ordinanza del Tar della Campania, che ha rigettato le richieste di sospensiva che erano state presentate dai lidi e ha confermato i provvedimenti del Comune con i quale si revocano le richieste di ampliamento delle concessioni demaniali. Con una delibera di indirizzo l’amministrazione comunale aveva dato mandato agli uffici competenti di non prorogare quelle concessioni di spiaggia, un tempo libera, che erano state date in ampliamento

Teatro: “Nevrotika vol. 1-2-3” alle stufe di Nerone

Per la rassegna TEATROallaDERIVA alla sua V edizione Domenica 24 Luglio alle ore 21 alle Terme-Stufe di Nerone (Bacoli-NA) con ‘Nevrotika vol. 1-2-3’ continua la rassegna TEATROallaDERIVA (il teatro sulla zattera), quest’anno alla sua V edizione. Manifestazione unica in Italia e divenuta ormai un appuntamento estivo fisso, la sua unicità risiede nel fatto che gli spettacoli vengono rappresentati su di una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto termale delle Stufe di Nerone. In questo scenario originale e suggestivo, lontano da caos e rumori della città,  andranno in scena quest’anno tre spettacoli che affrontano argomenti seri ma in chiave grottesca e talora surreale, provando a far ridere, emozionare e pensare il pubblico che interverrà. Il secondo spettacolo, Nevrotika vol.

Comune di Bacoli, nominato il commissario prefettizio

Il prefetto di Napoli, Gerarda Maria Pantalone, a seguito delle dimissioni dalla carica di 9 consiglieri su 16, ha sospeso il Consiglio comunale di Bacoli e nominato come commissario prefettizio il viceprefetto Gabriella D'Orso Napoli, 6 luglio – Josi Gerardo Della Ragione non è più sindaco di Bacoli. Il Prefetto di Napoli, Gerarda Maria Pantalone, a seguito delle dimissioni dalla carica di nove consiglieri su sedici (vai all'articolo), quest'oggi ha sospeso il Consiglio comunale del comune Flegreo e nominato come commissario prefettizio il viceprefetto Gabriella D'Orso. Il neo commissario prefettizio è stato incaricato della provvisoria amministrazione dell'Ente fino alle prossime amministrative e nel contempo sono state avviate le procedure di scioglimento dell'organo consiliare. Della Ragione ha incontrato il nuovo commissario prefettizio per

Bacoli, Della Ragione: “Ringrazio tutti i cittadini per la solidarietà che stanno manifestando in queste ore”

L'ex sindaco del comune Flegreo ringrazia i suoi concittadini e si dice sicuro di tornare, dopo il periodo di commissariamento, alla guida del Comune vincendo le prossime elezioni. Messaggi di solidarietà a Della Ragione anche dal sindaco metropolitano, de Magistris, e dal sindaco di Quarto, Capuozzo Napoli, 5 luglio – Josi Gerardo Della Ragione, tra qualche ora ex sindaco di Bacoli, a causa delle dimissioni presentate (vai all'articolo) nella giornata di lunedì da 9 consiglieri tra maggioranza (Bacoli Libera) e opposizione (di centrodestra), sulla sua pagina Facebook ringrazia i concittadini per la solidarietà e si dice sicuro di tornare, dopo il periodo di commissariamento, alla guida del Comune vincendo le prossime elezioni. “Grazie a Bacoli e a tutti i cittadini che

Bacoli, dimissioni per 9 consiglieri. Comune verso il commissariamento

Il sindaco, Della Ragione, non ha più i numeri in Consiglio comunale per continuare l'esperienza alla guida del comune Flegreo Napoli, 4 luglio – A Bacoli 9 consiglieri comunali, tra maggioranza (Bacoli Libera) e opposizione (di centrodestra) hanno formalizzato le proprie dimissioni. Il sindaco, Josi Gerardo Della Ragione, non ha più i numeri in Consiglio comunale per continuare l'esperienza alla guida del comune Flegreo e a ore sarà nominato il commissario prefettizio che guiderà la città fino alle prossime elezioni amministrative. Le dimissioni sono state firmate da Dario Perreca, Alessandro Radice, Valentina De Cicco, Antonio Carannante, Alessandro Capuano con i consiglieri di Forza Italia Ermanno Schiano, Simone Scotto di Carlo, Monica Carannante e Nello Savoia di Fratelli d'Italia. In mattinata è stata

Maltempo: violenti temporali nell’area flegrea, allagati ristoranti e seminterrati

Situazioni di criticità da Pozzuoli a Bacoli, strade allagate per collettori fognari in tilt Napoli, 19 giugno - Violenti temporali si sono abbattuti nel pomeriggio sull'area flegrea causando disagi nella zona litoranea di Pozzuoli (Napoli). Molti collettori fognari della zona di via Napoli e del centro storico sono "saltati" con allagamenti di piani terra, seminterrati e ristoranti, nei quali si trovavano ancora numerosi turisti. L'acqua ha travolto ombrelloni, tavoli e sedie, in alcuni casi trasportandoli lungo i marciapiedi e sulla strada. Problemi anche alla circolazione con alcune strade allagate e non percorribili. Situazioni di criticità anche a Bacoli (Napoli), in località Toregaveta e Cuma Fusaro. A Quarto (Napoli) nelle strade del centro la pioggia ha trascinato melma e rami di alberi dalle colline a confine

Una sera a… tra i vizi e le virtù nobiliari raccontati da Turgenev, alla Casina Vanvitelliana di Bacoli

Una sera a... (tratto da una Una sera a Sorrento di Turgenev) con Rosaria De Cicco, Ernesto Lama e Lello Giulivo, che andrà in scena sabato e domenica a Bacoli Sabato 28 e domenica 29 maggio a Bacoli, nella sala dell’Ostrichina, nel Parco della Casina Vanvitelliana alle 19, va in scena lo spettacolo "Una sera a...", tratto da Una sera a Sorrento di Ivan Sergeevic Turgenev, prodotto da In Due teatro. Protagonisti: Rosaria De Cicco ed Ernesto Lama nei panni di una piacente Contessa e del suo accompagnatore, con la partecipazione di Lello Giulivo che interpreta più personaggi. Turgenev, convinto del futuro europeistico della madre Russia, un giorno si è divertito a scrivere una breve pochade ambientata in Italia, che racconta in maniera ironica

I sindaci dei Campi Flegrei scrivono a De Luca: “Aiutaci per la candidatura nel Patrimonio Unesco”

Inviata al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, la richiesta di avanzare la candidatura formulata dai primi cittadini di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida e Quarto Napoli, 14 febbraio – I Campi Flegrei tra i siti del Patrimonio dell'Unesco. È la richiesta di quattro sindaci: Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida e Quarto. I primi cittadini hanno inviato una nota congiunta al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, affinché caldeggi la candidatura dei Campi Flegrei a Patrimonio Universale dell'Umanità nella lista dell'Unesco. Una prospettiva che valorizzerebbe i preziosi insediamenti archeologici e aiuterebbe lo sviluppo del turismo nell'area Flegrea. “È nostra convinzione – scrivono i sindaci Vincenzo Figliolia, Josi Gerardo Della Ragione, Giuseppe Pugliese e Rosa Capuozzo – che questo prestigioso traguardo

Proteste alla stazione Montesanto, bloccati i pullman dell’area flegrea, Cumana e Circumflegrea

Ennesima mattinata d’inferno per i pendolari flegrei, che da questa mattina hanno riscontrato non pochi disagi. Dall’alba, infatti, una protesta dei lavoratori ha bloccato l’uscita in servizio degli autobus del deposito di Agnano, causando la totale assenza dei mezzi su gomma delle linee flegree. Fermati anche i treni della stazione di Montesanto Napoli, 28 settembre - Una protesta è stata inscenata da alcune persone, estranee all'azienda, lungo i binari delle ferrovie Cumana e Circumflegrea, nella stazione di Montesanto, a Napoli. Notevoli i disagi per i pendolari che dovevo raggiungere il centro cittadino. Sul posto sono intervenuti polizia e funzionari dell'Eav. Al momento non è possibile sapere quando potrà essere ripreso il servizio. In stand-by anche i pullman della zona flegrea per

Malazé, tutti gli appuntamenti della X edizione nel week end ed oltre

L'evento ArcheoEnoGastronomico dei Campi Flegrei - nato per promuovere le bellezze e le molte proposte turistico-culturali dei Campi Flegrei - si sviluppa nei comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Isola di Procida e una parte della città di Napoli In programma per sabato 5 settembre - A Pozzuoli alle ore 9,30 è in programma “In bici per le cantine flegree” con Bike Tour Napoli. Soste nelle cantine puteolane (Tenuta Matilde Zasso, la Cantina La Sibilla ed infine alle Cantine dell'Averno) e visita al lago d'Averno, Arco Felice Vecchio, Acropoli di Cuma, lago Fusaro e alle Terme di Baia. Info: 335.1525480 Alla Foresta di Cuma, Pozzuoli (ore 10) “Caccia ai miti” con Legambiente Pozzuoli Campi Flegrei. Nella Foresta di Cuma un